Death Valley: The Revenge of Bloody Bill

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Death Valley: The Revenge of Bloody Bill
Death Valley The Revenge of Bloody Bill.jpg
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2004
Durata88 min
Rapporto1,85 : 1
Genereorrore
RegiaByron Werner
SceneggiaturaJohn Yuan Matt Yuan (accreditato come Matthew Yuan)
ProduttoreChanda Fuller, David Michael Latt, David Rimawi, Sherri Strain
Produttore esecutivoRick Walker
Casa di produzioneThe Asylum
FotografiaByron Werner
MontaggioDavid Michael Latt, Leigh Scott
Effetti specialiRichard Miranda
MusicheRalph Rieckermann
ScenografiaSunshine Lliteras
CostumiCarla Biggert
TruccoKeith Beck, Kiya Corvacho, Tori Gonzales
Interpreti e personaggi

Death Valley: The Revenge of Bloody Bill è un film statunitense del 2004 diretto da Byron Werner. È un B-movie horror a base di zombi prodotto da The Asylum, società specializzata nelle produzioni di film a basso costo per il circuito direct-to-video.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni adolescenti in viaggio attraverso l'America vengono presi in ostaggio dallo spacciatore Earl. Il gruppo arriva nella città fantasma di Sunset Valley, luogo della esecuzione di Bloody Bill, un soldato confederato che durante la guerra civile americana aveva ucciso decine di persone, tra cui soldati della Unione, nativi americani di tribù pacifiche e altri.

Earl costringe i ragazzi a pernottare in città per la notte, per continuare il loro viaggio il mattino seguente, ma la loro presenza scatena il male annidato all'interno della città. Bloody Bill emerge dalla sua tomba sotto forma di zombi. Insieme a diversi altri zombie sepolti nella città, Bill inizia a far fuori i ragazzi uno per uno, isolandoli all'interno di Sunset Valley, reinnescando il suo regno sanguinario del terrore ancora una volta.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da The Asylum e girato all'Agua Dulce Movie Ranch di Agua Dulce e al Sable Ranch di Santa Clarita, in California[1] nel 2004 con un budget stimato in 750.000 dollari.[2] La colonna sonora è firmata da Ralph Rieckermann. Il film richiama le gesta di William T. Anderson, detto Bloody Bill, un soldato confederato che commise atrocità brutali contro i suoi nemici. Il titolo di lavorazione fu Death Valley.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito solo per l'home video. Alcune delle uscite internazionali sono state:[3]

  • 26 ottobre 2004 negli Stati Uniti (Death Valley: The Revenge of Bloody Bill)
  • 21 ottobre 2005 in Finlandia
  • 27 marzo 2006 in Germania
  • 4 novembre 2008 in Ungheria (A halál völgye: Véres Bill bosszúja)
  • in Grecia (I koilada ton zontanon nekron)

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è "In the middle of nowhere, there is nowhere to run" ("In mezzo al nulla, non c'è posto per scappare").[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Death Valley: The Revenge of Bloody Bill - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 3 novembre 2011.
  2. ^ Death Valley: The Revenge of Bloody Bill - Box office / incassi, su imdb.it. URL consultato il 3 novembre 2011.
  3. ^ Death Valley: The Revenge of Bloody Bill - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 3 novembre 2011.
  4. ^ (EN) Death Valley: The Revenge of Bloody Bill - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 3 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema