Nuccio Bertone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nuccio Bertone stringe la mano ad Aldo Aniasi durante la presentazione alla Camera dell'Alfa 90, 1984

Nuccio Bertone, all'anagrafe Giuseppe Bertone (Torino, 4 luglio 191426 febbraio 1997), è stato un imprenditore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Giovanni Bertone già proprietario di una carrozzeria, grazie alla sua bravura in campo economico, porta, dopo la seconda guerra mondiale, la Bertone, ereditata dal padre, ad essere conosciuta in tutto il mondo. Alcuni tra i più grandi designer di automobili di sempre sono stati scoperti e lanciati da lui: primi fra tutti Giorgetto Giugiaro e Marcello Gandini che hanno unito la loro matita al marchio Bertone per molte automobili passate alla storia.

Muore nella sua casa nel febbraio del 1997 all'età di 83, dopo aver condotto l'azienda per quasi 50 anni.

Per la sua attività nel campo delle quattro ruote è stato inserito nel 2006 nella Automotive Hall of Fame.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]