Moghreb Athlétic de Tétouan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Moghreb Athlétic de Tétouan
Calcio
Matadores (toreri), Rojiblancos (biancorossi), Atleti
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Rosso, bianco
Dati societari
CittàTétouan
NazioneBandiera del Marocco Marocco
ConfederazioneCAF
Federazione FRMF
CampionatoBotola 1 Pro
Fondazione1922
PresidenteBandiera del Marocco Redouane Ghazi
AllenatoreBandiera della Spagna Ángel Viadero Odriozola
StadioStadio Saniat Rmel
(15.000 posti)
Sito webwww.matfoot.com/
Palmarès
Titoli nazionali2 Campionati marocchini
Si invita a seguire il modello di voce

Il Moghreb Athlétic de Tétouan (in arabo المغرب التطواني?, al-Maghrib al-Tiṭṭawānī) è una società calcistica marocchina con sede nella città di Tétouan, militante nella Botola 1 Pro, la massima divisione del campionato nazionale. Ha disputato una stagione nel massimo livello del campionato spagnolo di calcio.

Nel 1917 vennero fondate a Tétouan due squadre di calcio, lo Sporting de Tetuán e El Hispano-Marroquí, che si fusero l'anno successivo ed adottarono il nome di Moghreb Athlético de Tétouan. In seguito giocarono anche alcune stagioni con la denominazione di Acchourouk (in arabo al-Shurūq, cioè "L'alba"), fino agli inizi degli anni '50. Durante il Protettorato spagnolo in Marocco il Moghreb giocò nei campionati spagnoli e arrivò a conquistare sul campo la promozione nella Primera División vincendo la Segunda División (gruppo sud) nel 1950-1951, ma la sua unica stagione nella massima divisione spagnola terminò all'ultimo posto. Con l'indipendenza del Marocco la squadra si scisse in due parti, da un lato Club Atlético Moghreb con sede a Tétouan e dall'altro la Sociedad Deportiva Ceuta, che si sarebbe fusa con il Club Atlético de Ceuta e avrebbe continuato a giocare nei campionati spagnoli. Il Moghreb prese parte al primo campionato marocchino sotto l'egida del FRMF; in totale militò per 14 stagioni nella massima serie marocchina e per 34 nella seconda divisione, vinta per quattro volte (1965, 1994, 1997 e 2005).

Nella stagione 2011-2012, la prima stagione professionistica giocata in Marocco, il Moghreb Tetouan ha vinto il suo primo campionato marocchino con 61 punti.

A due anni di distanza, nella stagione 2013-2014, il Moghreb Tetouan ha vinto il suo secondo campionato marocchino con 58 punti.

Gioca le partite casalinghe nello stadio Saniat Rmel (15.000 posti).

Competizioni nazionali

[modifica | modifica wikitesto]
2011-2012, 2013-2014
1950-1951 (gruppo II)
1964-1965, 1969-1970, 2004-2005, 2021-2022

Altri piazzamenti

[modifica | modifica wikitesto]
Terzo posto: 2006-2007
Semifinalista: 2007-2008, 2018-2019
Secondo posto: 1954-1955 (gruppo II)
Terzo posto: 1952-1953 (gruppo II)

Rosa 2020-2021

[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 25 marzo 2020.

N. Ruolo Calciatore
1 Bandiera del Marocco P Reda Bounaga
2 Bandiera del Marocco D Youssef Bouchta
4 Bandiera del Marocco D Mohamed Ali Ahcha
5 Bandiera del Marocco D Mohcine El Achir
6 Bandiera del Marocco C Hilal Ferdaoussi
7 Bandiera della Spagna C Martín Bengoa
8 Bandiera del Marocco C Taoufik Safsafi
9 Bandiera dell'Uganda A Nelson Senkatuka
11 Bandiera del Marocco A Ayoub Lakhal
12 Bandiera del Marocco P Said Lamaiz
15 Bandiera del Marocco D Hamza Hajji
16 Bandiera del Marocco P Mourad Izzem
17 Bandiera del Marocco D Khalil Benhomes
N. Ruolo Calciatore
18 Bandiera del Marocco D Hodifa El Mahssani
23 Bandiera del Marocco C Ayoub Ouardighi
24 Bandiera del Marocco C Adil El Hassnaoui
25 Bandiera del Marocco D El Mahdi Bellaaroussi
26 Bandiera del Mali C Abdoulaye Sissoko
30 Bandiera della Nigeria C Tony Edjomariegwe
32 Bandiera del Marocco D Abdelouahed Chakhsi
33 Bandiera del Marocco D Hamza El Moussaoui
55 Bandiera del Marocco A Oussama Halfi
88 Bandiera del Marocco C Mustapha El Yousfi
94 Bandiera del Marocco A Adnane Ouardy
99 Bandiera del Marocco D Youssef Tourabi

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  • Sito ufficiale, su vivatetouan.com. URL consultato il 17 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2011).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio