Premi Oscar 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'82ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta al Kodak Theatre di Los Angeles il 7 marzo 2010. A condurre la serata sono stati scelti gli attori statunitensi Steve Martin, alla sua terza conduzione e Alec Baldwin, alla sua prima esperienza.[1]

Le candidature sono state annunciate il 2 febbraio 2010.[2]

Il 24 giugno 2009, il presidente dell'Academy Sid Ganis, annunciò in conferenza stampa che dall'edizione del 2010 saranno ben dieci i film candidati nella categoria miglior film.[2] Era dal 1944 che non venivano candidati al miglior film ben dieci pellicole. Nelle intenzioni degli organizzatori c'è quella di dare spazio a film di altra tipologia (come ad esempio documentari, film stranieri o film d'animazione) che meriterebbero comunque di essere inseriti nella categoria.

Il 14 novembre 2009 è stato conferito a Lauren Bacall il premio Oscar alla carriera dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences.[3] Lauren Bacall ha ricevuto questa onorificenza al di fuori della cerimonia ufficiale. Era dal 1994 che non veniva dato un Oscar alla carriera ad una donna: l'ultima vincitrice era stata infatti Deborah Kerr.

Inoltre, ricevettero altri Oscar onorari Gordon Willis, Roger Corman e John Calley, mentre il Premio alla memoria Irving G. Thalberg andò a John Hughes.

Candidati[modifica | modifica wikitesto]

Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura non originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film straniero[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trucco[modifica | modifica wikitesto]

Migliori effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Migliore colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Miglior canzone[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Oscar alla carriera[modifica | modifica wikitesto]

A Lauren Bacall, Roger Corman, Gordon Willis e John Calley.

Premio alla memoria Irving G. Thalberg[modifica | modifica wikitesto]

A John Hughes.

Statistiche vittorie/candidature[modifica | modifica wikitesto]

Premi vinti/candidature:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Steve Martin and Alec Baldwin to Host Oscar Show. URL consultato il 3-11-2009.
  2. ^ a b 82nd Academy Awards to Feature 10 Best Picture Nominees. URL consultato il 21-9-2009.
  3. ^ Bacall, Calley, Corman and Willis to Receive Academy’s Governors Awards. URL consultato il 21-9-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema