Chelsea Football Club 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Chelsea Football Club.

Chelsea Football Club
Stagione 2007-2008
AllenatorePortogallo José Mourinho
Israele Avraham Grant[1]
PresidenteStati Uniti Bruce Buck
Premier League2º posto (in Champions League)
FA CupQuarti di finale
Carling CupFinalista
Community ShieldFinalista
Champions LeagueFinalista
Miglior marcatoreCampionato: Lampard (10)
Totale: Lampard (20)
StadioStamford Bridge
Maggior numero di spettatori41 837 vs. Fulham (29 settembre 2007)
Minor numero di spettatori24 973 vs. Rosenborg (18 settembre 2007)
Dati aggiornati al 21 maggio 2008

In questa voce sono raccolte informazioni sulle competizioni ufficiali disputati dal Chelsea Football Club nella stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

I Blues iniziarono negativamente la stagione 2007-08 perdendo la Community Shield ai rigori contro il Manchester United[2]; a settembre, subito dopo l'inizio della fase a gironi della Champions League[3], José Mourinho lasciò l'incarico.[4][5] Al suo posto venne ingaggiato l'israeliano Grant[6], che condusse i londinesi alla vittoria del raggruppamento europeo con 12 punti.[7][8]

Persa anche la Carling Cup contro il Tottenham[9], il Chelsea raggiunse la finale della massima competizione europea.[10] Eliminate le "outsider" Olympiakos e Fenerbahçe[11][12], in semifinale ebbe la meglio sui connazionali del Liverpool.[13][14] La finalissima riservò tuttavia un'altra delusione, sempre contro i Red Devils: a Mosca i tempi regolamentari si conclusero 1-1, con la successiva vittoria dei mancuniani ai rigori.[15] Al termine della stagione, Grant fu esonerato per i mancati successi.[16]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2007-2008 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Samsung.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere 2

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Rep. Ceca P Petr Čech
2 Serbia D Branislav Ivanović
3 Inghilterra D Ashley Cole
4 Francia C Claude Makélélé
5 Ghana C Michael Essien
6 Portogallo D Ricardo Carvalho
7 Ucraina A Andriy Shevchenko
8 Inghilterra C Frank Lampard (vice-capitano)
9 Inghilterra C Steven Sidwell
10 Inghilterra C Joe Cole
11 Costa d'Avorio A Didier Drogba
12 Nigeria C Mikel John Obi
13 Germania C Michael Ballack
14 Perù A Claudio Pizarro
15 Francia C Florent Malouda
N. Ruolo Giocatore
18 Inghilterra D Wayne Bridge
20 Portogallo D Paulo Ferreira
21 Costa d'Avorio A Salomon Kalou
22 Israele D Tal Ben Haim
23 Italia P Carlo Cudicini
21 Inghilterra C Shaun Wright-Phillips
26 Inghilterra D John Terry (capitano)
27 Argentina A Franco Di Santo
33 Brasile D Alex
35 Brasile D Juliano Belletti
39 Francia A Nicolas Anelka[17]
40 Portogallo P Henrique Hilário
Inghilterra A Scott Sinclair[18]
Inghilterra A Glen Johnson[19]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato dalla 7ª giornata.
  2. ^ (EN) Caroline Cheese, Chelsea 1-1 Man Utd, su news.bbc.co.uk, 5 agosto 2007.
  3. ^ Chelsea, pari in casa col Rosenborg, in la Repubblica, 19 settembre 2007, p. 64.
  4. ^ (EN) Mourinho makes shock Chelsea exit, su news.bbc.co.uk, 20 settembre 2007.
  5. ^ (EN) David Bond, José Mourinho quits Chelsea, su telegraph.co.uk, 20 settembre 2007.
  6. ^ Simona Marchetti, Chelsea, Grant e Clarke per il dopo Mourinho, su gazzetta.it, 20 settembre 2007.
  7. ^ Chelsea qualificato, Madrid rischia, in la Repubblica, 29 novembre 2007, p. 58.
  8. ^ (EN) Phil McNulty, Chelsea 0-0 Valencia, su news.bbc.co.uk, 11 dicembre 2007.
  9. ^ (EN) Jonathan Stevenson, Tottenham 2-1 Chelsea, su news.bbc.co.uk, 24 febbraio 2008.
  10. ^ Sbadiglio Chelsea, nessun gol ad Atene, su it.eurosport.com, 19 febbraio 2008.
  11. ^ Ai quarti Roma, Chelsea e Schalke 04, su quotidiano.net, 5 marzo 2008.
  12. ^ Gaetano De Stefano, Lampi Ballack-Lampard Il Chelsea è in semifinale, su gazzetta.it, 8 aprile 2008.
  13. ^ Liverpool, che beffa all'Anfield Road Autogol di Riise, il Chelsea fa 1-1, su repubblica.it, 22 aprile 2008.
  14. ^ Paolo Condò, Drogba da pazzi La sua doppietta porta il Chelsea alla prima finale, in La Gazzetta dello Sport, 1º maggio 2008.
  15. ^ Anelka sbaglia il rigore decisivo, la Champions va al Manchester, su repubblica.it, 22 maggio 2008.
  16. ^ (EN) Rob Collins, Avram Grant sacked by Chelsea, su telegraph.co.uk, 25 maggio 2008.
  17. ^ Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
  18. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  19. ^ Ceduto al termine della sessione estiva di calciomercato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio