Jedi Grigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Jedi Grigi sono personaggi che appaiono nell'universo espanso di Guerre Stellari.

Essi si rifiutano di seguire il Codice Jedi e le direttive del Consiglio degli Jedi, ma non abbracciano il Lato Oscuro della Forza come i Jedi Oscuri, ed accettano sia il bene che il male dentro di loro (questo è probabilmente il modo per divenire dei fantasmi di Forza).

I Jedi Grigi nacquero dopo la Grande Guerra Sith, quando il Consiglio dei Jedi cercò di rafforzare la sua autorità e di centralizzare il controllo dell'Ordine Jedi, rivedendo anche il Codice Jedi. Un gruppo di Jedi contestò l'autorità del Consiglio di effettuare queste riforme, che contemplavano tra l'altro il divieto per i Jedi di sposarsi e di utilizzare alcuni poteri del Lato Oscuro della Forza.

Un famoso Jedi Grigio è Jolee Bindo, che dopo avere sposato una collega ha lasciato l'Ordine Jedi e si è autoesiliato sul pianeta Kashyyyk. Bindo ha utilizzato a volte i poteri del Lato Oscuro della Forza, ma non se ne è lasciato corrompere ed ha rifiutato di passarvi, tanto da combattere contro alcuni Jedi Oscuri e ottenere un'onorificenza dalla Repubblica Galattica. Il Conte Dooku, dopo avere lasciato l'Ordine Jedi ed essere stato per un po' di tempo un Jedi Grigio, è invece passato al Lato Oscuro della Forza.

Luke Skywalker, dopo essersi ritirato in esilio sul pianeta Ahch-To, in seguito al fallimento dell'addestramento di suo nipote Ben Solo, ha manifestato in modo quasi del tutto evidente di aver abbracciato la dottrina dei Jedi Grigi, non credendo più ciecamente nei Jedi, non credendo al male dei Sith, ma credendo solamente nella Forza e nell'equilibrio di essa.

In senso lato, il termine Jedi Grigio è talvolta riferito a Jedi non ortodossi o dissidenti che tuttavia non hanno lasciato l'Ordine, come Qui-Gon Jinn, che fu accusato di essere un Jedi Grigio da alcuni membri del Consiglio Jedi per i suoi disaccordi con il Consiglio stesso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari