Angela Goodwin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Angela Goodwin, nome d'arte di Angela Bucci (Roma, 1º agosto 1925Roma, 25 marzo 2016), è stata un'attrice cinematografica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di padre italo-americano, si reca negli USA per frequentare alcuni corsi di recitazione, sino all'esordio nello Stabile di Washington, dopo il quale frequenta vari gruppo teatrali americani, con il ritorno a Roma, all'inizio degli anni '60, recitando tra l'altro in lavori drammatici con Giancarlo Sbragia e Vittorio Gassman, sino a ricoprire parti brillanti in commedie con Renato Rascel, per la regia di Garinei e Giovannini.

È stata interprete di numerose commedie all'italiana (fra le principali Venga a prendere il caffè da noi, Amici miei e il sequel Amici miei - Atto IIº dove interpreta la moglie del Perozzi).

Ha interpretato ruoli da caratterista anche in serial e film per la televisione.[1]

È deceduta a Roma il 25 marzo 2016 all'età di 90 anni[2], tre mesi dopo il marito, l'attore Franco Giacobini.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Ganna detective - secondo episodio, nel ruolo di Giusy (1979)

Teatro (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo e Clara, con Franco Giacobini e Virginia Gherardini, regia di Giulio Mastromauro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enrico Lancia, Roberto Poppi, Dizionario del cinema italiano. Le attrici, Gremese Editore, Roma, 2003.
  • Giacomo Gambetti, Vittorio Gassman Gremese Editore, Roma, 1982.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN214788834 · ISNI (EN0000 0001 3961 4817 · SBN IT\ICCU\UBOV\597859 · LCCN (ENno2011176702