S'il suffisait d'aimer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S'il suffisait d'aimer
ArtistaCéline Dion
Tipo albumStudio
Pubblicazione7 settembre 1998
Durata51:46
Dischi1
Tracce12
GenerePop
EtichettaColumbia, Epic
ProduttoreJean-Jacques Goldman, Erick Benzi
Certificazioni
Dischi d'argentoPortogallo Portogallo[1]
Dischi d'oroAustria Austria[2]
Paesi Bassi Paesi Bassi [3]
Polonia Polonia [4]
Regno Unito Regno Unito [5]
Dischi di platinoBelgio Belgio [6]
(Vendite: 20.000+)
Canada Canada (4)[7]
(Vendite: 400.000+)
Unione europea Europa (2)[8]
(Vendite: 2.000.000+)
Svizzera Svizzera (2) [9]
(Vendite: 60.000+)
Dischi di diamanteFrancia Francia [10]
(Vendite: 1.492.000+)
Céline Dion - cronologia
Album precedente
(1997)
Album successivo
(1998)

S'il suffisait d'aimer è un album della cantante canadese Céline Dion, pubblicato il 7 settembre 1998. È il ventunesimo album in lingua francese della cantante, ed il ventinovesimo in totale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'album riunisce Céline Dion e Jean-Jacques Goldman, dopo il loro primo lavoro assieme nell'album D'eux, il più grande successo della Dion in lingua francese. Le canzoni questa volta riflettono più lo stile di Goldman, che quello classico della Dion. È un lavoro sofisticato e ricercato e gli arraggiamenti sono studiati appositamente, in questo album come non mai, sulla voce di Céline, in modo da far sì che la sua voce domini le canzoni.

S'il suffisait d'aimer ha vinto un Juno Award per l'album francofono con le maggiori vendite.

Il concerto che seguì la pubblicazione dell'album, allo Stade de France di Parigi è stato registrato e messo in commercio nel cd e DVD Au cœur du stade, lanciato con il video di Céline che interpreta "Dans un autre monde". Nel DVD di Au cœur du stade è stato inserito anche un video del making dell'album. Un video della preparazione del concerto allo Stade de France è stato inserito del dvd On ne change pas, assieme a un'interpretazione live di S'il suffisait d'aimer.

Alcune tracce dell'album S'il suffisait d'aimer sono state inserite nel 2005 nel greatest hits in francese della Dion On ne change pas.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Dall'album sono stati lanciati 6 singoli: Zora sourit (lanciato il 14 settembre 1998), S'il suffisait d'aimer (23 novembre 1998), On ne change pas (1º marzo 1999), En attendant ses pas (5 luglio 1999), Je crois toi (5 luglio 1999), Dans un autre monde (30 agosto 1999).

Nel suo tour mondiale Taking Chances Tour del 2008 e 2009, Céline interpreta, nei paesi francofoni, diversi brani tratti da questo album, in particolare introducendo l'acclamatissimo brano S'il suffisait d'aimer, è solita dire:

« Jean-Jacques Goldman mi ha scritto tante meraviglose canzoni d'amore, ma fra queste c'è una canzone che secondo me può divenire un inno universale d'amore e di pace: S'il suffisait d'aimer.. »

(dal concerto Céline sur les Plaines del 22 agosto 2008 a Quebec City)

Successo[modifica | modifica wikitesto]

S'il suffisait d'aimer è il secondo album (dopo D'eux, sempre della Dion) in lingua francese più venduto nella storia. È stato per 5 settimane in testa alla classifica svizzera, 4 in Francia e Belgio, 1 in Canada, Grecia ed Europa. Ha venduto in totale 4 milioni di copie, 1.5 milioni solo in Francia. S'il suffisait d'aimer è stato il secondo disco (sempre dopo D'eux) in lingua francese ad ottenere il disco d'oro nel Regno Unito ed in altri paesi non francofoni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Je crois toi" (Jean-Jacques Goldman) – 5:05
  2. "Zora sourit" (Goldman, J. Kapler) – 3:51
  3. "On ne change pas" (Goldman) – 4:09
  4. "Je chanterai" (Goldman) – 4:10
  5. "Terre" (Erick Benzi) – 4:17
  6. "En attendant ses pas" (Goldman) – 4:07
  7. "Papillon" (Benzi) – 4:01
  8. "L'abandon" (Goldman) – 4:27
  9. "Dans un autre monde" (Goldman) – 4:38
  10. "Sur le même bateau" (Goldman) – 4:25
  11. "Tous les blues sont écrits pour toi" (Goldman) – 4:48
  12. "S'il suffisait d'aimer" (Goldman) – 3:35

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Austria[11] 3
Belgio Fiandre[12] 2
Belgio Vallonia[13] 1
Canada[14] 1
Repubblica Ceca[15] 17
Corea del Sud[16] 23
Danimarca[15] 30
Europa[17] 1
Finlandia[18] 12
Francia[19] 1
Germania[20] 11
Giappone[21] 37
Grecia[16] 1
Italia[22] 33
Paesi Bassi[23] 4
Polonia[16] 1
Portogallo[16] 15
Regno Unito[24] 17
Slovacchia[16] 28
Svezia[25] 23
Svizzera[26] 1
Taiwan[15] 7
Ungheria[27] 15

Note[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica