Chelsea Football Club 1995-1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Chelsea Football Club.

Chelsea F.C.
Stagione 1995-1996
AllenatoreInghilterra Glenn Hoddle
PresidenteInghilterra Ken Bates
FA Premier League11º posto
FA CupSemifinale
Football League CupSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Wise (35)
Totale: Wise (45)
Miglior marcatoreCampionato: Spencer (13)
Totale: Spencer (14)
StadioStamford Bridge (41.837)[1]
Maggior numero di spettatori31.137 vs Liverpool
(30 dicembre 1995)
Minor numero di spettatori16.272 vs Stoke City
(4 ottobre 1995)
Media spettatori25.466

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Chelsea Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1995-1996.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'FA Premier League si apre per il Chelsea con la prima giornata il 19 agosto in casa contro l'Everton con un pareggio a reti inviolate, e si chiude il 5 maggio contro il Blackburn Rovers con la sconfitta casalinga per 2-3. Dopo un inizio di campionato incerto che fa scivolare la squadra al 16º posto, il Chelsea si riprende e permane per tutta la stagione nel canale tra l'8º e il 12º posto, terminando 11º a fine stagione con 50 punti.[2] Nonostante la buona prestazione della difesa in trasferta, risultando 5ª con 22 gol subiti, la squadra soffre particolarmente in casa, avendo la 14ª miglior difesa incassando 22 gol, con una media di 1,16 a partita.[2]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1995-1996 è Umbro, mentre lo sponsor ufficiale è Coors, entrambi mantenuti rispetto alla precedente stagione.[3]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area sanitaria

  • Massaggiatore: John Kelly[4]

Area tecnica

Glenn Hoddle allenatore del Chelsea per l'ultimo anno.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

La rosa e la numerazione sono aggiornate al 5 maggio 1996.[5]

N. Ruolo Giocatore
1 Russia P Dmitri Kharine
2 Scozia D Steve Clarke
3 Inghilterra D Scott Minto
4 Paesi Bassi C Ruud Gullit
5 Norvegia D Erland Johnsen
6 Giamaica D Frank Sinclair
7 Scozia A John Spencer
8 Galles A Mark Hughes
9 Inghilterra A Mark Stein
10 Inghilterra A Gavin Peacock
11 Inghilterra C Dennis Wise
12 Scozia C Craig Burley
13 Inghilterra P Kevin Hitchcock
14 Inghilterra A Paul Furlong
15 Inghilterra D Andy Myers
N. Ruolo Giocatore
16 Inghilterra C David Rocastle
17 Inghilterra C Nigel Spackman
18 Inghilterra C Eddie Newton
19 Danimarca D Jakob Kjeldbjerg
20 Inghilterra D David Lee
21 Inghilterra D Anthony Barness
22 Turchia C Muzzy İzzet
23 Inghilterra C Jody Morris
24 Romania D Dan Petrescu
24 Inghilterra D Gareth Hall[6]
25 Irlanda D Terry Phelan
26 Inghilterra D Michael Duberry
27 Scozia D Andy Dow[6]
30 Irlanda P Nick Colgan

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

FA Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Premier League 1995-1996.
Londra
19 agosto 1995, ore 15:00 BST
1ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 0 – 0
referto
600px Blu Royal con fascette Bianche.svg Everton Stamford Bridge (30.189 spett.)
Arbitro Inghilterra Reed[7] (Birmingham)

Nottingham
23 agosto 1995, ore 19:45 BST
2ª giornata
Nottingham Forest 600px Rosso con inserti Bianchi.png 0 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea City Ground (27.007 spett.)
Arbitro Inghilterra Winter[8] (Stockton-on-Tees)

Middlesbrough
26 agosto 1995, ore 15:00 BST
3ª giornata
Middlesbrough 600px Colori di Middlesborough.png 2 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Riverside Stadium (28.286 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge[9] (Barnsley)

Londra
30 agosto 1995, ore 19:45 BST
4ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 2 – 2
referto
Azzurro.png Coventry City Stamford Bridge (24.398 spett.)
Arbitro Inghilterra Willard[10] (Worthing)

Londra
11 settembre 1995, ore 20:00 BST
5ª giornata
West Ham United 600px Colori degli Hammers.png 1 – 3
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Boleyn Ground (19.228 spett.)
Arbitro Inghilterra Hart[11] (Darlington)

Londra
16 settembre 1995, ore 15:00 BST
6ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 3 – 0
referto
600px-Colori di Southampton.png Southampton Stamford Bridge (26.237 spett.)
Arbitro Inghilterra Alcock[12] (Halstead)

Newcastle upon Tyne
24 settembre 1995, ore 16:00 BST
7ª giornata
Newcastle United Bianco e Nero (Strisce) bordato Oro.svg 2 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea St James' Park (36.225 spett.)
Arbitro Inghilterra Jones[13] (Loughborough)

Londra
30 settembre 1995, ore 15:00 BST
8ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 0
referto
600px Rosso Bianco e Blu con cannone dorato.svg Arsenal Stamford Bridge (31.048 spett.)
Arbitro Inghilterra Bodenham[14] (Looe)

Birmingham
14 ottobre 1995, ore 15:00 BST
9ª giornata
Aston Villa Azzurro e Porpora (Bordato) con leone Giallo.svg 0 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Villa Park (34.922 spett.)
Arbitro Inghilterra Dunn[15] (Bristol)

Londra
21 ottobre 1995, ore 15:00 BST
10ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 4
referto
600px Rosso con scudo forcone e barca Gialli.png Manchester United Stamford Bridge (31.019 spett.)
Arbitro Inghilterra Wilkie[16] (Chester-le-Street)

Blackburn
28 ottobre 1995, ore 15:00 BST
11ª giornata
Blackburn Rovers 600px Blu e Bianco con rosa Rossa.png 3 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Ewood Park (27.733 spett.)
Arbitro Inghilterra Durkin[17] (Portland)

Londra
4 novembre 1995, ore 15:00 BST
12ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 0 – 0
referto
Azzurro e Bianco a strisce con bordo nero.svg Sheffield Wednesday Stamford Bridge (23.216 spett.)
Arbitro Inghilterra Danson[18] (Leicester)

Leeds
18 novembre 1995, ore 15:00 BST
13ª giornata
Leeds United 600px losanghe Giallo e Blu con barra e rosa Bianche.png 1 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Elland Road (36.209 spett.)
Arbitro Inghilterra Reed[7] (Birmingham)

Londra
22 novembre 1995, ore 19:45 BST
14ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 3 – 2
referto
600px Bianco con striscette blue e rosse.png Bolton Wanderers Stamford Bridge (17.495 spett.)
Arbitro Inghilterra Poll[19] (Tring)

Londra
25 novembre 1995, ore 15:00 BST
15ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 0 – 0
referto
600px Bianco con gallo e palla Blu.png Tottenham Hotspur Stamford Bridge (31.059 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge[9] (Barnsley)

Manchester
2 dicembre 1995, ore 15:00 BST
16ª giornata
Manchester United 600px Rosso con scudo forcone e barca Gialli.png 1 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Old Trafford (42.019 spett.)
Arbitro Inghilterra Bodenham[14] (Looe)

Londra
9 dicembre 1995, ore 15:00 BST
17ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 0
referto
Bianco e Nero (Strisce) bordato Oro.svg Newcastle United Stamford Bridge (31.098 spett.)
Arbitro Inghilterra Dilkes[20] (Mossley)

Londra
16 dicembre 1995, ore 15:00 BST
18ª giornata
Arsenal 600px Rosso Bianco e Blu con cannone dorato.svg 1 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Highbury Stadium (38.295 spett.)
Arbitro Inghilterra Ashby[21] (Worcester)

Manchester
23 dicembre 1995, ore 15:00 BST
19ª giornata
Manchester City Celeste e Bianco.png 0 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Maine Road (28.668 spett.)
Arbitro Inghilterra Willard[10] (Worthing)

Londra
26 dicembre 1995, ore 12:00 BST
20ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 2
referto
Blu e Giallo.svg Wimbledon Stamford Bridge (21.906 spett.)
Arbitro Irlanda Gallagher[22] (Banbury)

Londra
30 dicembre 1995, ore 15:00 BST
21ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 2 – 2
referto
600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png Liverpool Stamford Bridge (31.137 spett.)
Arbitro Galles Burge[23] (Tonypandy)

Londra
2 gennaio 1996, ore 20:00 BST
22ª giornata
Queens Park Rangers 600px Blu e Bianco (Strisce Orizzontali).png 1 – 2
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Loftus Road (14.904 spett.)
Arbitro Inghilterra Elleray[24] (Harrow on the Hill)

Liverpool
13 gennaio 1996, ore 15:00 BST
23ª giornata
Everton 600px Blu Royal con fascette Bianche.svg 1 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Goodison Park (34.968 spett.)
Arbitro Inghilterra Hart[11] (Darlington)

Londra
20 gennaio 1996, ore 15:00 BST
24ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 0
referto
600px Rosso con inserti Bianchi.png Nottingham Forest Stamford Bridge (24.482 spett.)
Arbitro Inghilterra Winter[8] (Stockton-on-Tees)

Londra
4 febbraio 1996, ore 16:00 BST
25ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 5 – 0
referto
600px Colori di Middlesborough.png Middlesbrough Stamford Bridge (21.060 spett.)
Arbitro Galles Cooper[25] (Pontypridd)

Coventry
10 febbraio 1996, ore 15:00 BST
26ª giornata
Coventry City Azzurro.png 1 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Highfield Road (20.639 spett.)
Arbitro Inghilterra Dilkes[20] (Mossley)

Londra
17 febbraio 1996, ore 15:00 BST
27ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 2
referto
600px Colori degli Hammers.png West Ham United Stamford Bridge (25.252 spett.)
Arbitro Inghilterra Willard[10] (Worthing)

Southampton
24 febbraio 1996, ore 15:00 BST
28ª giornata
Southampton 600px-Colori di Southampton.png 2 – 3
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea The Dell (15.226 spett.)
Arbitro Inghilterra Ashby[21] (Worcester)

Londra
2 marzo 1996, ore 15:00 BST
29ª giornata
Wimbledon Blu e Giallo.svg 1 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Selhurst Park (17.048 spett.)
Arbitro Inghilterra Jones[13] (Loughborough)

Londra
12 marzo 1996, ore 19:45 BST
30ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 1
referto
Celeste e Bianco.png Manchester City Stamford Bridge (17.078 spett.)
Arbitro Inghilterra Durkin[17] (Portland)

Liverpool
16 marzo 1996, ore 15:00 BST
31ª giornata
Liverpool 600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png 2 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Anfield (40.820 spett.)
Arbitro Inghilterra Dunn[15] (Bristol)

Londra
23 marzo 1996, ore 15:00 BST
32ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 1
referto
600px Blu e Bianco (Strisce Orizzontali).png Queens Park Rangers Stamford Bridge (25.590 spett.)
Arbitro Inghilterra Reed[7] (Birmingham)

Londra
6 aprile 1996, ore 15:00 BST
33ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 2
referto
Azzurro e Porpora (Bordato) con leone Giallo.svg Aston Villa Stamford Bridge (23.530 spett.)
Arbitro Inghilterra Poll[19] (Tring)

Bolton
8 aprile 1996, ore 15:00 BST
34ª giornata
Bolton Wanderers 600px Bianco con striscette blue e rosse.png 2 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Burnden Park (18.021 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge[9] (Barnsley)

Londra
13 aprile 1996, ore 15:00 BST
35ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 4 – 1
referto
600px losanghe Giallo e Blu con barra e rosa Bianche.png Leeds United Stamford Bridge (22.131 spett.)
Arbitro Irlanda Gallagher[22] (Banbury)

Sheffield
17 aprile 1996, ore 19:45 BST
36ª giornata
Sheffield Wednesday Azzurro e Bianco a strisce con bordo nero.svg 0 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Hillsborough Stadium (25.094 spett.)
Arbitro Inghilterra Willard[10] (Worthing)

Londra
27 aprile 1996, ore 15:00 BST
37ª giornata
Tottenham Hotspur 600px Bianco con gallo e palla Blu.png 1 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea White Hart Lane (32.918 spett.)
Arbitro Inghilterra Wilkie[16] (Chester-le-Street)

Londra
5 maggio 1996, ore 16:00 BST
38ª giornata
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 2 – 3
referto
600px Blu e Bianco con rosa Rossa.png Blackburn Rovers Stamford Bridge (28.436 spett.)
Arbitro Inghilterra Bodenham[14] (Looe)

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup 1995-1996.
Londra
7 gennaio 1996
Terzo turno
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 1 – 1
referto
Bianco e Nero (Strisce) bordato Oro.svg Newcastle United Stamford Bridge (25.151 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge (Barnsley)

Newcastle upon Tyne
17 gennaio 1996
Terzo turno - Replay
Newcastle United Bianco e Nero (Strisce) bordato Oro.svg 2 – 2
(d.t.s.)
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea St James' Park (36.535 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge (Barnsley)

Londra
29 gennaio 1996
Quarto turno
Queens Park Rangers 600px Blu e Bianco (Strisce Orizzontali).png 1 – 2
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Loftus Road (18.542 spett.)
Arbitro Inghilterra Durkin (Portland)

Cleethorpes
21 febbraio 1996
Quinto turno
Grimsby Town Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Blundell Park (9.648 spett.)
Arbitro Inghilterra Dunn (Bristol)

Londra
28 febbraio 1996
Quinto turno - Replay
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 4 – 1
referto
Nero e Bianco (Strisce).png Grimsby Town Stamford Bridge (28.545 spett.)
Arbitro Inghilterra Dunn (Bristol)

Londra
9 marzo 1996, ore 15:00 GMT
Sesto turno
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 2 – 2
referto
Blu e Giallo.svg Wimbledon Stamford Bridge (30.805 spett.)
Arbitro Inghilterra Poll (Tring)

Londra
20 marzo 1996, ore 19:45 GMT
Sesto turno - Replay
Wimbledon Blu e Giallo.svg 1 – 3
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Selhurst Park (21.380 spett.)
Arbitro Inghilterra Poll (Tring)

Birmingham
31 marzo 1996, ore 13:30 BST
Semifinale
Manchester United 600px Rosso con scudo forcone e barca Gialli.png 2 – 1
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Villa Park (38.421 spett.)
Arbitro Inghilterra Lodge (Barnsley)

Football League Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football League Cup 1995-1996.
Stoke-on-Trent
20 settembre 1995, ore BST
Secondo turno
Stoke City 600px Rosso e Bianco a strisce con bordo blu.svg 0 – 0
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Victoria Ground (15.574 spett.)
Arbitro Inghilterra West

Londra
4 ottobre 1995, ore BST
Secondo turno - Replay
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 0 – 1
referto
600px Rosso e Bianco a strisce con bordo blu.svg Stoke City Stamford Bridge (16.272 spett.)
Arbitro Galles Cooper (Pontypridd)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Premier league trophy icon.png FA Premier League 50 19 7 7 5 30 22 19 5 7 7 16 22 38 12 14 12 46 44 +2
FA Cup.png FA Cup - 3 1 2 0 7 4 5 2 2 1 8 6 8 3 4 1 15 10 +5
Carling.png Football League Cup - 1 0 0 1 0 1 1 0 1 0 0 0 2 0 1 1 0 1 -1
Totale - 23 8 9 6 37 27 25 7 10 8 24 28 48 15 19 14 61 55 +6

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore FA Premier League[28][29] FA Cup Football League Cup Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Barness, A. A. Barness 0000000010001000
Burley, C. C. Burley 220102000200026010
Clarke, S. S. Clarke 220308000100031030
Dow, A. A. Dow 1000000000001000
Duberry, M. M. Duberry 220308210000030240
Furlong, P. P. Furlong 283307100200037430
Gullit, R. R. Gullit 313207300200040620
Hall, G. G. Hall 5110000000005110
Hitchcock, K. K. Hitchcock 12-15007-900000019-2400
Hughes, M. M. Hughes 318111640020103912121
Johnsen, E. E. Johnsen 220602000201026070
Kharine, D. D. Kharine 26-29101-1002-10029-3110
Lee, D. D. Lee 311307010100039140
Minto, S. S. Minto 100100000100011010
Morris, J. J. Morris 1000000000001000
Myers, A. A. Myers 200203010000023030
Newton, E. E. Newton 241203000100028120
Peacock, G. G. Peacock 285107200100036710
Petrescu, D. D. Petrescu 242407100000031340
Phelan, T. T. Phelan 120008000000020000
Rocastle, D. D. Rocastle 1000000000001000
Sinclair, F. F. Sinclair 131610000200015161
Spackman, N. N. Spackman 160013000100020001
Spencer, J. J. Spencer 28135081001000371450
Stein, M. M. Stein 8010000010009010
Wise, D. D. Wise 357907100200044890

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Premier League 1995/1996 » Stadiums, worldfootball.net. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  2. ^ a b (EN) Chelsea 1995-1996: Home, statto.com. URL consultato il 9 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 24 marzo 2013).
  3. ^ (EN) Classic Kits, chelseafc.com. URL consultato il 9 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2012).
  4. ^ a b c d e f g Componenti dello staff e dirigenti impiegati nella stagione 1995/1996[collegamento interrotto], transfermarkt.it. URL consultato il 7 agosto 2012.
  5. ^ (EN) Rosa stagione 1995/1996, footballsquads.co.uk. URL consultato il 5 agosto 2012.
  6. ^ a b Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  7. ^ a b c (EN) Games refereed by M D Reed in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 21 agosto 2012.
  8. ^ a b (EN) Games refereed by Jeff Winter in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  9. ^ a b c (EN) Games refereed by S J Lodge in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  10. ^ a b c d (EN) Games refereed by G S Willard in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 12 agosto 2012.
  11. ^ a b (EN) Games refereed by R Hart in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  12. ^ (EN) Games refereed by P E Alcock in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 24 agosto 2012.
  13. ^ a b (EN) Games refereed by P Jones in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  14. ^ a b c (EN) Games refereed by M J Bodenham in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 12 agosto 2012.
  15. ^ a b (EN) Games refereed by S W Dunn in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 12 agosto 2012.
  16. ^ a b (EN) Games refereed by A B Wilkie in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 17 agosto 2012.
  17. ^ a b (EN) Games refereed by P A Durkin in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  18. ^ (EN) Games refereed by P S Danson in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 20 agosto 2012.
  19. ^ a b (EN) Games refereed by G Poll in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 18 agosto 2012.
  20. ^ a b (EN) Games refereed by Roger Dilkes in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  21. ^ a b (EN) Games refereed by G R Ashby in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  22. ^ a b (EN) Games refereed by D J Gallagher in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 12 agosto 2012.
  23. ^ (EN) Games refereed by K W Burge in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 15 agosto 2012.
  24. ^ (EN) Games refereed by D R Elleray in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 15 agosto 2012.
  25. ^ (EN) Games refereed by K Cooper in 1995/1996, soccerbase.com. URL consultato il 5 agosto 2012.
  26. ^ (EN) Chelsea's rapid route to victory, independent.co.uk. URL consultato il 14 settembre 2012.
  27. ^ (EN) Peschisolido shocks Chelsea, independent.co.uk. URL consultato il 14 settembre 2012.
  28. ^ (EN) Chelsea FC.:. Appearances Premier League 1995/1996, worldfootball.net. URL consultato il 9 settembre 2012.
  29. ^ FC Chelsea - Premier League 1995/1996[collegamento interrotto], transfermarkt.it. URL consultato il 13 settembre 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio