Cornel Wilde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cornel Wilde nel film La polizia bussa alla porta (1955)

Cornel Wilde, nome d'arte di Kornél Lajos Weisz (Prievidza, 13 ottobre 1912Los Angeles, 16 ottobre 1989), è stato un attore, produttore cinematografico e regista ungherese naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cornel Wilde (Cornelius Louis Wilde) nacque in Ungheria da famiglia ebraica, in una cittadina che poi venne integrata in territorio cecoslovacco (attualmente si trova in Slovacchia). Nel 1920 emigrò negli Stati Uniti con i genitori e la sorella Edith. Nel 1940 venne notato dai produttori di Hollywood mentre recitava a Broadway in Romeo e Giulietta, nel ruolo di Tebaldo.

Sposato dal 1937 con Patricia Knight, il matrimonio durò solo fino al 1951, quando Wilde incontrò l'attrice Jean Wallace, che sposò in seconde nozze e con la quale interpretò diversi film negli anni cinquanta.

Tra le interpretazioni di Wilde sono da ricordare il ruolo di Fryderyk Chopin in L'eterna armonia (1945), per il quale venne candidato all'Oscar, il melodramma Femmina folle (1945), accanto a Gene Tierney, e il ruolo dell'acrobata Sebastian in Il più grande spettacolo del mondo (1952) di Cecil B. De Mille.

Nel 1950, Wilde fondò una propria casa di produzione, con la quale produsse il film noir La polizia bussa alla porta (1955) che interpretò accanto alla moglie Jean Wallace. Tra i vari film in cui fu regista e interprete, La preda nuda (1966), girato in Sudafrica.

Divorziò da Jean Wallace nel 1981.

Wilde morì nel 1989 di leucemia.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulio Panicali in: Ambra, Il più grande spettacolo del mondo, L'uomo dei miei sogni, L'eterna armonia, Due bandiere all'Ovest, Il figlio di Robin Hood, Fiori nel fango, I quattro rivali, La conquista della California, La donna venduta, Il mondo è delle donne, Oltre Mombasa, Saadia, Sull'orlo dell'abisso
  • Stefano Sibaldi in: Le mura di Gerico, Il cavaliere implacabile, Bellezze rivali, Stella dell'India, I figli dei moschettieri
  • Emilio Cigoli in: La polizia bussa alla porta, Duello di spie, Il tesoro dei condor
  • Giuseppe Rinaldi in: Una pallottola per Roy
  • Augusto Marcacci in: L'altra bandiera
  • Sergio Fantoni in: Le avventure e gli amori di Omar Khayyam
  • Sergio Graziani in: La preda nuda
  • Sergio Rossi in Costantino il Grande
  • Guido De Salvi in: I quattro rivali (ridoppiaggio)
  • Romano Malaspina in: Ambra (ridoppiaggio)
  • Natalino Libralesso in Femmina folle (ridoppiaggio)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32772511 · ISNI (EN0000 0000 5936 1805 · LCCN (ENno92028806 · GND (DE117379905 · BNF (FRcb13951455s (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema