Scacco alla mafia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scacco alla mafia
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1970
Durata 88'
Genere poliziesco
Regia Lorenzo Sabatini (come Warren Kiefer)
Soggetto Alfredo Tassoni
Sceneggiatura Alfredo Tassoni
Casa di produzione Afilm
Distribuzione (Italia) Indipendenti regionali
Fotografia Amerigo Gengarelli
Montaggio Piera Gabutti
Musiche Stefano Torossi
Scenografia Luigi Lodigliani
Costumi Simone Marras
Trucco Paola Pitino
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Scacco alla mafia è un film del 1970, diretto dal regista Lorenzo Sabatini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La morfinomane Susan, dovrebbe consegnare un carico di droga a due mafiosi che l'aspettano a Fiumicino. Ad attenderla allo scalo c'è anche la polizia che vorrebbe metterla le mani nel sacco. Susan, però, consegna la droga alla sua complice Kiki. A questo punto l'organizzazione manda un suo uomo, Charles Agostino, da New York, e a seguire anche un agente di polizia americana Scott Luce, con l'incarico di neutralizzare l'organizzazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema