Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Hitmontop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hitmontop
Hitmontop
Hitmontop

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese カポエラー Kapoerā
Tedesco Kapoera
Francese Kapoera
Pokédex
Colore Marrone
Classico 237
Johto 146
Hoenn 372
Caratteristiche
Categoria Pokémon Verticale
Altezza 140 cm
Peso 48 kg
Generazione Seconda
Evoluzione di Tyrogue
Stato Base
Tipo Lotta
Abilità Prepotenza
Tecnico
Cuordeciso
Legenda · progetto Pokémon

Hitmontop (in giapponese カポエラー Kapoerā, in tedesco e francese Kapoera) è un Pokémon della Seconda generazione di tipo Lotta. Il suo numero identificativo Pokédex è 237.

È uno dei Pokémon utilizzati da Bruno, da Alfredo, da Furio e da Butch del Team Rocket.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome probabilmente deriva dall'unione delle parole inglesi hit (colpo), monster (mostro) e top (trottola).

Il suo nome giapponese, カポエラー Kapoerer, potrebbe derivare da capoeira.

Il suo nome tedesco e francese, Kapoera, derivano da capoeira.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Trottole giapponesi

Hitmontop è basato su un capoeirista. Il suo aspetto ricorda quello di una trottola.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve da Tyrogue a livello 20, se il suo Attacco e la sua Difesa sono identici al momento dell'evoluzione.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • Oro/VerdeFoglia/HeartGold/Y: Se ci si fa incantare dall'elegante danza dei suoi calci, si rischia di ricevere una bella lezione.
  • Argento/RossoFuoco/SoulSilver: Gira su se stesso tirando calci. Se gira molto velocemente può scavare una fossa nel terreno.
  • Cristallo: Prima esegue una verticale per spiazzare il nemico, poi parte con i suoi calci spettacolari.
  • Rubino/Zaffiro: Hitmontop fa roteare la testa ad alta velocità sferrando calci violenti. Questa tecnica è molto efficace sia in attacco che in difesa. Il Pokémon si muove molto più velocemente roteando che non camminando.
  • Smeraldo: Hitmontop fa roteare la testa velocemente sferrando calci violenti, tecnica efficace sia in attacco che in difesa e utile per muoversi con rapidità.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2/X: Combatte mentre gira come una trottola. La forza centrifuga decuplica il suo potere distruttivo.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo, Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia, Pokémon Diamante e Perla, Pokémon Platino, Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver, Pokémon Nero e Bianco e Pokémon X e Y Hitmontop è ottenibile in seguito all'evoluzione di Tyrogue.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Hitmontop è in grado di apprendere numerose mosse Lotta tra cui Vendetta, Anticipo, Individua e Zuffa. Oltre ad utilizzare attacchi di tipo Normale come Att. Rapido e Rapigiro, può imparare naturalmente Vortexpalla (Acciaio) e Bodyguard (Roccia).

Fino alla sesta generazione Hitmontop era l'unico Pokémon capace di utilizzare l'attacco Triplocalcio (トリプルキック Toripurukikku?, Triple Kick).[1]

Il Pokémon può apprendere le mosse MN Forza e Spaccaroccia. Nel gioco di carte collezionabili Hitmontop utilizza l'attacco Doppiocalcio.

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Hitmontop appare per la prima volta nel corso dell'episodio I lottatori (Two Hits and a Miss).[2]

In Il Pokémon misterioso (The Mystery is History!) Butch del Team Rocket usa un esemplare del Pokémon.[3]

Altri allenatori che possiedono un Hitmontop sono presenti nel corso di Un nuovo piano (Outrageous Fortunes), Addii e partenze (Gotta Catch Ya Later!) e Contrasti di famiglia (Pasta La Vista).[4][5][6]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Hitmontop appare in 7 carte di tipo Combattimento appartenenti a 6 set:[7][8]

  • Neo Discovery (due carte, una delle quali Olografica)
  • Aquapolis
  • EX Forze Segrete
  • Il Risveglio dei Miti
  • HeartGold & SoulSilver (Olografica)
  • Richiamo delle Leggende (Olografica, ristampa della carta appartenente a HeartGold & SoulSilver)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Triple Kick da Serebii.net
  2. ^ (EN) Episode 168 - Two Hits and a Miss da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 222 - The Mystery is History! da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 249 - Outrageous Fortunes da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 275 - Gotta Catch Ya Later! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Episode 422 - Pasta La Vista! da Serebii.net
  7. ^ (EN) Hitmontop (TCG) da Bulbapedia
  8. ^ (EN) #237 Hitmontop - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 53, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 110, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 151, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 132, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 453, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 280, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 317, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon