Una breve vacanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una breve vacanza
Titolo originale Una breve vacanza
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia, Spagna
Anno 1973
Durata 112 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Vittorio De Sica
Soggetto Rodolfo Sonego
Sceneggiatura Cesare Zavattini
Produttore Marina Cicogna, Arthur Cohn
Distribuzione (Italia) CIC (Cinema International Corporation)
Fotografia Ennio Guarnieri
Montaggio Franco Arcalli
Musiche Manuel De Sica
Scenografia Luigi Scaccianoce, Adolfo Goppino
Interpreti e personaggi
Premi

Una breve vacanza è un film diretto da Vittorio De Sica nel 1973.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Clara Mataro, una donna di origine calabrese, madre di tre figli e operaia in una grande fabbrica del nord, si ammala di tubercolosi e viene inviata presso il sanatorio di Sondalo, splendida località della Valtellina, per un periodo di cura.
Durante il soggiorno la donna ha finalmente il tempo di pensare a se stessa, coltivare la lettura, farsi bella e innamorarsi di un giovane meccanico, anche lui ricoverato, dimenticando per un attimo la sua duplice condizione di sfruttata, sul lavoro e in famiglia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema