Infiammazione catarrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La flogosi catarrale è un tipo di infiammazione dove si riscontra essudato sieroso mischiato a muco prodotto dalle mucose.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'essudato si presenta come un liquido ricchissimo di muco e cellule in stato di sfaldamento, filante e vischioso, oltre che tendente alla trasformazione in altri tipi di essudato.

Proprio per queste caratteristiche il problema principale che provoca l'essudato sieroso è un'eventuale ostruzione di organi cavi.

Implicazioni[modifica | modifica wikitesto]

La flogosi catarrale si può riscontrare in casi di:

  • Riniti, faringiti, laringiti e bronchiti causate da virus, batteri o fumo.
  • Enteriti catarrali: la colecisti si riempie di catarro, conseguentemente si ostruisce e pertanto la bile non viene più secreta correttamente. Si riscontra pertanto dolore, problemi all'emulsione dei grassi e steatorrea.
  • Cistiti
  • Uretriti
  • Metriti

Cause[modifica | modifica wikitesto]

Le cause sono principalmente di tre tipi:

  1. Virus (Influenza, Rhinovirus, Echovirus, Reovirus)
  2. Batteri (Haemophilus, Salmonella, Vibrioni)
  3. Sostanze tossiche o irritanti