Louise Lombard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maria Louise Perkins (Londra, 13 settembre 1970) è un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha preso lezioni di recitazione quando aveva otto anni, ma persegui la sua formazione presso la Scuola Trinity Catholic High a Woodford Green. Ha poi studiato letteratura inglese all'Università di Cambridge prima di andare a Londra, per corsi di stampa e fotografia nel College di St. Martin.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Per quanto riguarda la sua carriera di attrice, Louise Lombard è stata conosciuta nel corso degli anni 1990 per il suo ruolo di Evangeline Eliott nel dramma The House of Eliott. Proseguì con apparizioni in spettacoli come Body Guards, così come nella serie Metropolis, e in film come After the Rain e My Kingdom.

Nel 1994 è stata nominata dalla rivista People megazine's delle 50 persone più belle al mondo del 1994 [1] .

Nel 1998, Lombard ha recitato nel racconto della Mummia, che divenne un classico cult. Nel 1999 ha recitato nel film di Esther, con F. Murray Abraham.

Dopo l'interpretazione nel film Esther, Lombard nel 2004 entra a far parte del cast del film Hidalgo. Nel novembre dello stesso anno, iniziò un ruolo ricorrente nella serie televisiva della CBS, CSI: Scena del crimine nelle stagioni cinque e sei, nel ruolo di Sofia Curtis, un investigatore, la sua prima apparizione nella stagione 5, episodio 7.

Nel 2009, è apparsa nel episodio pilota di NCIS: Los Angeles, spin-off della serie che andò in onda durante la sesta Stagione della serie principale NCIS in due episodi di parte "Leggenda Parte 1" e "Part Legend 2". Ha interpretato l'agente speciale Lara Macy responsabile dell'Ufficio Progetti Speciali NCIS a Los Angeles [2] .

Nel 2010 è apparsa come guest star in due serie tv, in un episodio della serie TV Miami Medical, di Jerry Bruckheimer [3] , e in due episodi della serie TV Stargate Universe, nel ruolo di Gloria Rush [4] .

Nel marzo 2011, TVLine ha annunciato che l'attrice riprenderà il ruolo di Sofia Curtis in CSI: scena del crimine nella Stagione 11: Episodio 20, "Padre della sposa", il suo personaggio è stato promosso a vice capo [5].

Nel 2012 è apparsa come guest star nella serie TV The Mentalist, nella Stagione 4: Episodio 16, nel ruolo di Nora Hill [6].

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Louise era sposata con Stephen Jon (ora divorziati) e hanno due figli Alejandro (nato nel 2005) e Rafaella (nata nel 2010).

Premi[modifica | modifica sorgente]

Nel 1993 ha vinto il premio TV Prize Award, nella categoria Miglior personaggio televisivo estero - Donna [7]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.people.com/people/archive/article/0,,20108062,00.html
  2. ^ http://www.tvguide.com/News/NCIS-Spinoff-Casting-1002948.aspx
  3. ^ http://www.zimbio.com/Louise+Lombard/articles/aKTkotv25yI/Exclusive+Louise+Lombard+Checks+Miami+Medical
  4. ^ http://frenhu.com/20091120/louise-lombard-in-stargate-universe/
  5. ^ http://www.tvfanatic.com/2011/03/louise-lombard-books-return-to-csi/
  6. ^ http://louise-lombard.org/?p=89
  7. ^ http://www.imdb.com/name/nm0518321/awards

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 63712779 LCCN: no2004009289

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie