Episodi di NCIS - Unità anticrimine (undicesima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: NCIS - Unità anticrimine.

NCIS (TV series) logo.svg

L'undicesima stagione della serie televisiva NCIS - Unità anticrimine è stata trasmessa sul canale statunitense CBS a partire dal 24 settembre 2013 al 13 maggio 2014.

Il doppio episodio Crescent City è il backdoor pilot del secondo spin-off nella serie, NCIS: New Orleans.

In Italia viene trasmessa dal 9 marzo 2014 su Rai 2.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Whiskey Tango Foxtrot Nel mirino 24 settembre 2013 9 marzo 2014
2 Past, Present and Future Passato, presente e futuro 1º ottobre 2013 16 marzo 2014
3 Under the Radar Volare a bassa quota 8 ottobre 2013 23 marzo 2014
4 Anonymous Was a Woman Il rifugio 15 ottobre 2013 30 marzo 2014
5 Once a Crook Anton e Marie 22 ottobre 2013 6 aprile 2014
6 Oil & Water Acqua e petrolio 29 ottobre 2013 13 aprile 2014
7 Better Angels Il codice Jalaa 5 novembre 2013 27 aprile 2014
8 Alibi Alibi 12 novembre 2013 4 maggio 2014
9 Gut Check Test d'ingresso 19 novembre 2013 18 maggio 2014
10 Devil's Triad La Triade del Diavolo 10 dicembre 2013 14 settembre 2014
11 Homesick Il contagio 17 dicembre 2013 16 settembre 2014
12 Kill Chain Angelus 7 gennaio 2014 16 settembre 2014
13 Double Back Punto e a capo 14 gennaio 2014 21 settembre 2014
14 Monsters and Men L'ultima mossa 4 febbraio 2014 28 settembre 2014
15 Bulletproof A prova di proiettile 25 febbraio 2014 5 ottobre 2014
16 Dressed to Kill Vestito per uccidere 4 marzo 2014 19 ottobre 2014
17 Rock and a Hard Place 18 marzo 2014
18 Crescent City, Part 1 25 marzo 2014
19 Crescent City, Part 2 1º aprile 2014
20 Page Not Found 8 aprile 2014
21 Allegged 15 aprile 2014
22 Shooter 29 aprile 2014
23 The Admiral's Daughter 6 maggio 2014
24 Honor Thy Father 13 maggio 2014

Nel mirino[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'esplosione ad un evento a Washington il SecNav rimane ucciso e Gibbs viene mandato in Iran per investigare sul caso della testa del marine piena di radiazioni, ma una volta sul posto Gibbs finisce in un'imboscata e viene salvato da Parsons. L'agente Fornell informa la squadra che gli attentati sono a opera di un gruppo terroristico il cui capo è Parsa. Di Nozzo nel frattempo cerca di rintracciare Ziva e si rivolge a Adam il contatto di Ziva conosciuto a Berlino. Le tracce di Ziva portano a una casa sicura dove però vengono ritrovati 3 cadaveri, ma di Ziva nessuna traccia, soltanto la sua collana, segno che lei era stata lì. Curiosità: il titolo originale "Whiskey Tango Foxtrot" è risultato intraducibile in italiano, in quanto l'acronimo espresso con l'alfabeto fonetico NATO ricalca la celebre sigla "What The F*ck", a indicare il disordine nel susseguirsi degli eventi.

  • Ascolti USA: telespettatori 20 020 000[1]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 546 000 - share 8,60%[2]

Passato, presente e futuro[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tony si reca in Israele determinato a trovare Ziva. Nel frattempo Gibbs Mcgee e Abby continuano la caccia a Parsa. Tony la ritrova ma Ziva se ne va ancora, senza una apparente ragione.

  • Ascolti USA: telespettatori 19 978 000[3]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 616 000 - share 8,98%[4]

Volare a bassa quota[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'esplosione dell'appartamento di un tenente della marina il team di Gibbs deve contare sull'aiuto dei social network per ritrovarlo. Nel frattempo McGee non riesce a trovare le sue credenziali.

  • Ascolti USA: telespettatori 18 328 000[5]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 536 000 - share 8,59%[6]

Il rifugio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritrovamento di un cadavere di una donna che aveva assunto l'identità di un soldato deceduto Gibbs e McGee si recano in Afghanistan in un rifugio per donne afghane collegato a Mike Franks

  • Ascolti USA: telespettatori 18 830 000[7]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 283 000 - share 7,99%[8]

Anton e Marie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sulla scena di un crimine Di Nozzo rivede un sospettato collegato a un caso di 15 anni prima quando era ancora detective a Baltimora.

  • Ascolti USA: telespettatori 18 988 000[9]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 634 000 - share 9,39%[10]

Acqua e petrolio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il team dell' Ncis si trova ancora una volta ad indagare insieme al Cgis dopo un'esplosione avvenuta su una piattaforma petrolifera

  • Ascolti USA: telespettatori 19 296 000[11]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 448 000 - share 8,97%[12]

Il codice Jalaa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando è sulla scena di un crimine Gibbs viene contattato da suo padre per delle faccende personali. Nel frattempo Di Nozzo e McGee oltre a risolvere il caso discutono su chi sia il capo durante l'assenza di Gibbs

  • Ascolti USA: telespettatori 19 178 000[13]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 486 000 - share 8,82%[14]

Alibi[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'NCIS si occupa di un caso all'apparenza semplice un caso di omicidio colposo per omissione di soccorso ma il principale sospettato ha un alibi apparentemente inattaccabile.

  • Ascolti USA: telespettatori 19 370 000[15]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 216 000 - share 8,03%[16]

Test d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una riunione ad altissimo livello nella blindatissima sala delle videoconferenze viene intercettata. Viene chiesta la collaborazione dell'agente dell'NSA Ellie Bishop, che pare inserirsi nella squadra di Gibbs

  • Ascolti USA: telespettatori 19 660 000[17]
  • Ascolti Italia: telespettatori 2 279 000 - share 8,61%[18]

La triade del diavolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Devil's Triad

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gibbs e la sua squadra indagano sull'omicidio di un militare, eseguito da un clown di strada. Il team scopre che un istruttore di arrampicata conosceva la vittima e che conduceva alcuni loschi traffici.

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 307 000 - share 9,44%[19]

Il contagio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Homesick

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni bambini, figli di militari statunitensi, vengono contagiati da uno strano virus che attacca l'apparato respiratorio. Grazie al team di Gibbs, riescono a debellare tale virus prima che causi gravi epidemie.

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 209 000 - share 8,23%[20]

Angelus[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Kill Chain

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un marines viene ucciso in un parco della città. Si scopre che è stato un drone, simile a quelli usati dalla difesa statunitense. La squadra di Gibbs riesce a capire che dietro a quest'omicidio c'è un'azione di terrorismo volto a colpire un'importante conferenza che si sta svolgendo nella capitale americana.

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 302 000 - share 9,27%[20]

Punto e a capo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Double Back

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per fermare Parsa prima che abbandoni il paese, La squadra è sulle tracce del suo collaboratore. McGee intanto, affronta le gravi conseguenze dell'attacco

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 012 000 - share 8,23%[21]

L'ultima mossa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Monsters and Men

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di Gibbs è ancora alla ricerca del terrorista Parsa, che continua nella sua fuga. Bishop, grazie al suo intuito, riesce a capire dove Parsa si è rifugiato e grazie al supporto di una squadra speciale dei marines, viene catturato e portato su una portaerei per essere interrogato da Gibbs. Nel frattempo Abby scopre delle foto sul portatile del terrorista che sono focalizzate sull'agente Bishop. Prima che sia troppo tardi, Gibbs interviene e con uno stratagemma uccide Parsa. A fine episodio Gibbs chiede a Bishop di fare parte permanentemente della squadra, promuovendola come agente dell'NCIS

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 323 000 - share 8,89%[22]

A prova di proiettile[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Bulletproof

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver scoperto un giubbotto anti-proiettile difettoso in un veicolo incidentato, il team indaga sulla provenienza di tali giubbotti destinati a personale militare ignaro dei rischi che corre indossandoli. McGee intanto incontra la fidanzata dopo la convalescenza

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 248 000 - share 8,11%[23]

Vestito per uccidere[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dressed to Kill

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti Italia: telespettatori 2 377 000 - share 8,64%[24]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Tuesday Final Ratings: 'Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.', 'The Voice' & 'NCIS' Adjusted Up; 'The Goldbergs' & 'Chicago Fire' Adjusted Down in TV by the Numbers, 25 settembre 2013. URL consultato il 1º ottobre 2013.
  2. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 9 marzo 2014 in davidedimaggio.it, 10 marzo 2014. URL consultato il 10 marzo 2014.
  3. ^ (EN) Amanda Kondolojy, TV Ratings Broadcast Top 25: 'NFL on CBS' Tops Week 2 With Adults 18-49 and Total Viewers in TV by the Numbers, 8 ottobre 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  4. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 16 marzo 2014 in davidedimaggio.it, 17 marzo 2014. URL consultato il 17 marzo 2014.
  5. ^ (EN) Sara Bibel, TV Ratings Broadcast Top 25: 'Sunday Night Football' Tops Week 3 With Adults 18-49 and Total Viewers in TV by the Numbers, 15 ottobre 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  6. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 23 marzo 2014 in davidedimaggio.it, 24 marzo 2014. URL consultato il 24 marzo 2014.
  7. ^ (EN) Amanda Kondolojy, TV Ratings Broadcast Top 25: 'Sunday Night Football' Tops Week 4 With Adults 18-49 and Total Viewers in TV by the Numbers, 22 ottobre 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  8. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 30 marzo 2014 in davidedimaggio.it, 31 marzo 2014. URL consultato il 31 marzo 2014.
  9. ^ (EN) Sara Bibel, TV Ratings Broadcast Top 25: 'Sunday Night Football' Tops Week 5 With Adults 18-49, 'NCIS' Number One With Total Viewers in TV by the Numbers, 29 ottobre 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  10. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 6 aprile 2014 in davidedimaggio.it, 7 aprile 2014. URL consultato il 7 aprile 2014.
  11. ^ (EN) Amanda Kondolojy, TV Ratings Broadcast Top 25: 'Sunday Night Football' Tops Week 6 With Adults 18-49, 'NCIS' Number One With Total Viewers in TV by the Numbers, 5 novembre 2013. URL consultato il 29 aprile 2014.
  12. ^ Davide Maggio, Ascolti tv domenica 13 aprile 2014 in davidedimaggio.it, 14 aprile 2014. URL consultato il 14 aprile 2014.
  13. ^ (EN) Sara Bibel, TV Ratings Broadcast Top 25: 'Sunday Night Football' Tops Week 7 With Adults 18-49 & With Total Viewers in TV by the Numbers, 12 novembre 2013. URL consultato il 29 aprile 2014.
  14. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 27 aprile 2014 in davidedimaggio.it, 28 aprile 2014. URL consultato il 28 aprile 2014.
  15. ^ (EN) Sara Bibel, Tuesday Final Ratings: 'NCIS', 'Supernatural' & 'The Mindy Project' Adjusted Up; 'The Biggest Loser' Adjusted Down in TV by the Numbers, 13 novembre 2013. URL consultato il 15 maggio 2014.
  16. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 4 maggio 2014 in davidedimaggio.it, 5 maggio 2014. URL consultato il 6 maggio 2014.
  17. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Tuesday Final Ratings: 'Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.', 'The Voice', 'The Biggest Loser' & 'David Blaine: Real or Magic' Adjusted Up in TV by the Numbers, 20 novembre 2013. URL consultato il 15 maggio 2014.
  18. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 18 maggio 2014 in davidedimaggio.it, 19 maggio 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.
  19. ^ Stefania Stefanelli, Ascolti tv domenica 14 settembre 2014 in davidedimaggio.it, 15 settembre 2014. URL consultato il 15 settembre 2014.
  20. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv martedì 16 settembre 2014 in davidedimaggio.it, 17 settembre 2014. URL consultato il 17 settembre 2014.
  21. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 21 settembre 2014 in davidedimaggio.it, 22 settembre 2014. URL consultato il 22 settembre 2014.
  22. ^ Davide Maggio, Ascolti tv domenica 28 settembre 2014 in davidedimaggio.it, 29 settembre 2014. URL consultato il 29 settembre 2014.
  23. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 5 ottobre 2014 in davidedimaggio.it, 6 ottobre 2014. URL consultato il 6 ottobre 2014.
  24. ^ Mattia Buonocore, Ascolti tv domenica 19 ottobre 2014 in davidedimaggio.it, 20 ottobre 2014. URL consultato il 20 ottobre 2014.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione