Vulvite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Vulvite
Labia majora and minora.jpg
Vulva infiammata
Specialità urologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 616.10
MeSH D014847
MedlinePlus 001445

La vulvite è un processo infiammatorio della vulva.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Può essere di origine traumatica, irritativa o infettiva, spesso conseguenza di cattiva igiene. Funghi (come la candida albicans), batteri (come lo streptococco o lo stafilococco) e protozoi (come il Trichomonas) possono essere la causa.

Presentazione clinica[modifica | modifica wikitesto]

Nelle forme più gravi può dar luogo a tumefazione, edema, secrezione purulenta fetida.

Terapia[modifica | modifica wikitesto]

La terapia consiste principalmente in una scrupolosa nettezza, riposo assoluto, medicazioni antisettiche.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina