Ministri dell'economia e delle finanze della Repubblica Italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I ministri dell'economia e delle finanze della Repubblica Italiana dal 2001 (istituzione del dicastero a seguito dell'accorpamento di Ministero delle finanze e Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica) sono i seguenti.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Partito Governo Mandato Leg.
Inizio Fine
1 GiulioTremonti2018 (cropped).jpg Giulio Tremonti
(1947-)
Forza Italia Governo Berlusconi II 11 giugno 2001 3 luglio 2004 XIV
Berlusconi-2010-1.jpg Silvio Berlusconi
(ad interim)
(1936-)
Forza Italia 3 luglio 2004 16 luglio 2004
2 Domenico Siniscalco 2005.jpg Domenico Siniscalco
(1954-)
Indipendente 16 luglio 2004 23 aprile 2005
Governo Berlusconi III 23 aprile 2005 22 settembre 2005
GiulioTremonti2018 (cropped).jpg Giulio Tremonti
(1947-)
Forza Italia 22 settembre 2005 8 maggio 2006
Berlusconi-2010-1.jpg Silvio Berlusconi
(ad interim)
(1936-)
Forza Italia 8 maggio 2006 17 maggio 2006
3 Padoa-Schioppa, Tommaso (IMF portrait, 2008).jpg Tommaso Padoa-Schioppa
(1940-2010)
Indipendente Governo Prodi II 17 maggio 2006 8 maggio 2008 XV
GiulioTremonti2018 (cropped).jpg Giulio Tremonti
(1947-)
Il Popolo della Libertà Governo Berlusconi IV 8 maggio 2008 16 novembre 2011 XVI
Mario Monti 2012.jpg Mario Monti
(ad interim)
(1943-)
Indipendente Governo Monti 16 novembre 2011 11 luglio 2012
4 Vittorio Grilli crop.jpeg Vittorio Grilli
(1957-)
Indipendente 11 luglio 2012 28 aprile 2013
5 Fabrizio Saccomanni.jpg Fabrizio Saccomanni
(1942-)
Indipendente Governo Letta 28 aprile 2013 24 febbraio 2014 XVII
6 Pier Carlo Padoan crop.jpg Pier Carlo Padoan
(1950-)
Partito Democratico[1] Governo Renzi 24 febbraio 2014 12 dicembre 2016
Governo Gentiloni 12 dicembre 2016 1º giugno 2018
7 Giovanni Tria Minister.jpg Giovanni Tria
(1948-)
Indipendente Governo Conte 1º giugno 2018 in carica XVIII

Linea temporale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da gennaio del 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]