Karl Kajetan von Gaisruck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Kajetan von Gaisruck
cardinale di Santa Romana Chiesa
K.C.Gaisruck.jpg
Coa card Gaisruck.jpg
Nato 7 agosto 1769, Klagenfurt
Consacrato vescovo 1801, Basilica di San Pietro in Vaticano
Elevato arcivescovo 1818
Creato cardinale 27 settembre 1824 da papa Leone XII
Deceduto 19 novembre 1846, Milano

Il conte Karl Kajetan von Gaisruck (in italiano: Carlo Gaetano II di Gaisruck; Klagenfurt, 7 agosto 1769Milano, 19 novembre 1846) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico austriaco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La tomba, nel Duomo di Milano.

Nacque a Klagenfurt il 7 agosto 1769, figlio del conte Johann Jakob, governatore dell'Alta Galizia, e di Maria Franciska Anna Walburga, una nobildonna tirolese di origini italiane.

Compì i propri studi a Passavia, a Salisburgo e al Collegium Germanicum di Roma. Avviato alla carriera ecclesiastica, ricevette la cresima il 10 settembre 1780 e gli ordini minori il 14 agosto 1788, il suddiaconato il 26 dicembre 1795 e il diaconato il 23 dicembre 1797. Nel settembre del 1788 venne anche eletto canonico della cattedrale di Passavia e nel 1800 venne ordinato sacerdote. L'anno successivo divenne vescovo ausiliare di Passavia, ottenendo il titolo di vescovo titolare di Derbe. Ricevette quindi il dottorato in arti liberali e filosofia dall'Università di Salisburgo.

Nel 1818 divenne arcivescovo di Milano su pressione degli Asburgo e papa Leone XII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 27 settembre 1824, ricevendo nel 1829 il titolo di cardinale presbitero del titolo di San Marco. Al conclave del 1846 egli era il rappresentante dell'Imperatore d'Austria contro l'elezione del cardinale Mastai-Ferretti, ma giunse troppo tardi; il cardinale venne eletto con il nome di Pio IX.

Durante la sua reggenza del soglio episcopale milanese, venne nominato Consigliere Intimo dell'Imperatore nonché membro onorario dell'Imperial Regio istituto di scienze, arti e lettere di Milano.

Morì il 19 novembre 1846 all'età di 77 anni.

Trattamenti di
Karl Kajetan von Gaisruck
Stemma
Arcivescovo di Milano
Trattamento di cortesia Sua Eminenza
Trattamento colloquiale Vostra Eminenza
Trattamento religioso Cardinale
Titolo nobiliare Conte di Gaisruck
I trattamenti d'onore

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Prelato Generale e Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Corona Ferrea - nastrino per uniforme ordinaria Prelato Generale e Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Corona Ferrea
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria
Senatore di Gran Croce del Sacro Imperiale Angelico Ordine Costantiniano di San Giorgio di Parma - nastrino per uniforme ordinaria Senatore di Gran Croce del Sacro Imperiale Angelico Ordine Costantiniano di San Giorgio di Parma
— 11.12.1824

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo titolare di Derbe Successore BishopCoA PioM.svg
Franz von Raigesfeld 1801 - 1818 Anastasius Hartmann
Predecessore Arcivescovo di Milano Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Carlo Sozzi
(vicario)
1818 - 1846 Carlo Bartolomeo Romilli
Predecessore Cardinale presbitero di San Marco Successore CardinalCoA PioM.svg
Luigi Ercolani 1829 - 1846 Charles Januarius Acton

Controllo di autorità VIAF: 81609716