Charlot cerca marito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charlot cerca marito
Il corto completo
Titolo originaleA Busy Day
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1914
Durata6 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generecomico
RegiaMack Sennett
SceneggiaturaCharlie Chaplin
ProduttoreMack Sennett
Casa di produzioneKeystone Pictures Studio
Distribuzione in italianoStefano Pittaluga
FotografiaFrank D. Williams
MontaggioCharlie Chaplin
MusicheFrederick Hodges
Interpreti e personaggi

Charlot cerca marito (A Busy Day) è un film del 1914 prodotto e diretto da Mack Sennett. Il cortometraggio, prodotto dalla Keystone Pictures Studio, è il primo in cui Charlie Chaplin interpreta una donna. Fu girato a Wilmington l'11 aprile 1914, durante una cerimonia per l'ampliamento del porto di Los Angeles, completato il 18 aprile e distribuito negli Stati Uniti dalla Mutual Film il 7 maggio, abbinato al film didattico The Morning Papers.[1] In italiano è stato trasmesso in TV anche col titolo Una giornata indaffarata,[2] mentre in inglese è noto anche come Busy as Can Be, Lady Charlie e Militant Suffragette.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una donna assiste col marito a una parata militare, ma si innervosisce quando s'avvede che il compagno riserva le sue attenzioni a una giovane e bella spettatrice che lo affianca. Prima di raggiungere la coppia, la donna disturba le riprese di un cinegiornale, prendendo a schiaffi e calci un regista e un agente di polizia. Infine, il marito spinge la moglie giù da un molo facendola cadere in mare.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

Le date di uscita internazionali sono state:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jeffrey Vance, Note sui film e sul restauro, in Cecilia Cenciarelli (a cura di), Charlie Chaplin. Le comiche Keystone, Bologna, Cineteca di Bologna, 2010, p. 32, ISBN 9788895862590.
  2. ^ Venerdì 1º gennaio 2016, su fuoriorario.rai.it, Rai. URL consultato il 20 gennaio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema