Joe Letteri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 2003
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 2004
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 2006
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 2010

Joe Letteri (Aliquippa, 1957) è un artista e disegnatore statunitense di origini italiane.

Nato ad Aliquippa, in Pennsylvania, è un esperto di effetti speciali cinematografici digitalizzati, che ha contribuito con il suo talento a realizzare film di grande successo generalmente di genere fantasy, fantascientifico e avveniristico, vincendo quattro premi Oscar, quattro premi BAFTA e tre premi VES (Visual Effects Society).[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Diplomato alla Center High School in Pennsylvania, dove è stato uno dei sette valedictorians nel 1975, e laureatosi alla California-Berkeley University nel 1981. Inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo come artista di computer grafica con la MetroLight Studios e con la ABC Television. Quindi inizia la sua carriera cinematografica, e contemporaneamente il suo successo, con la Industrial Light and Magic, dove è il coordinatore generale nonché supervisore e tecnico computer grafico per i film The Abyss, Jurassic Park e Casper, società che abbandona per creare assieme a Peter Jackson la Weta Digital, con sede in Nuova Zelanda, con cui inizia a lavorare per realizzare il Signore degli Anelli e di cui è l'attuale direttore.[2]

Attività[modifica | modifica sorgente]

Tra i vari film in cui ha prestato la sua opera sia come tecnico degli effetti speciali digitali che come supervisore generale ci sono: Guerre stellari, Casper, Jurassic Park, King Kong, premio Oscar, la trilogia del Il signore degli Anelli, 2 premi Oscar, Io robot nomination premio Oscar. Con l'attuale società, Weta Digital, specializzata in realizzazioni avanzatissime di grafica animata ed effetti digitali cinematografici, con cui ha realizzato le animazioni computerizzate della maggior parte dei più famosi film di ultima generazione, determina praticamente lo stato dell'arte nel settore cinematografico degli effetti speciali. È tra i precursori della realizzazione delle animazioni digitalizzate per la visualizzazione del cinema in 3D. Recentemente è balzato agli onori delle cronache in tutto il mondo grazie all'enorme successo che ha ottenendo il film Avatar di cui è stato il supervisore generale per gli effetti visivi, e per cui ha vinto il 4° Oscar cinematografico.[3]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collaboratore per gli effetti visivi (ILM)[modifica | modifica sorgente]

Supervisore agli effetti visivi (ILM)[modifica | modifica sorgente]

Supervisore agli effetti visivi (Weta Digital)[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Joe Letteri in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ Joe Letteri - Biography Sito consultato il 29 gen 2010
  3. ^ Intervista a Joe Letteri, il mago degli effetti speciali di ... Sito consultato il 29 gen 2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 164328528 LCCN: no2010109524