Cimitero monumentale di Marcognano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cimitero monumentale di Marcognano
Tipocivile, militare,
Confessione religiosacattolico
Stato attualein uso
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàCarrara
Costruzione
Periodo costruzioneXIX secolo
Data apertura1880
(nascita)
1896 (inaugurazione)
Mappa di localizzazione
Coordinate: 44°05′13.71″N 10°06′07.75″E / 44.087141°N 10.102152°E44.087141; 10.102152

Il cimitero monumentale di Marcognano è un camposanto situato a Torano, frazione del comune di Carrara, lungo il passo delle Alpi Apuane. È la seconda struttura cimiteriale di Carrara dopo Turigliano per motivi strutturali, artistici e di ospitalità dei defunti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il cimitero è nato nel 1880 ed inaugurato nel 1896, per il decentramento del cimitero Napoleonico situato in piazza Farini (Carrara), in un momento in di forte sviluppo dell'attività estrattiva del marmo. Contiene numerose sculture, cappelle ed edicole monumentali di interesse artistico.

La struttura del camposanto, a terrazze su una collina, si rifà a quella del cimitero genovese di Staglieno, ed è completamente rivestito in marmo bianco.

Sepolture e monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Sono seppelliti alcuni militari del Risorgimento e altre personalità illustri della cultura carrarese:

È stata anche presente per la XIV Biennale internazionale di scultura di Carrara, con cadenza ogni due anni, un monumento stele a Bettino Craxi, ex presidente del Partito Socialista Italiano e presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana. La statua è stata limitrofa all'entrata del cimitero in uno spazio verde.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]