D'elles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
D'elles
ArtistaCéline Dion
Tipo albumStudio
Pubblicazione18 maggio 2007
DurataCD 47:52, DVD 24:00
Dischi1
Tracce14
GenerePop
EtichettaColumbia, Epic
ProduttoreErick Benzi, David Gategno, Tino Izzo, Jacques Veneruso, Thierry Blanchard, Patrick Hampartzoumian
Certificazioni
Dischi d'oroBelgio Belgio[1]
Russia Russia[2]
Svizzera Svizzera[3]
Dischi di platinoFrancia Francia[4]
Canada Canada[5] (2)
Céline Dion - cronologia
Album precedente
(2005)

D'elles (Riguardo a loro) è un album in lingua francese della cantante canadese Céline Dion. È il ventottesimo album in francese per la Dion ed il trentaquattresimo in totale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo si rifà all'album della Dion del 1995 D'eux (Riguardo ad essi), di cui "D'elles" si presenta come la versione femminile.

I testi dei brani, come indica il titolo, sono tutti stati scritti da autrici donne, provenienti dal Québec (Jovette Alice Bernier, Janette Bertrand, Denise Bombardier, Marie Laberge, Lise Payette) e dalla Francia (Nina Bouraoui, Françoise Dorin, Nathalie Nechtschein, Christine Orban e persino un brano di George Sand). Jean-Jacques Goldman, il cantante e compositore francese con cui Céline lavora in questo album per la 4ª volta, ha fatto una selezione dei testi, scegliendo 7 fra le 13 canzone inizialmente proposte e Céline le ha incise il 20 ed il 21 dicembre 2006 nei Piccolo Studios di Montreal. Una seconda versione del brano "A cause", chiamata "On s'est aimé à cause" e anch'essa presente nell'album, è stata incisa a New York nel febbraio del 2007.

Il brano "La diva", un omaggio a Maria Callas, include frammenti de La bohème interpretata dalla Callas nel 1956. Céline aveva già omaggiato la Callas, non in musica ma in un servizio fotografico per Chanel in cui era truccata e vestita da Maria Callas.

D'elles è stato pubblicato in 3 formati: CD; double digipack (include CD, "making of", il DVD "Céline parle d'elle(s)," un booklet di foto di Céline e un booklet con i testi e le note personali di Céline alle canzoni); collector's edition (include CD, "making of", il DVD "Céline parle d'elle(s)," un mini-booklet di foto di Céline e le note personali di Céline alle canzoni, un mini-booklet con i testi, 4 cartoline).

"Et s'il n'en restait qu'une (je serais celle-là)" è l'unico singolo da questo album pubblicato su CD. La canzone è diventata una hit ed è entrata nella classifica dei singoli in Francia alla numero 1. La Sony BMG ha pubblicato altri brani come singoli radiofonici: "Immensité" (Francia, Belgio, Québec), "Le temps qui compte" (Polonia), "On s'est aimé à cause" (Québec), e "A cause" (Francia).

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Céline Dion ha registrato due special TV dedicati al lancio dell'album D'elles: uno per il network francese TF1, l'altro per il network del Québec TVA, entrambi registrati a Montreal l'11 ed il 12 maggio 2007.

Durante la prima registrazione per TF1, Céline ha cantato in playback 3 brani da D'elles (Et s'il n'en restait qu'une (je serais celle-là), A cause e Immensité) dopodiché ha cantato molti brani live con artisti francesi:

Durante la seconda registrazione per TVA, Céline ha cantato in playback molte canzoni dal nuovo album: Et s'il n'en restait qu'une (je serais celle-là), Immensité, Je cherche l'ombre, Berceuse, La diva, Le temps qui compte e On s'est aimé à cause; nello show è stata mostrata anche la registrazione di Femme comme chacune, Lettre de George Sand à Alfred de Musset, Si J'étais quelqu'un e alcune anteprime del DVD Live in Las Vegas - A New Day....

Lo special TV del Québec fu il più visto la sera della proiezione il 21 maggio 2007 con 1,508 000 spettatori; lo stesso per quello francese il 9 giugno 2007 con 4.987.440 spettatori.

Dion ha interpretato Et s'il n'en restait qu'une (je serais celle-là) durante le tappe del Taking Chances Tour 2008-2009 nei paesi francofoni.

Successo[modifica | modifica wikitesto]

D'elles è entrato in Canada alla numero 1 con 72.200 copie vendute (di cui 69.285 in Québec)[6]) nella 1ª settimana, il più grande debutto dell'anno.[7] È stato il 10º album nº 1 nell'era SoundScan e l'8º di Céline a debuttare alla nº 1 (ma non battendo il record canadese di Céline del 1997 con Let's Talk About Love, che nella prima settimana vendette 230.212 copie, un debutto da record ad oggi non ancora battuto. In Canada, l'album ha ottenuto 2 dischi di platino e nella prima settimana ha venduto mezzo milione di copie nel mondo.[8]

D'elles ha debuttato alla nº 1 anche in Francia, con 55.244 copie vendute[9]. L'album ha venduto circa 235 000 copie in Francia (platino) e circa 1 milione nel mondo, raggiungendo la nº 1 anche in Belgio (15 000 copie e disco d'oro) [10] In Svizzera raggiunse la posizione numero 3 e vinse l'oro per oltre 10.000 copie vendute.[11]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Et s'il n'en restait qu'une (je serais celle-là)" (Françoise Dorin, David Gategno) – 3:32
  2. "Immensité" (Nina Bouraoui, Jacques Veneruso) – 3:34
  3. "A cause" (Dorin, Veneruso) – 3:14
  4. "Je cherche l'ombre" (Lise Payette, Veneruso) – 3:12
  5. "Les paradis" (Bouraoui, Gildas Arzel) – 3:56
  6. "La diva" (Denise Bombardier, Erick Benzi) – 4:23
  7. "Femme comme chacune" (Jovette Alice Bernier, Benzi) – 3:39
  8. "Si j'étais quelqu'un" (Nathalie Nechtschein, Benzi) – 3:57
  9. "Je ne suis pas celle" (Christine Orban, Gategno) – 4:12
  10. "Le temps qui compte" (Marie Laberge, Veneruso) – 2:54
  11. "Lettre de George Sand à Alfred de Musset" (George Sand, Benzi) – 4:31
  12. "On s'est aimé à cause" (Dorin, Marc Dupré, Jean-François Breau) – 4:04
  13. "Berceuse" (Janette Bertrand, Gategno) – 2:39

DVD

  1. "Céline parle d'elle(s)"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Les disques d'or/de platine - 2007". Ultratop. http://www.ultratop.be/fr/certifications.asp?year=2007. Retrieved 2008-01-01.
  2. ^ "Главная / Золотой и платиновый альбом в России / International 2007". NFPP. http://2m-online.ru/gold_n_platinum/detail.php?COUNTRY=5077.
  3. ^ "Edelmetall 2007". Swiss Music Charts. http://www.hitparade.ch/awards.asp?year=2007. Retrieved 2007-12-31.
  4. ^ "Certifications albums platine - année 2007". Syndicat National de l'Édition Phonographique. Copia archiviata, su disqueenfrance.com. URL consultato il 28 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2012).. Retrieved 2007-06-21.
  5. ^ "Gold & platinum certification, June 2007". Canadian Recording Industry Association. Copia archiviata, su cria.ca. URL consultato il 23 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2010).. Retrieved 2007-07-01.
  6. ^ Céline Dion écrase la concurrence. Ottenuto il 31 maggio 2007.
  7. ^ Dion ottiene il più grande debutto del 2007. Retrieved May 30, 2007.
  8. ^ La superstar internazionale Céline Dion domina le classifiche con un debutto alla numero 1. Ottenuto il 30 maggio 2007.
  9. ^ Disques : Nouveau plus-bas historique pour les ventes de singles. Retrieved May 30, 2007.
  10. ^ Carton plein pour Céline. Retrieved May 22, 2007.
  11. ^ EDELMETALL 2007. Retrieved August 16, 2007.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica