Amel Bent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amel Bent
AmelBent mf.jpg
NazionalitàFrancia Francia
GenerePop
Rhythm and blues
Periodo di attività musicale2004 – in attività
Sito ufficiale

Amel Bent, pseudonimo di Amel Bentbachir (in arabo: آمال بنت‎; Parigi, 21 giugno 1985), è una cantante francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Amel Bent è nata da genitori di origine algerina e marocchina il 21 giugno 1985. Ha sempre vissuto a La Courneuve. Fin da piccola ha seguito corsi di canto ma da adolescente ha deciso di intraprendere la professione di psicologa e si è iscritta al liceo scientifico. Già a 16 anni ebbe l'opportunità di cantare allo stadio La Marsigliese davanti a 3000 persone.

In seguito si iscrisse alla facoltà di Psicologia ma la sua partecipazione al programma televisivo Nouvelle Star nel 2004, dove si classificò terza, fu un successo così grande che decise di dedicarsi interamente alla musica. Il suo primo album uscì il 30 novembre 2004, Un jour d'été, scritto in collaborazione con Diam's. In Francia fu presto in vetta alle classifiche con brani come Ma philosophie, Le droit à l'erreur e Ne retiens pas tes larmes. L'album ha venduto 650.000 copie.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 – Un jour d'été
  • 2007 – À 20 ans
  • 2009 – Où je vais
  • 2011 – Délit mineur

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2020 – Jusqu'au bout (con Imen Es)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37163980 · ISNI (EN0000 0000 7991 039X · Europeana agent/base/82500 · LCCN (ENn2010016813 · GND (DE135451574 · BNF (FRcb145919067 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2010016813
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie