Hockey su ghiaccio ai XV Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg

1leftarrow.pngVoce principale: XV Giochi olimpici invernali.

Il torneo di hockey su ghiaccio delle olimpiadi invernali del 1988 a Calgary (Canada) si svolse dal 13 al 28 febbraio 1988 e vi parteciparono 12 squadre.

Intitolate a partecipare furono il Canada padrone di casa, le 7 squadre del gruppo A dei campionati mondiali del 1987, oltre alle migliori 3 del gruppo B. L'ultimo posto venne assegnato con uno spareggio tra la quarta del gruppo B e la vincitrice del gruppo C. Rispetto al precedente torneo olimpico, il girone delle medaglie venne esteso da quattro a sei squadre, di conseguenza vennero promosse le prime tre classificate dei due gironi eliminatori. Le squadre arrivate rispettivamente quarte, quinte e seste nei gironi eliminatori si affrontarono nelle finali per il settimo, nono e undicesimo posto.

Nel torneo si verificò un caso di doping. Il giocatore polacco Jaroslaw Morawiecki venne trovato positivo dopo l'incontro con la Francia. Moraviecki venne squalificato e la Polonia si vide togliere i punti conquistati sul campo e assegnato un punteggio di 0 a 2. Alla Francia venne comunque conteggiato il risultato del campo, che la aveva vista sconfitta per 6 a 2.

L'Unione Sovietica celebrò la sua settima medaglia d'oro olimpica, mentre i canadesi non riuscirono a sfruttare il vantaggio di giocare in casa e rimasero senza medaglia. A sorpresa la Finlandia ottenne l'argento, prima medaglia in un torneo importante (Olimpiadi o mondiali). La Cecoslovacchia ottenne un deludente sesto posto, peggior risultato dal 1928.

Medaglie[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Giocatori
1 URSS URSS Sergej Mylnikov, Vitali Samojlov, Ilja Byakin, Igor Steinov, Vjatscheslav Fetissov, Alexei Gussarov, Alexei Kassatonov, Sergei Starikov, Vjatscheslav Bykov, Sergei Jaschin,
Valeri Kamenski, Sergei Swetlov, Alexander Tschernich, Andrei Chomutov, Igor Larionov, Andrej Lomakin, Sergei Makarov, Alexander Mogilny, Anatoli Semjonov, Alexander Koschevnikov, Igor Kravtschuk, Vladimir Krutov
2 Finlandia Finlandia Jarmo Myllys, Jukka Tammi, Timo Blomqvist, Kari Eloranta, Jyrki Lumme, Jukka Virtanen, Arto Ruotanen, Reijo Ruotsalainen, Simo Saarinen, Kari Suikkanen, Raimo Helminen, Iiro Järvi, Esa Keskinen, Erkki Laine, Kari Laitinen, Erkki Lehtonen, Reijo Mikkolainen, Janne Ojanen, Timo Susi, Pekka Tuomisto, Teppo Numminen, Jari Torkki
3 Svezia Svezia Peter Lindmark, Peter Aslin, Anders Bergman, Peter Andersson, Anders Eldebrink, Lars Ivarsson, Lars Karlsson, Mats Kihlström, Tommy Samuelsson, Mikael Andersson, Bo Berglund, Jonas Bergkvist, Peter Eriksson, Michael Hjäkm, Mikael Johansson, Lars Molin, Lars-Gunnar Pettersson, Thomas Rundqvist, Ulf Sandström, Hakan Södergren, Jens Öhling, Thomas Eriksson, Thom Eklund

Incontri di qualificazione al torneo olimpico[modifica | modifica sorgente]

6 aprile 1987
Francia Francia Giappone Giappone 7:3 (2:0,2:0,3:3)
7 aprile 1987
Francia Francia Giappone Giappone 1:3 (1:0,0:1,0:2)

Torneo[modifica | modifica sorgente]

Gironi eliminatori[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

14 febbraio 1988
Svezia Svezia Francia Francia 13:2 (1:1,9:1,3:0)
Canada Canada Polonia Polonia 1:0 (1:0,0:0,0:0)
Finlandia Finlandia Svizzera Svizzera 1:2 (0:2,0:0,1:0)
16 febbraio 1988
Svezia Svezia Polonia Polonia 1:1 (0:0,1:1,0:0)
Canada Canada Svizzera Svizzera 4:2 (0:0,1:1,3:1)
Finlandia Finlandia Francia Francia 10:1 (4:0,4:0,2:1)
18 febbraio 1988
Polonia Polonia Francia Francia 6:2 (1:0,1:0,4:2) *
Svezia Svezia Svizzera Svizzera 4:2 (3:0,1:1,0:1)
Canada Canada Finlandia Finlandia 1:3 (0:3,1:0,0:0)
20 febbraio 1988
Svezia Svezia Finlandia Finlandia 3:3 (1:0,2:2,0:1)
Canada Canada Francia Francia 9:5 (7:3,0:1,2:1)
Svizzera Svizzera Polonia Polonia 4:1 (4:0,0:0,0:1)
22 febbraio 1988
Finlandia Finlandia Polonia Polonia 5:1 (1:1,2:0,2:0)
Canada Canada Svezia Svezia 2:2 (1:1,0:1,1:0)
Svizzera Svizzera Francia Francia 9:0 (1:0,3:0,5:0)

* Per un caso di doping alla Polonia vennero tolti i punti e assegnato un punteggio di 0 reti fatte e 2 subite

Classifica

Pos. Squadra G V N P Gf Gs Diff. Punti
1 Finlandia Finlandia 5 3 1 1 22 8 +14 7
2 Svezia Svezia 5 2 3 0 23 10 +13 7
3 Canada Canada 5 3 1 1 18 13 +5 7
4 Svizzera Svizzera 5 3 0 2 19 10 +9 6
5 Polonia Polonia 5 0 1 4 3 13 -10 1
6 Francia Francia 5 0 0 5 10 47 -37 0

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

13 febbraio 1988
Cecoslovacchia Cecoslovacchia bandiera Germania Ovest 1:2 (1:0,0:1,0:1)
URSS URSS Norvegia Norvegia 5:0 (0:0,3:0,2:0)
Stati Uniti Stati Uniti Austria Austria 10:6 (2:1,4:0,4:5)
15 febbraio 1988
bandiera Germania Ovest Norvegia Norvegia 7:3 (2:0,3:1,2:2)
URSS URSS Austria Austria 8:1 (3:1,5:0,0:0)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Stati Uniti Stati Uniti 7:5 (1:3,2:1,4:1)
17 febbraio 1988
bandiera Germania Ovest Austria Austria 3:1 (1:1,1:0,1:0)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Norvegia Norvegia 10:1 (1:0,5:0,4:1)
URSS URSS Stati Uniti Stati Uniti 7:5 (2:0,4:2,1:3)
19 febbraio 1988
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Austria Austria 4:0 (2:0,1:0,1:0)
URSS URSS bandiera Germania Ovest 6:3 (2:1,2:1,2:1)
Stati Uniti Stati Uniti Norvegia Norvegia 6:3 (1:0,3:2,2:1)
21 febbraio 1988
URSS URSS Cecoslovacchia Cecoslovacchia 6:1 (2:0,3:0,1:1)
Austria Austria Norvegia Norvegia 4:4 (1:1,1:2,2:1)
bandiera Germania Ovest Stati Uniti Stati Uniti 4:1 (2:0,0:0,2:1)

Classifica

Pos. Squadra G V N P Gf Gs Diff. Punti
1 URSS URSS 5 5 0 0 32 10 +22 10
2 bandiera Germania Ovest 5 4 0 1 19 12 +7 8
3 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 5 3 0 2 23 14 +9 6
4 Stati Uniti Stati Uniti 5 2 0 3 27 27 0 4
5 Austria Austria 5 0 1 4 12 29 -17 1
6 Norvegia Norvegia 5 0 1 4 11 32 -21 1

Finale per l'11º posto[modifica | modifica sorgente]

23 febbraio 1988
Francia Francia Norvegia Norvegia 7:6 d.t.s. (0:2,3:3,3:1,1:0)

Finale per il 9º posto[modifica | modifica sorgente]

23 febbraio 1988
Austria Austria Polonia Polonia 3:2 (0:1,3:1,0:0)

Finale per il 7º posto[modifica | modifica sorgente]

25 febbraio 1988
Stati Uniti Stati Uniti Svizzera Svizzera 8:4 (2:1,3:0,3:3)

Girone per i posti dal 1º al 6º[modifica | modifica sorgente]

24 febbraio 1988
Finlandia Finlandia bandiera Germania Ovest 8:0 (3:0,3:0,2:0)
Svezia Svezia Cecoslovacchia Cecoslovacchia 6:2 (0:1,3:0,3:1)
Canada Canada URSS URSS 0:5 (0:0,0:2,0:3)
26 febbraio 1988
Canada Canada bandiera Germania Ovest 8:1 (1:0,4:1,3:0)
URSS URSS Svezia Svezia 7:1 (4:1,1:0,2:0)
Finlandia Finlandia Cecoslovacchia Cecoslovacchia 2:5 (0:1,1:2,1:2)
27 febbraio 1988
Canada Canada Cecoslovacchia Cecoslovacchia 6:3 (3:1,1:2,2:0)
28 febbraio 1988
Svezia Svezia bandiera Germania Ovest 3:2 (0:1,1:1,2:0)
URSS URSS Finlandia Finlandia 1:2 (0:0,0:1,1:1)

Classifica

Pos. Squadra G V N P Gf Gs Diff. Punti
1 URSS URSS 5 4 0 1 25 6 +18 8
2 Finlandia Finlandia 5 3 1 1 18 10 +8 7
3 Svezia Svezia 5 2 2 1 15 16 -1 6
4 Canada Canada 5 2 1 2 17 14 +3 5
4 bandiera Germania Ovest 5 1 0 4 8 24 -16 2
4 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 5 1 0 4 12 22 -10 2

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

  1. URSS URSS
  2. Finlandia Finlandia
  3. Svezia Svezia
  4. Canada Canada
  5. bandiera Germania Ovest
  6. Cecoslovacchia Cecoslovacchia
  7. Stati Uniti Stati Uniti
  8. Svizzera Svizzera
  9. Austria Austria
  10. Polonia Polonia
  11. Francia Francia
  12. Norvegia Norvegia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Olympic flag.svg Discipline ai XV Giochi olimpici invernali (Calgary 1988) Olympic flag.svg

Biathlon | Bob | Curling* | Freestyle* | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Sci alpino | Sci nordico (Combinata nordica | Salto con gli sci | Sci di fondo) | Slittino
*sport dimostrativo