Francesco del Giudice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco del Giudice
cardinale di Santa Romana Chiesa
Francesco del Giudice.jpg
Ritratto del cardinale del Giudice
Template-Cardinal.svg
Incarichi ricoperti
Nato 7 dicembre 1647, Napoli
Ordinato presbitero 19 dicembre 1691
Nominato arcivescovo 14 gennaio 1704 da papa Clemente XI
Consacrato arcivescovo 10 febbraio 1704 dall'arcivescovo José Gasch, O.M.
Creato cardinale 13 febbraio 1690 da papa Alessandro VIII
Deceduto 10 ottobre 1725, Roma

Francesco del Giudice (Napoli, 7 dicembre 1647Roma, 10 ottobre 1725) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Napoli il 7 dicembre 1647, figlio del principe di Cellamare Nicolò del Giudice e di Ippolita Pelagnano.

Papa Alessandro VIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 13 febbraio 1690.

Morì il 10 ottobre 1725 all'età di 77 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Governatore di Roma Successore Emblem Holy See.svg
Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni 13 febbraio 1680 - 13 febbraio 1690 Giambattista Spinola
Predecessore Vice-Camerlengo della Camera Apostolica Successore Emblem Holy See.svg
Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni 13 febbraio 1680 - 13 febbraio 1690 Giambattista Spinola
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria del Popolo Successore
Savio Millini 10 aprile 1690 - 30 marzo 1700 Andrea Santacroce
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Sabina Successore
Luis Manuel Fernández de Portocarrero 30 marzo 1700 - 12 luglio 1717 Michele Federico Althann
Predecessore Arcivescovo metropolita di Monreale Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Giovanni Roano e Corrionero 14 gennaio 1704 - 15 febbraio 1725 Juan Álvaro Cienfuegos Villazón, S.J.
Predecessore Cardinale vescovo di Palestrina Successore
Fabrizio Spada 12 luglio 1717 - 3 marzo 1721 Francesco Barberini
Predecessore Segretario della Congregazione della Romana e Universale Inquisizione Successore Emblem Holy See.svg
Niccolò Acciaiuoli 25 febbraio 1719 - 10 ottobre 1725 Fabrizio Paolucci
Predecessore Cardinale vescovo di Frascati Successore
Sebastiano Antonio Tanara 3 marzo 1721 - 12 giugno 1724 Francesco Pignatelli, C.R.
Predecessore Cardinale vescovo di Ostia e Velletri Successore
Sebastiano Antonio Tanara 12 giugno 1724 - 10 ottobre 1725 Fabrizio Paolucci
Predecessore Decano del Collegio Cardinalizio Successore
Sebastiano Antonio Tanara 12 giugno 1724 - 10 ottobre 1725 Fabrizio Paolucci
Controllo di autorità VIAF: (EN103836439 · ISNI: (EN0000 0000 7542 1433 · GND: (DE140306129 · CERL: cnp01206576