Transmorphers: Fall of Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Transmorphers: Fall of Man
Titolo originaleTransmorphers: Fall of Man
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno2009
Durata90 min
Generefantascienza
RegiaScott Wheeler
SceneggiaturaShane Van Dyke
ProduttoreShane Van Dyke
Casa di produzioneThe Asylum
Interpreti e personaggi

Transmorphers: Fall of Man è un film di fantascienza del 2009 diretto da Scott Wheeler. È un B movie prodotto da The Asylum, casa di produzione specializzata nei film a basso costo. È un prequel del film del 2007 Transmorphers.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 un gruppo di scienziati scopre un pianeta con presenza di forme di vita e decide di inviarvi un messaggio di pace per entrare in contatto con la sua popolazione. Una volta ricevuto il messaggio, i robot che lo abitano danno il via a un'invasione del pianeta Terra. La storia racconta di come un ufficiale di polizia, Ryan Hadley, sua moglie Madison Ryan e il dottor Joe Summers cerchino di trovare rifugio per potersi salvare dall'invasione aliena.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato prodotto da The Asylum con un budget stimato in un milione di dollari.[senza fonte]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito direttamente in home video negli Stati Uniti il 30 giugno del 2009.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]