Il cavaliere implacabile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il cavaliere implacabile
Titolo originale Passion
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1954
Durata 84 min
Rapporto 1.85 : 1
Genere western
Regia Allan Dwan
Soggetto Beatrice A. Dresher, Miguel Padilla, Joseph Lejtes
Sceneggiatura Beatrice A. Dresher, Joseph Lejtes, Howard Estabrook
Produttore Benedict Bogeaus
Casa di produzione Benedict Bogeaus Production
Fotografia John Alton
Montaggio Carlo Lodato
Musiche Louis Forbes, Howard Jackson
Scenografia Van Nest Polglase (art director), John Sturtevant (set decorator)
Costumi Gwen Wakeling
Interpreti e personaggi

Il cavaliere implacabile (Passion) è un film del 1954 diretto da Allan Dwan.

È un western statunitense ambientato in California con Cornel Wilde, Yvonne De Carlo, Raymond Burr e Lon Chaney Jr..

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Allan Dwan su una sceneggiatura di Beatrice A. Dresher, Joseph Lejtes e Howard Estabrook e un soggetto degli stessi Dresher e Lejtes e di Miguel Padilla, fu prodotto da Benedict Bogeaus[1] tante la Benedict Bogeaus Production[2] e girato a California,[3] da metà aprile a metà maggio 1954. Il titolo di lavorazione fu Where the Wind Dies. Il film doveva originariamente essere diretto da Harmon Jones.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Passion negli Stati Uniti dal 6 ottobre 1954[5] al cinema dalla RKO Radio Pictures.[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Svezia il 28 marzo 1955 (Jakt på 5 mördare)
  • in Germania Ovest il 13 maggio 1955 (Wo der Wind stirbt)
  • in Francia il 1º luglio 1955 (Tornade)
  • in Belgio l'8 luglio 1955 (Le fouet de la vengeance)
  • in Portogallo il 12 agosto 1955 (Onde Morre o Vento)
  • in Finlandia il 16 settembre 1955 (Luovu kostostasi)
  • in Austria nell'aprile del 1956 (Wo der Wind stirbt)
  • in Danimarca il 29 giugno 1956 (Hedt blod)
  • in Austria nel maggio del 1966 (redistribuzione)
  • in Brasile (A Lei da Chibata)
  • in Brasile (Sob a Lei da Chibata)
  • in Cile (Horizontes de odio)
  • in Germania (Der Wind des Todes)
  • in Grecia (Matomena pathi)
  • in Italia (Il cavaliere implacabile)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini è "un film di insolita bellezza plastica e cromatica in cui si ritrova lo struggente lirismo e la classica semplicità del miglior cinema muto en plain air".[6]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Le tagline sono:[7]

  • REVENGE!,,,in the wild and wicked days of Early California!
  • THE VIOLENT DAYS of the people whose courage and daring stamped their brand on Early California!
  • WILD AND WICKED EARLY CALIFORNIA!
  • THE VIOLENT DAYS OF THE TERRORISTS IN PIONEER CALIFORNIA!
  • WITH WHIP, KNIFE, GUN,,,they lived! they fought! they killed!

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, imdb.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, imdb.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, imdb.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  4. ^ (EN) American Film Institute, afi.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  5. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, imdb.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  6. ^ MYmovies, mymovies.it. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, imdb.com. URL consultato il 20 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema