Hockey su ghiaccio ai IX Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: IX Giochi olimpici invernali.

10º Torneo olimpico di hockey su ghiaccio
Innsbruck 1964
Logo dei IX Giochi olimpici invernali
Informazioni generali
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione IX Giochi olimpici invernali
Paese ospitante Austria Austria
Città Innsbruck
Periodo dal 27 gennaio 1964
al 9 febbraio 1964
Nazionali maschili 16
Incontri disputati 36
Gol segnati 328 (9,11 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore URSS URSS
Medaglia d'argentoSecondo posto Svezia Svezia
Medaglia di bronzoTerzo posto Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Squaw Valley 1960 Grenoble 1968 Right arrow.svg

Il torneo di hockey su ghiaccio dei IX Giochi olimpici invernali del 1964, svoltosi per la prima volta in Austria, fu considerato valido anche come 31º campionato del mondo di hockey su ghiaccio e 42° campionato europeo organizzato dalla International Ice Hockey Federation. Le partite si svolsero presso la Olympiahalle Innsbruck e la Messehalle di Innsbruck. Il torneo si svolse dal 27 gennaio al 9 febbraio 1964.

Al torneo presero parte sedici squadre. Titolate a partecipare erano le sette squadre del gruppo A dei mondiali del 1963 (le due Germanie si affrontarono per determinare quale avrebbe rappresentato la Squadra unificata tedesca), le migliori cinque del gruppo B e la vincitrice del gruppo C. A queste si aggiunsero l'Austria in quanto paese ospite, l'Italia grazie a una wild card e una rappresentante dell'Estremo Oriente, che venne determinata con una qualificazione separata. Essendo l'Austria, oltre che paese ospitante, anche la vincitrice del gruppo C, venne ripescata l'Ungheria giunta seconda. Il torneo iniziò con una serie di scontri diretti dove le squadre del gruppo A più l'Austria, affrontarono le squadre di seconda fascia.

Le vincenti di questi incontri disputarono il girone per l'assegnazione dei posti dal primo all'ottavo (gruppo A), mentre le perdenti disputarono il girone che assegnava i posti dal nono al sedicesimo (gruppo B). Non ci furono grandi sorprese nel torneo. Per la seconda volta a vincere fu l'Unione Sovietica, mentre il Canada rimase per la prima volta senza una medaglia olimpica. Originariamente il Canada giunse in terza posizione per la miglior differenza reti nel girone finale, tuttavia prima delle cerimonie di premiazione il regolamento fu modificato in favore della Cecoslovacchia, grazie alla miglior differenza reti nel corso di tutte le rassegne olimpiche disputate fino ad allora. Nel 2005 la IIHF rigettò il ricorso del Canada attribuendo la medaglia di bronzo alla Cecoslovacchia.[1]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Parteciparono al torneo olimpico sedici rappresentative nazionali provenienti da tre continenti, con un numero variabile di giocatori.[2]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione intertedesca[modifica | modifica wikitesto]

Füssen
6 dicembre 1963
Germania Ovest Germania Ovest 4 – 4
(2-1; 0-1; 2-2)
Germania Est Germania Est

Berlino Est
8 dicembre 1963
Germania Est Germania Est 3 – 4
(0-0; 3-3; 0-1)
Germania Ovest Germania Ovest

La Germania Ovest si qualificò come rappresentante della Squadra Unificata Tedesca.

Qualificazione asiatica[modifica | modifica wikitesto]

Tokyo
23 novembre 1963
Giappone Giappone 17 – 1
(2-0; 9-0; 6-1)
Australia Australia

Tokyo
26 novembre 1963
Giappone Giappone 17 – 6
(7-3; 6-1; 4-2)
Australia Australia

Il Giappone si qualificò come rappresentante dell'area asiatico-oceanica.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Innsbruck
27 gennaio 1964
Canada Canada 14 – 1
(5-1; 6-0; 3-0)
Jugoslavia Jugoslavia Messehalle

Innsbruck
27 gennaio 1964
Svizzera Svizzera 5 – 1
(2-0; 1-0; 2-1)
Norvegia Norvegia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
28 gennaio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 17 – 2
(8-0; 3-2; 6-0)
Giappone Giappone Messehalle

Innsbruck
28 gennaio 1964
URSS URSS 19 – 1
(8-0; 6-0; 5-1)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
28 gennaio 1964
Svezia Svezia 12 – 2
(4-1; 5-0; 3-1)
Italia Italia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
28 gennaio 1964
Stati Uniti Stati Uniti 5 – 2
(1-0; 3-1; 1-1)
Romania Romania Messehalle

Innsbruck
28 gennaio 1964
Germania Ovest Germania Ovest 2 – 1
(0-1; 1-0; 1-0)
Polonia Polonia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
28 gennaio 1964
Finlandia Finlandia 8 – 2
(3-0; 3-1; 2-1)
Austria Austria Olympiahalle Innsbruck

Girone di consolazione - Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Innsbruck
30 gennaio 1964
Austria Austria 6 – 2
(2-0; 2-0; 2-2)
Jugoslavia Jugoslavia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
30 gennaio 1964
Polonia Polonia 6 – 1
(2-0; 2-1; 2-0)
Romania Romania Messehalle

Innsbruck
30 gennaio 1964
Italia Italia 6 – 4
(1-1; 3-2; 2-1)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
30 gennaio 1964
Giappone Giappone 4 – 3
(0-2; 2-1; 2-0)
Norvegia Norvegia Messehalle

Innsbruck
31 gennaio 1964
Polonia Polonia 4 – 2
(1-0; 1-2; 2-0)
Norvegia Norvegia Messehalle

Innsbruck
31 gennaio 1964
Giappone Giappone 6 – 4
(1-1; 0-1; 5-2)
Romania Romania Messehalle

Innsbruck
1º febbraio 1964
Austria Austria 3 – 0
(1-0; 0-0; 2-0)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
1º febbraio 1964
Jugoslavia Jugoslavia 5 – 3
(1-3; 2-0; 2-0)
Italia Italia Messehalle

Innsbruck
2 febbraio 1964
Norvegia Norvegia 9 – 2
(3-2; 3-0; 3-0)
Italia Italia Messehalle

Innsbruck
2 febbraio 1964
Romania Romania 5 – 5
(2-1; 1-3; 2-1)
Jugoslavia Jugoslavia Messehalle

Innsbruck
3 febbraio 1964
Polonia Polonia 6 – 2
(3-1; 2-1; 1-0)
Ungheria Ungheria Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
3 febbraio 1964
Austria Austria 5 – 5
(1-3; 1-1; 3-1)
Giappone Giappone Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
4 febbraio 1964
Jugoslavia Jugoslavia 6 – 4
(2-1; 2-1; 2-2)
Giappone Giappone Messehalle

Innsbruck
5 febbraio 1964
Polonia Polonia 7 – 0
(2-0; 3-0; 2-0)
Italia Italia Messehalle

Innsbruck
5 febbraio 1964
Austria Austria 2 – 5
(1-0; 1-4; 0-1)
Romania Romania Messehalle

Innsbruck
5 febbraio 1964
Norvegia Norvegia 6 – 1
(3-0; 2-0; 1-1)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
6 febbraio 1964
Austria Austria 5 – 3
(1-1; 1-1; 3-1)
Italia Italia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
6 febbraio 1964
Jugoslavia Jugoslavia 4 – 2
(2-2; 1-0; 1-0)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
6 febbraio 1964
Giappone Giappone 4 – 3
(0-0; 1-1; 3-2)
Polonia Polonia Messehalle

Innsbruck
6 febbraio 1964
Norvegia Norvegia 4 – 2
(1-0; 1-2; 2-0)
Romania Romania Messehalle

Innsbruck
8 febbraio 1964
Austria Austria 2 – 8
(0-2; 1-3; 1-3)
Norvegia Norvegia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
8 febbraio 1964
Polonia Polonia 9 – 3
(4-2; 4-1; 1-0)
Jugoslavia Jugoslavia Messehalle

Innsbruck
8 febbraio 1964
Romania Romania 6 – 2
(1-1; 3-0; 6-1)
Italia Italia Messehalle

Innsbruck
8 febbraio 1964
Giappone Giappone 6 – 2
(1-1; 1-1; 4-0)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
9 febbraio 1964
Austria Austria 1 – 5
(0-2; 0-1; 1-2)
Polonia Polonia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
9 febbraio 1964
Romania Romania 8 – 3
(3-2; 3-0; 2-1)
Ungheria Ungheria Messehalle

Innsbruck
9 febbraio 1964
Norvegia Norvegia 8 – 4
(4-2; 1-1; 3-1)
Jugoslavia Jugoslavia Messehalle

Innsbruck
9 febbraio 1964
Italia Italia 8 – 6
(1-1; 3-1; 4-4)
Giappone Giappone Messehalle

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
9. Polonia Polonia 7 6 0 1 40 13 +27 12
10. Norvegia Norvegia 7 5 0 2 40 19 +21 10
11. Giappone Giappone 7 4 1 2 35 31 +4 9
12. Romania Romania 7 3 1 3 31 28 +3 7
13. Austria Austria 7 3 1 3 24 28 -4 7
14. Jugoslavia Jugoslavia 7 3 1 3 29 37 -8 7
15. Italia Italia 7 2 0 5 24 42 -18 4
16. Ungheria Ungheria 7 0 0 7 14 39 -25 0

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]

Innsbruck
29 gennaio 1964
URSS URSS 5 – 1
(1-0; 3-0; 1-1)
Stati Uniti Stati Uniti Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
29 gennaio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 11 – 1
(3-0; 4-0; 4-1)
Germania Ovest Germania Ovest Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
29 gennaio 1964
Canada Canada 8 – 0
(1-0; 5-0; 2-0)
Svizzera Svizzera Messehalle

Innsbruck
30 gennaio 1964
Finlandia Finlandia 4 – 0
(0-0; 3-0; 1-0)
Svizzera Svizzera Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
30 gennaio 1964
Canada Canada 3 – 1
(1-0; 1-1; 1-0)
Svezia Svezia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
31 gennaio 1964
Stati Uniti Stati Uniti 8 – 0
(0-0; 2-0; 6-0)
Germania Ovest Germania Ovest Messehalle

Innsbruck
31 gennaio 1964
URSS URSS 7 – 5
(4-0; 1-3; 2-2)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
1º febbraio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 4 – 0
(1-0; 2-0; 1-0)
Finlandia Finlandia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
1º febbraio 1964
URSS URSS 15 – 0
(7-0; 3-0; 5-0)
Svizzera Svizzera Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
1º febbraio 1964
Svezia Svezia 7 – 4
(1-3; 3-0; 4-1)
Stati Uniti Stati Uniti Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
2 febbraio 1964
Canada Canada 4 – 2
(2-1; 0-0; 2-1)
Germania Ovest Germania Ovest Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
2 febbraio 1964
Svezia Svezia 7 – 0
(1-0; 4-0; 2-0)
Finlandia Finlandia Messehalle

Innsbruck
3 febbraio 1964
Canada Canada 8 – 6
(1-3; 6-0; 1-3)
Stati Uniti Stati Uniti Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
4 febbraio 1964
URSS URSS 10 – 0
(2-0; 4-0; 4-0)
Finlandia Finlandia Messehalle

Innsbruck
4 febbraio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 5 – 1
(0-1; 2-0; 3-0)
Svizzera Svizzera Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
4 febbraio 1964
Svezia Svezia 10 – 2
(2-1; 4-1; 4-0)
Germania Ovest Germania Ovest Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
5 febbraio 1964
Canada Canada 6 – 2
(2-1; 3-0; 1-1)
Finlandia Finlandia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
5 febbraio 1964
URSS URSS 10 – 0
(2-0; 5-0; 3-0)
Germania Ovest Germania Ovest Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
5 febbraio 1964
Svezia Svezia 12 – 0
(3-0; 5-0; 4-0)
Svizzera Svizzera Messehalle

Innsbruck
5 febbraio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 – 1
(0-0; 2-0; 5-1)
Stati Uniti Stati Uniti Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
7 febbraio 1964
Germania Ovest Germania Ovest 6 – 5
(2-3; 0-1; 4-1)
Svizzera Svizzera Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
7 febbraio 1964
Finlandia Finlandia 3 – 2
(2-0; 1-1; 0-1)
Stati Uniti Stati Uniti Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
7 febbraio 1964
URSS URSS 4 – 2
(1-1; 1-0; 2-1)
Svezia Svezia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
7 febbraio 1964
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 3 – 1
(0-0; 0-1; 3-0)
Canada Canada Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
8 febbraio 1964
Germania Ovest Germania Ovest 2 – 1
(0-0; 1-1; 1-0)
Finlandia Finlandia Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
8 febbraio 1964
Stati Uniti Stati Uniti 7 – 3
(3-2; 2-0; 2-1)
Svizzera Svizzera Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
8 febbraio 1964
URSS URSS 3 – 2
(0-1; 2-1; 1-0)
Canada Canada Olympiahalle Innsbruck

Innsbruck
8 febbraio 1964
Svezia Svezia 8 – 3
(3-1; 3-1; 2-1)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Olympiahalle Innsbruck

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. URSS URSS 7 7 0 0 54 10 +44 14
2. Svezia Svezia 7 5 0 2 47 16 +31 10
3. Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 5 0 2 38 19 +19 10
4. Canada Canada 7 5 0 2 32 17 +15 10
5. Stati Uniti Stati Uniti 7 2 0 5 29 33 -4 4
6. Finlandia Finlandia 7 2 0 5 10 31 -21 4
7. Germania Ovest Germania Ovest 7 2 0 5 13 49 -36 4
8. Svizzera Svizzera 7 0 0 7 9 57 -48 0

Graduatoria finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
Gold medal.svg URSS URSS
Silver medal.svg Svezia Svezia
Bronze medal.svg Cecoslovacchia Cecoslovacchia
4 Canada Canada
5 Stati Uniti Stati Uniti
6 Finlandia Finlandia
7 Germania Ovest Germania Ovest
8 Svizzera Svizzera
9 Polonia Polonia
10 Norvegia Norvegia
11 Giappone Giappone
12 Romania Romania
13 Austria Austria
14 Jugoslavia Jugoslavia
15 Italia Italia
16 Ungheria Ungheria
Campione olimpico di hockey su ghiaccio 1964
Flag of the Soviet Union (1955-1980).svg
URSS
2º titolo
Pos Squadra Formazione
Gold medal.svg URSS
URSS
Viktor Konovalenko, Boris Zajcev, Vitalij Davidov, Eduard Ivanov, Aleksandr Ragulin, Oleg Zajcev, Viktor Kuzkin, Vjačeslav Staršinov, Boris Majorov, Viktor Jakušev, Konstantin Loktěv, Venjamin Aleksandrov, Anatolij Firsov, Aleksandr Almětov, Leonid Volkov, Stanislav Peťjuchov, Evgenij Majorov.
Silver medal.svg Svezia
Svezia
Kjell Svensson, Lennart Häggroth, Roland Stoltz, Gert Blomé, Bert-Ola Nordlander, Nils Johansson, Anders Andersson, Lennart Johansson, Lars-Eric Lundvall, Hans Mild, Eilert Määttä, Ronald Pettersson, Ulf Sterner, Sven Tumba Johansson, Carl-Göran Öberg, Uno Öhrlund, Nisse Nilsson
Bronze medal.svg Cecoslovacchia
Cecoslovacchia
Vladimír Dzurilla, Vladimír Nadrchal, František Tikal, František Gregor, Rudolf Potsch, Ladislav Šmíd, Stanislav Sventek, Jiří Dolana, Josef Černý, Jaroslav Walter, Miroslav Vlach, Jozef Golonka, Jiří Holík, Vlastimil Bubník, Jaroslav Jiřík, Jan Klapáč, Stanislav Prýl.

Campionato europeo[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo fu valido anche per il 42° campionato europeo, e fu usata la graduatoria finale dell'evento olimpico per determinare le posizioni in classifica; a trionfare fu per l'ottava la URSS, medaglia d'oro olimpica.

Pos Squadra
Gold medal europe.svg URSS URSS
Silver medal europe.svg Svezia Svezia
Bronze medal europe.svg Cecoslovacchia Cecoslovacchia
4 Finlandia Finlandia
5 Germania Ovest Germania Ovest
6 Svizzera Svizzera
7 Polonia Polonia
8 Norvegia Norvegia
9 Romania Romania
10 Austria Austria
11 Jugoslavia Jugoslavia
12 Italia Italia
13 Ungheria Ungheria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1964 - Winter Olympics IX (Innsbruck, Austria), The Sports Network. URL consultato il 9 aprile 2012.
  2. ^ (EN) Ice Hockey at the 1964 Innsbruck Winter Games: Men's Ice Hockey, Sports-Reference.com. URL consultato il 9 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Olympic flag.svg Discipline ai IX Giochi olimpici invernali (Innsbruck 1964) Olympic flag.svg

Biathlon | Bob | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Sci alpino | Sci nordico (Combinata nordica | Salto con gli sci | Sci di fondo) | Slittino