Franco Di Santo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franco Di Santo
2018-08-17 1. FC Schweinfurt 05 vs. FC Schalke 04 (DFB-Pokal) by Sandro Halank–538.jpg
Di Santo allo Schalke 04 nel 2018.
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 194 cm
Peso 89 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Göztepe
Carriera
Giovanili
2004-2005Godoy Cruz
2005-2006Audax Italiano
Squadre di club1
2006-2008Audax Italiano61 (14)
2008-2009Chelsea8 (0)
2009-2010Blackburn22 (1)
2010-2013Wigan92 (13)
2013-2015Werder Brema49 (17)
2015-2019Schalke 0471 (5)
2019Rayo Vallecano6 (0)
2019-2020Atlético Mineiro21 (3)[1]
2020-2022San Lorenzo30 (10)[2]
2022-Göztepe7 (2)
Nazionale
2006-2009Argentina Argentina U-2025 (5)
2012-2013Argentina Argentina3 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato sudamericano Under-20
Argento Paraguay 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 gennaio 2022

Franco Matías Di Santo (Mendoza, 7 aprile 1989) è un calciatore argentino, attaccante del Göztepe. Possiede anche il passaporto italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente in Cile nell'Audax Italiano, dove si mette in evidenza segnando sia in campionato, sia in Copa Libertadores che in Copa Sudamericana. Il 25 gennaio 2008 viene prelevato dal Chelsea per 7 milioni di dollari circa. Durante i primi mesi di permanenza a Londra viene aggregato alla squadra riserve con cui realizza 7 gol in 8 partite.

Nella stagione 2008-2009 diviene a tutti gli effetti un componente della prima squadra del Chelsea, nonostante il tecnico Felipe Scolari avesse dichiarato, durante la preparazione estiva, di ritenerlo ancora acerbo per farne parte.[3]

Il 3 agosto 2009 passa al Blackburn in prestito semestrale con la possibilità a gennaio di estendere il prestito fino a fine campionato.[4]

Il 2 settembre 2010 viene ceduto a parametro zero al Wigan firmando un contratto triennale.[5] Il 30 giugno 2013 rimane svincolato, dopo che il Wigan decide di non rinnovare il suo contratto.

Il 14 agosto 2013 firma un accordo di tre anni con i tedeschi del Werder Brema.

Il 25 luglio 2015 l'attaccante argentino rescinde il suo contratto con il club bianco-verde e firma un quadriennale con lo Schalke 04. L'8 agosto seguente, all'esordio con la nuova maglia, segna il suo primo gol con il club di Gelsenkirchen, nella vittoria per 5-0 contro il Duisburg in DFB Pokal. Nella seconda porzione della stagione 2015-2016, il giocatore comincia ad essere relegato ai margini del team, e tra infortuni e mancate convocazioni arriva a perdere l'istinto del gol.

Torna al gol il 24 ottobre 2017, nella partita di coppa di Germania contro il Wehen.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in Nazionale maggiore il 14 novembre del 2012 nell'amichevole tra Arabia Saudita e Argentina terminata 0 a 0, subentrando al 46'.

È stato inserito nella lista dei pre-convocati dell'Argentina per i Mondiali 2014 in Brasile senza però rientrare nella lista definitiva dei convocati.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 marzo 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Cile Audax Italiano PD 24 7 - - - - - - - - - 24 7
2007-2008 PD 37 7 - - - CS 3 0 - - - 40 7
Totale Audax Italiano 61 14 3 0 64 14
2008-2009 Inghilterra Chelsea PL 8 0 FACup+CdL 3+2 0 UCL 3 0 - - - 16 0
2009-2010 Inghilterra Blackburn PL 22 1 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 24 1
2010-2011 Inghilterra Wigan PL 25 1 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 29 1
2011-2012 PL 32 7 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 33 7
2012-2013 PL 35 5 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 35 5
Totale Wigan 92 13 5 0 97 13
2013-2014 Germania Werder Brema BL 23 4 CG 0 0 - - - - - - 23 4
2014-2015 BL 26 13 CG 2 1 - - - - - - 28 14
Totale Werder Brema 49 17 2 1 51 18
2015-2016 Germania Schalke 04 BL 25 2 CG 2 1 UEL 7 5 - - - 34 8
2016-2017 BL 12 0 CG 1 0 UEL 2 0 - - - 15 0
2017-2018 BL 30 3 CG 3 1 - - - - - - 33 4
2018-gen. 2019 BL 4 0 CG 0 0 UCL 1 0 - - - 5 0
Totale Schalke 04 71 5 6 2 10 5 87 12
gen.-giu. 2019 Spagna Rayo Vallecano PD 6 0 CR - - - - - - - - 6 0
Totale carriera 290 49 20 2 16 5 - - 323 56

Cronologia di presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2012 Riyad Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 0 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-2-2013 Stoccolma Svezia Svezia 2 – 3 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 90’ 90’
26-3-2013 La Paz Bolivia Bolivia 1 – 1 Argentina Argentina Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 86’ 86’
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea: 2008-2009
Wigan: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 27 (6) considerando anche gli incontri disputati nel Campionato Mineiro.
  2. ^ 33 (10) considerando anche gli incontri disputati nei play-off.
  3. ^ (EN) Profile Franco Di Santo, su chelseafc.com, www.chelseafc.com. URL consultato il 4 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2009).
  4. ^ (EN) Rovers sign Di Santo, 3 agosto 2009. URL consultato il 4 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).
  5. ^ (EN) Di Santo welcomes Latics switch, su web.archive.org, 2 settembre 2010. URL consultato l'8 maggio 2021 (archiviato il 3 settembre 2010).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]