Valle dell'Elba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°02′59″N 13°48′48″E / 51.049722°N 13.813333°E51.049722; 13.813333

Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
La valle dell'Elba a Dresda
(EN) Dresden Elbe Valley
050628-elbtal-vom-luisenhof.jpg
Tipo Culturali
Criterio (ii) (iii) (iv) (v)
Pericolo 2006-oggi
Riconosciuto dal 2004
Eliminato nel 2009
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

La Valle dell'Elba è un tratto di circa 20 chilometri del fiume Elba che scorre nella città tedesca di Dresda e che nel 2004 è stato inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO in quanto il paesaggio, pur presentando le sue rive e scogliere naturali, è parte integrante dell'area urbana della città.

Nel 2006 l'UNESCO ha inserito la valle dell'Elba nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità in pericolo, ventilando anche la possibilità di rimuovere il sito dalla lista dei Patrimoni mondiali dell'umanità. Questo a causa del progetto di costruzione di un ponte stradale che dovrebbe attraversare il fiume, con un serio impatto sull'integrità del paesaggio. Il 26 giugno 2009, a seguito della conferma della progettazione del ponte, l'UNESCO ha annunciato di aver rimosso la valle dell'Elba dalla lista dei Patrimoni mondiali dell'umanità[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un ponte cancella Dresda dall'Unesco

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]