Julien Simon-Chautemps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Julien Simon-Chautemps (14 maggio 1978) è un ingegnere francese, ingegnere della Sauber Motorsport AG, scuderia con sede in Svizzera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Simon-Chautemps si è laureato presso l'Institut polytechnique des sciences avancées (2002). Ha iniziato la sua carriera come direttore tecnico di Prema Powerteam (2003-2007) e poi in Trident Racing (2007). Si è trasferito in Formula Uno nel 2007. Dal 2007-2010 è stato ingegnere di pista per Jarno Trulli in Toyota e Lotus.

Nel 2011 si è trasferito alla Renault[1] ed è stato ingegnere di Vitalij Petrov, Kimi Räikkönen, Pastor Maldonado, Romain Grosjean[2] e Jolyon Palmer.

Nel 2017, Simon-Chautemps si è trasferito alla Sauber F1 Team[3], dove è stato ingegnere di Marcus Ericsson e Antonio Giovinazzi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie