Quina Quen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quina
Universo Final Fantasy
Nome orig. Quen
Autori
Studio Square Co.
1ª app. in Final Fantasy IX
Sesso Femmina
Abilità Magia Blu
  • Trance
(EN)
« I do what I want! You have problem!? »
(IT)
« Meglio un rospo oggi che un principe domani! »
(Quina Quen)

Quina Quen è un personaggio giocabile del videogioco Final Fantasy IX (2000). Può usare la Magia Blu e ha come arma una forchetta. Quina Quen appartiene alla tribù dei Qu, che vive nelle Paludi dei Qu e mangiano rane.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Quina Quen è una creatura androgina, che fa la cuoca nel castello di Alexandria, è sempre affamata e parla con accento romanesco.
È uno dei più particolari e simpatici personaggi creati dalla Squaresoft per la sua ormai celebre serie di videogiochi Final Fantasy.
È possibile far unire al proprio party questo personaggio fin dal primo CD oppure entrerà automaticamente in squadra nella prima metà del secondo CD.

Comandi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • la Magia Blu, che questo personaggio padroneggia, si basa sull'assimilazione delle magie copiandole ai nemici dopo averli mangiati, usando su di essi il comando "Divora" quando il loro hp è pari od inferiore al 25 per cento. Stesso caso di altri personaggi di precedenti episodi, come Strago [VI] e Quistis [VIII].
  • la Trance (Limit Break) di questo personaggio modifica il comando "Divora" in "Cucina" che permette di "assimilare" (cucinare) il nemico quando ha ancora il 50% di energia vitale; questo status spirituale aumenta anche leggermente il potere dell'arma (forchetta) per tutta la sua durata.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Con Quina si aprono le porte di un divertente minigame dove, in ogni palude esistente nella World Map, si potrà intraprendere una vera e propria caccia alla rana. Naturalmente, per un elevato numero di rane catturate corrisponde un oggetto di altrettanto valore.

Con questo minigame si può anche incontrare uno dei boss segreti di questo gioco: l'insegnante di Quina, Quera, che (superate le 98 rane) vi sfiderà in un combattimento dove la ricompensa sarà l'arma più potente per Quina (la Gnamforchetta).
È anche possibile assistere ad una divertente scenetta nel terzo o quarto disco, se si hanno Quina e Vivi nel party: basta andare nella caverna vicino alla città di Toleno con la cuoca e il maghetto in squadra per visionare una scena riguardante il passato dei due personaggi.