Alfonso Gesualdo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfonso Gesualdo
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalPallium PioM.svg
Nato 20 ottobre 1540, Calitri
Consacrato vescovo 23 aprile 1564
Creato cardinale 26 febbraio 1561 da papa Pio IV
Deceduto 14 febbraio 1603, Napoli

Alfonso Gesualdo (Calitri, 20 ottobre 1540Napoli, 14 febbraio 1603) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Fu nominato cardinale della Chiesa cattolica da papa Pio IV.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Calitri il 20 ottobre del 1540.

Papa Pio IV lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 26 febbraio 1561 e il 10 marzo dello stesso anno ottenne il titolo di cardinale diacono di Santa Cecilia; ottenne quello di cardinale presbitero solo il 22 ottobre 1563.

Durante la sua carriera ecclesiastica venne successivamente nominato arcivescovo di Conza dal 1561 al 1572, vescovo di Albano dal 1583, vescovo di Frascati dal 1587, vescovo di Porto e Santa Rufina dal 1589, vescovo di Ostia dal 1591 ed arcivescovo di Napoli dal 1596. Partecipò a 7 elezioni papali:

Morì il 14 febbraio 1603 all'età di 62 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 1184904

Predecessore Cardinale diacono e presbitero di Santa Cecilia Successore CardinalCoA PioM.svg
Robert de Lénoncourt 1561 - 1572 Niccolò Sfondrati
Predecessore Arcivescovo di Conza Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Gerolamo Muzzarelli 14 aprile 1561 - 18 novembre 1572 Salvatore Caracciolo
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Prisca Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Francesco Gambara 17 ottobre 1572 - 9 luglio 1578 Flavio Orsini
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Francesco Gambara 9 luglio 1578 - 17 agosto 1579 Zaccaria Dolfin
Predecessore Cardinale presbitero di San Pietro in Vincoli Successore CardinalCoA PioM.svg
Marco Sittico Altemps 17 agosto 1579 - 5 dicembre 1580 Marcantonio Colonna
Predecessore Cardinale presbitero di San Clemente Successore CardinalCoA PioM.svg
Marco Sittico Altemps 5 dicembre 1580 - 4 marzo 1583 Prospero Santacroce
Predecessore Cardinale Vescovo di Albano Successore CardinalCoA PioM.svg
Gianfrancesco Gambara 4 marzo 1583 - 2 dicembre 1587 Tolomeo Gallio
Predecessore Cardinale Vescovo di Frascati Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Antonio Serbelloni 2 dicembre 1587 - 2 marzo 1589 Innico d'Avalos d'Aragona
Predecessore Cardinale Vescovo di Porto - Santa Rufina Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Antonio Serbelloni 2 marzo 1589 - 20 marzo 1591 Innico d'Avalos d'Aragona
Predecessore Cardinale Vescovo di Ostia e Velletri Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Antonio Serbelloni 20 marzo 1591 - 14 febbraio 1603 Tolomeo Gallio
Predecessore Arcivescovo di Napoli Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Annibale di Capua 12 febbraio 1596 - 14 febbraio 1603 Ottavio Acquaviva d'Aragona