Airline Disaster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Airline Disaster
Airline Disaster.jpg
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2010
Durata 89 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,78 : 1
Genere azione
Regia John J. Willis III
Sceneggiatura Victoria Dadi, Paul Sinor
Produttore Paul Bales, Stephen Fiske, David Michael Latt
Produttore esecutivo David Rimawi
Casa di produzione The Asylum
Fotografia Alexander Yellen
Montaggio Mark Atkins
Musiche Chris Ridenhour
Scenografia Cara Fitzgerald
Costumi Cara Fitzgerald, Valerie K. Garcia
Trucco Adina Sullivan
Interpreti e personaggi

Airline Disaster è un film statunitense del 2010 diretto da John J. Willis III. È un B movie prodotto da The Asylum, società specializzata nelle produzioni di film a basso costo per il circuito direct-to-video.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una squadra di terroristi dirotta un aereo di linea statunitense, lo Starquest, il più avanzato e grande aereo passeggeri del mondo. Il pilota dell'aereo è Joe Franklin, fratello di Harriet Franklin, presidente degli Stati Uniti. Il presidente deve scegliere tra la vita dei passeggeri, e quindi quella di suo fratello, e la vita dei cittadini qualora il velivolo fosse costretto a schiantarsi al suolo. I terroristi hanno anche rapito la famiglia di Joe. Sull'aereo si trova anche l'agente speciale Gina Vitale, mentre si trova alla caccia dell'aviazione cominciano a seguire il velivolo pronti a distruggerlo.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto da The Asylum e girato a Burbank, North Hollywood e in Topanga, in California,[1] dal 27 febbraio 2010 all'11 marzo 2010.[2] Le musiche sono firmate da Chris Ridenhour.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato distribuito solo per l'home video. Alcune delle uscite internazionali sono state:[3]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

La tagline è: "Terror in the Skies! Horror in the Streets!".[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Airline Disaster - Luoghi delle riprese. URL consultato il 04 novembre 2011.
  2. ^ Airline Disaster - Box office / incassi. URL consultato il 04 novembre 2011.
  3. ^ Airline Disaster - Date di uscita. URL consultato il 04 novembre 2011.
  4. ^ (EN) Airline Disaster - Tagline. URL consultato il 04 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema