Home Championship 1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Home Championship 1933
Competizione Sei Nazioni
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 46ª
Luogo Regno Unito Regno Unito
Irlanda Irlanda
Partecipanti 4
Risultati
Vincitore Scozia Scozia
Triple Crown Scozia Scozia
Calcutta Cup Scozia Scozia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1932 1934 Right arrow.svg

Il torneo di rugby a 15 dell'Home Championship del 1933 si disputò dal 21 gennaio al 1º aprile. Il torneo venne vinto dalla Scozia, che dominò il torneo conquistando anche la "Triple Crown" e la "Calcutta Cup".

Nazioni partecipanti e sedi[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Sede Stadio
Galles Galles Swansea St. Helen's
Inghilterra Inghilterra Londra Twickenham
Irlanda Irlanda Dublino Lansdowne Road
Belfast Ravenhill
Scozia Scozia Edimburgo Murrayfield

Risultati e classifica[modifica | modifica wikitesto]

Sistema di punteggio: meta = 3 punti, Trasformazione=2 punti. Punizione e calcio da mark= 3 punti. drop = 4 punti.

Londra
21 gennaio 1933
Inghilterra Inghilterra3 – 7Galles GallesTwickenham
Arbitro: Irlanda T Bell

Swansea
4 febbraio 1933
Galles Galles3 – 11Scozia ScoziaSt. Helen's
Arbitro: Inghilterra JG Bott

Londra
11 febbraio 1933
Inghilterra Inghilterra17 – 6Irlanda IrlandaTwickenham
Arbitro: Scozia MA Allan

Belfast
11 marzo 1933
Irlanda Irlanda10 – 5Galles Galles(Ravenhill)
Arbitro: Scozia MA Allan

Edimburgo
18 marzo 1933
Scozia Scozia3 – 0Inghilterra InghilterraMurrayfield
Arbitro: Irlanda JR Wheeler

Dublino
1º aprile 1933
Irlanda Irlanda6 – 8Scozia ScoziaLansdowne Road
Arbitro: Inghilterra BS Cumberlege

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P P+ P- diff. PT
Scozia Scozia 3 3 0 0 22 9 13 6
Inghilterra Inghilterra 3 1 0 2 20 16 4 2
Irlanda Irlanda 3 1 0 2 22 30 -8 2
Galles Galles 3 1 0 2 15 24 -9 2

La classifica va considerata ufficiosa in quanto sino al 1993 non esisteva una classifica ufficiale del torneo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby