NCIS: Los Angeles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NCIS: Los Angeles
NCIS Los Angeles 1.svg
Logo della serie televisiva
Titolo originale NCIS: Los Angeles
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2009 – in produzione
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 5
Episodi 120
Durata 41 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Shane Brennan
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 settembre 2009
Al in corso
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 21 marzo 2010
Al in corso
Rete televisiva Rai 2
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 10 marzo 2011
Al in corso
Rete televisiva Fox Crime
Opere audiovisive correlate
Originaria NCIS - Unità anticrimine
« New city. New team. Same attitude. »
(Tagline della serie televisiva[1])

NCIS: Los Angeles è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2009, nata come spin-off della serie NCIS - Unità anticrimine.[2][3] La serie è stata creata da Shane Brennan, ed è interpretata da Chris O'Donnell e LL Cool J.

NCIS: Los Angeles ha debuttato in prima visione negli Stati Uniti il 22 settembre 2009 sulla CBS, mentre in Italia è trasmessa in prima visione assoluta dal 21 marzo 2010 da Rai 2,[4] e sul satellite da Fox Crime.

Il 13 marzo 2014 la serie è stata rinnovata per una sesta stagione[5].

Trama[modifica | modifica sorgente]

La squadra NCIS di Los Angeles vede come uomo di punta G. Callen (neanche lui sa cosa significhi questa "G", visto che nessuno ha mai potuto dirglielo, essendo orfano), un enigmatico agente famoso per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura. Nelle indagini è affiancato dall'agente speciale Samuel "Sam" Hanna, ex Navy SEAL della United States Navy che lavora nell'unità di sorveglianza speciale; parla correntemente l'arabo ed è un esperto di cultura mediorientale. Fanno parte della squadra anche lo psicologo Nate, l'investigatrice forense Kensi, e l'agente di collegamento con la polizia Marty Deeks.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 24 2009-2010 2010
Seconda stagione 24 2010-2011 2011
Terza stagione 24 2011-2012 2012
Quarta stagione 24 2012-2013 2013-2014
Quinta stagione 24 2013-2014 2014

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • G. Callen (stagioni 1-in corso), interpretato da Chris O'Donnell, doppiato da Giorgio Borghetti.
    L'agente speciale G. Callen viene dalla Romania. Nessuno, neanche lui stesso, sa a cosa corrisponda la «G» del suo nome. Sua madre Clara Callen lavorava per la CIA così come suo nonno George Callen. G è il capo della squadra e lavora in coppia con Sam da tempo (in un episodio festeggiano il quinto anniversario come partner). È intelligiente e furbo, sa come comandare la sua squadra. Non mostra spesso i suoi sentimenti ma è molto affezionato ai colleghi in particolare a Hetty che rappresenta un po' il suo passato. Parla correttamente sei lingue.
  • Samuel "Sam" Hanna (stagioni 1-in corso), interpretato da LL Cool J, doppiato da Massimo Bitossi.
    Ex Navy SEAL, è sposato con due figli. Sua moglie Michelle lavora per la CIA. Spesso compie missioni sotto copertura infiltrandosi fra i terroristi arabi. All'inizio della seconda serie non apprezzava l'esuberanza del det. Deeks ma poi diventeranno amici. Non sopporta che qualcuno gli cambi la sedia. È un buon osservatore dimostrando questa qualità quando nota che una gomma della Jaguar di G è sgonfia. Parla arabo e pharsi.
  • Kensi Blye (stagioni 1-in corso), interpretata da Daniela Ruah, doppiata da Domitilla D'Amico.
    Esperta nel riconoscimento labiale, ottima tiratrice. È entrata nell'NCIS alla ricerca di notizie sulla morte del padre ex marine. È partner di Dominic Vail fino alla sua scomparsa; in seguito farà coppia con il Det. Deeks, con cui avrà un rapporto molto particolare. Molto seria e professionale, ha un ottimo rapporto con tutti i colleghi del team. Fa un po' da contrappeso alla solarità di Deeks, con cui si infiltra in modo spettacolare durante le missioni. In qualche puntata sembra addirittura gelosa di lui. Non sa usare la parola "touchè"
  • Henrietta "Hetty" Lange (stagioni 1-in corso), interpretata da Linda Hunt, doppiata da Paola Giannetti.
    Direttrice della sezione di Los Angeles, Hetty è un'ex agente segreto. Le sue gesta sono leggendarie ed avvolte nel mistero. Nonostante sia un capo severo e determinato è affettuosa e molto protettiva con i suoi agenti con i quali ha un ottimo rapporto facendosi addirittura dare del tu mentre continua a chiamare gli agenti "signor..." o "signorina..."
  • Nate "Doc" Getz (stagioni 1-2), interpretato da Peter Cambor, doppiato da Fabio Boccanera.
    Psicologo e profiler è un ottimo sostegno per la squadra. Presenza fissa verrà mandato in varie missioni anche sotto copertura.
  • Eric Beal (stagioni 1-in corso), interpretato da Barrett Foa, doppiato da Edoardo Stoppacciaro.
    Analista tecnico della squadra. Mago del computer. Chiama a raccolta i suoi colleghi con un fischio. Non indossa mai i pantaloni lunghi considerandoli particolarmente scomodi. Cerca spesso di carpire qualche informazione personale alla collega Nell con cui ha varie scene equivoche. Si esalta quando deve hackerare qualche sistema.
  • Dominic "Dom" Vail (stagione 1), interpretato da Adam Jamal Craig, doppiato da Carlo Scipioni.
    Partner di Kensi Blye verrà rapito e ucciso.
  • Martin A. "Marty" Deeks (stagioni 2-in corso), interpretato da Eric Christian Olsen, doppiato da Francesco Pezzulli.
    Detective agente di collegamento per il LAPD. È avvocato ed ha un cane di nome Monty. Ad 11 anni ha sparato al padre. Noto per il carattere scherzoso e come acclamato donnaiolo, rimane molto colpito dalla sua partner. Rimasto scioccato dalla tortura subita insieme a Sam non riesce a dormire per una settimana nonostante l'intervento di Nate e si appisola sul divano accanto alla partner
  • Nell Jones (stagioni 2-in corso), interpretata da Renée Felice Smith, doppiata da Alessia Amendola.
    Analista dell'Intelligence affianca Eric Beal. Ha un quoziente intellettivo molto alto.Intrattiene una specie di relazione con Erik
  • Owen Granger (stagione 4-in corso), interpretato da Miguel Ferrer, doppiato da Ennio Coltorti.
    Uno degli assistenti direttori dell'NCIS.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese di NCIS: Los Angeles sono iniziate a febbraio 2009 con il doppio episodio Leggenda, un backdoor pilot andato in onda negli Stati Uniti all'interno di NCIS - Unità anticrimine il 28 aprile 2009, che ha avuto la funzione di episodio pilota (come già era avvenuto tra JAG e NCIS). Nell'episodio sono apparsi per la prima volta tutti i protagonisti dello spin-off (compresa Louise Lombard nel ruolo di Lara Macy, capo dell'unità, che però poi non sarà presente nel cast regolare della serie).

La serie era precedentemente conosciuta col nome di produzione NCIS: Legend (dal nome dell'omonimo episodio di NCIS in cui sono stati presentati per la prima volta i personaggi dello spin-off). Altri nomi sono stati considerati, ad esempio NCIS: OSP (Office of Special Projects – Ufficio dei Progetti Speciali) e NCIS: Undercover.

Rocky Carroll, che interpreta il direttore Leon Vance in NCIS, è presente in almeno 6 dei primi 13 episodi di questo spin-off. Anche Pauley Perrette recita nel 5º e 9º episodio della prima stagione di NCIS: Los Angeles, nel suo consueto ruolo di Abby Sciuto.

Spin-off[modifica | modifica sorgente]

Il 5 novembre 2012 venne annunciata la produzione di un possibile spin-off di NCIS: Los Angeles, Red, che vede protagonisti una squadra mobile di agenti speciali operante in tutto il territorio degli Stati Uniti[6]. I nuovi personaggi protagonisti della potenziale nuova serie sono introdotti con un doppio episodio, un backdoor pilot, all'interno della quarta stagione della serie madre. Si tratta del 18º e 19º episodio della stagione, trasmessi il 19 e il 26 marzo 2013.

Il casting del backdoor pilot si era svolto nel mese di febbraio 2013. Il 2 febbraio Edwin Hodge fu il primo ad essere scelto per far parte del cast, nel ruolo di Kai Ashe[7]. Il 6 febbraio John Corbett fu scelto per il ruolo di Roy Quaid[8], mentre, quello stesso giorno, veniva annunciato che Miguel Ferrer avrebbe avuto una parte da guest star, per poi divenire un membro del cast fisso nella quinta stagione di NCIS: Los Angeles[9]. L'8 febbraio 2013 Scott Grimes venne ingaggiato per il ruolo di Dave[10] e Gillian Alexy per quello di Claire[11]. Infine, il 9 febbraio 2013 fu annunciato che Kim Raver avrebbe interpretato il ruolo dell'agente speciale Paris Summerskill[12]. Le riprese si svolsero dal 13 febbraio 2013.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "NCIS: Los Angeles" poster, movieposterdb.com.
  2. ^ (EN) Michael Ausiello, Exclusive: Fresh 'NCIS' spin-off intel in insidetv.ew.com, 12 dicembre 2008. URL consultato il 21 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Robert Seidman, CBS Announces 2009-2010 Schedule in tvbythenumbers.zap2it.com, 20 maggio 2009. URL consultato il 21 maggio 2012.
  4. ^ Antonio Genna, Dal 21 marzo RaiDue lancia l’accoppiata in prima visione NCIS stagione 7 – NCIS: Los Angeles stagione 1 in antoniogenna.com, 23 febbraio 2010. URL consultato il 21 maggio 2012.
  5. ^ (EN) CBS Renews 'The Good Wife', 'The Millers', 'Two and a Half Men', 'Hawaii Five-0', 'Mom', 'Blue Bloods', 'Elementary' and 11 More, TV by the Numbers, 13 marzo 2014. URL consultato il 27 marzo 2014.
  6. ^ (EN) Nellie Adreeva, CBS Prepping 'NCIS: LA' Spinoff Created By Shane Brennan As Planted Two-Part Episode in deadline.com, 5 novembre 2012. URL consultato il 19 marzo 2013.
  7. ^ (EN) Nellie Andreeva, Edwin Hodge Cast In 'NCIS: LA' Spinoff in Deadline.com, 4 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, John Corbett To Star In NCIS: LA' Spinoff in Deadline.com, 6 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, Miguel Ferrer To Become Regular On 'NCIS: LA' And Also Co-Star In 'NCIS: LA' Spinoff in Deadline.com, 6 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, Scott Grimes Joins CBS' 'NCIS: LA' Spinoff, Two Cast In AMC's 'The Killing' in Deadline.com, 8 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  11. ^ (EN) Nellie Andreeva, Jonathan Groff Cast In Michael Lannan HBO Pilot, Gillian Alexy Joins 'NCIS: LA' Spinoff in Deadline.com, 8 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  12. ^ (EN) Michael Ausiello, Pilot Scoop: Grey's Anatomy Alum Kim Raver to Headline CBS' NCIS: LA Spin-Off in TVLine.com, 9 febbraio 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione