Dolby Laboratories

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dolby Laboratories
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valoriNYSE: DLB
ISINUS25659T1079
Fondazionemaggio 1965 a Crabtree, Londra
Fondata daRay Dolby
Sede principaleSan Francisco
SettoreElettronica
ProdottiSistemi di riduzione del rumore per sonoro cinematografico
NoteStatuetta dell'Oscar Oscar al merito tecnico-scientifico .
Sito web

Dolby Laboratories, Inc. è una società con sede negli Stati Uniti che sviluppa tecnologie audio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Dolby Laboratories è stata fondata nel 1965 da Ray Dolby in Inghilterra e trasferita nel 1976 negli Stati Uniti. Il primo prodotto commercializzato è stato il Type A Dolby Noise Reduction per la riduzione del rumore di audio analogico, destinato alle società discografiche.

Ray Dolby venne poi persuaso da Henry Kloss della KLH a produrre una versione consumer del suo sistema di riduzione del rumore. La tecnologia, uscita nel 1968 e denominata Type B Dolby Noise Reduction, venne licenziata ad alcuni produttori di componenti per l'elettronica di consumo.

In seguito Ray Dolby si dedicò al miglioramento del sonoro cinematografico. Il primo film ad utilizzare la tecnologia Dolby fu Arancia meccanica del 1971 per il quale il Dolby A venne usato nelle fasi di pre-missaggio e masterizzazione, ma non per l'incisione della pellicola cinematografica. Il primo film per il quale il Dolby A venne usato anche sulla pellicola cinematografica fu Callan uscito nel 1974.

Nel 1975 la Dolby Laboratories presentò il Dolby Stereo che aggiungeva alla riduzione del rumore di fondo anche ulteriori canali audio rispetto a quelli presenti nella stereofonia. Il primo film con sonoro Dolby Stereo fu Lisztomania. Nel giro dei successivi 10 anni, nel mondo, oltre seimila sale cinematografiche vennero attrezzate per la riproduzione del Dolby Stereo. Nel 1982 la tecnologia venne semplificata per un uso domestico con il Dolby Surround e migliorata negli anni seguenti con il Dolby Pro Logic, Dolby Pro Logic II e Dolby Pro Logic IIx.

Nel 1992 fu sviluppata per il cinema una tecnologia di compressione audio digitale denominata AC-3 che diede vita al Dolby Stereo Digital rinominato in seguito semplicemente Dolby Digital. Nel 1995 l'AC-3 venne introdotto anche nell'home theater con il Dolby AC-3 rinominato in seguito anch'esso Dolby Digital, ma ebbe inizialmente scarsa fortuna commerciale, principalmente per la necessità di acquistare apparati dedicati, fino a quando non fu adottato come parte delle specifiche del DVD-Video. Attualmente il Dolby Digital è utilizzato nella televisione digitale, nel DVD-Video, nell'HD DVD e nel Blu-ray Disc.[1]

Tecnologie sviluppate[modifica | modifica wikitesto]

Standard di audio analogico:

Standard di audio multicanale:

Standard di audio digitale:

Decoder/processori audio:

Processione video[modifica | modifica wikitesto]

Digital Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Suono Live[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pixar's Brave to debut new Dolby Atmos sound system, BBC News, 25 aprile 2012. URL consultato il 26 aprile 2012.
  2. ^ Dolby Digital EX, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2011).
  3. ^ Dolby Digital Live, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2011).
  4. ^ a b Dolby Headphone with 5.1 Surround Sound Stereo, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2011).
  5. ^ Dolby Volume, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2011).
  6. ^ Dolby Debuts New Video Technologies at International CES 2008, Dolby press release. URL consultato il 28 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2008).
  7. ^ Dolby Vision, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2012).
  8. ^ Dolby Digital Cinema, Dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2011).
  9. ^ Dolby 3D Movie Technology Archiviato l'8 luglio 2009 in Internet Archive.
  10. ^ Content Creators, Distributors, Exhibitors: Introducing Dolby Atmos
  11. ^ Dolby Lake Processor (PDF), su dolby.com. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2012).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154408296 · ISNI (EN0000 0004 0367 2494 · LCCN (ENn87120718 · GND (DE5109933-0