Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 1954
1954 World Ice Hockey Championships
Competizione Mondiale di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XXI
Organizzatore IIHF
Date 26 febbraio
7 marzo 1954
Luogo Svezia Svezia
Nazioni 8
Impianto/i 1
Risultati
Vincitore URSS URSS
(1º titolo)
Secondo Canada Canada
Terzo Svezia Svezia
Quarto Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Statistiche
Miglior marcatore Canada Maurice Galland (20 pts)
Miglior portiere Canada Don Lockhart
Incontri disputati 28
Gol segnati 216 (7,71 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Svizzera 1953 Germania Ovest 1955 Right arrow.svg

Il 21º Campionato mondiale di hockey su ghiaccio, valido anche come 32º campionato europeo di hockey su ghiaccio, si tenne nel periodo fra il 26 febbraio e il 7 marzo 1954 per la seconda volta nella città di Stoccolma, in Svezia, dopo l'edizione svoltasi nel 1949. Al via si presentarono otto squadre, con il ritorno del Canada e l'assenza degli Stati Uniti, ma soprattutto con l'esordio internazionale dell'URSS, nazionale che già da alcuni anni aspettava il momento più opportuno per esordire nei campionati mondiali. Il torneo si disputò in un unico girone all'italiana, con gare di sola andata, e la classifica a punti attribuì le medaglie. Dopo tre anni consecutivi non si disputò alcun Torneo B.

A sorpresa l'URSS, oltre al primo successo continentale, conquistò il primo di una lunga serie di titoli mondiali, terminando imbattuto il torneo dopo aver superato anche il Canada, giunto al secondo posto, mentre la medaglia di bronzo fu vinta dalla Svezia, padrona di casa.

Girone finale[modifica | modifica sorgente]

Stoccolma
26 febbraio 1954
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 – 1
(3-1; 1-0; 3-0)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
26 febbraio 1954
URSS URSS 7 – 1
(2-0; 3-1; 2-0)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
26 febbraio 1954
Svezia Svezia 10 – 1
(3-0; 4-0; 3-1)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
27 febbraio 1954
Canada Canada 8 – 1
(3-0; 2-0; 3-1)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
27 febbraio 1954
URSS URSS 7 – 0
(2-0; 4-0; 1-0)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
27 febbraio 1954
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 9 – 4
(2-0; 4-0; 3-4)
Germania Ovest Germania Ovest

Stoccolma
28 febbraio 1954
Canada Canada 8 – 0
(4-0; 2-0; 2-0)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
28 febbraio 1954
Germania Ovest Germania Ovest 3 – 3
(3-2; 0-1; 0-0)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
28 febbraio 1954
Svezia Svezia 5 – 3
(0-0; 2-2; 3-1)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
1 marzo 1954
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 12 – 1
(3-0; 4-1; 5-0)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
1 marzo 1954
URSS URSS 6 – 2
(1-0; 1-1; 4-1)
Germania Ovest Germania Ovest

Stoccolma
1 marzo 1954
Svezia Svezia 0 – 8
(0-3; 0-3; 0-2)
Canada Canada

Stoccolma
2 marzo 1954
Finlandia Finlandia 2 – 0
(0-0; 1-0; 1-0)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
2 marzo 1954
URSS URSS 5 – 2
(1-1; 2-1; 2-0)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia

Stoccolma
2 marzo 1954
Svezia Svezia 6 – 3
(3-1; 3-2; 0-0)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
3 marzo 1954
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 – 1
(4-0; 0-0; 3-1)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
3 marzo 1954
Canada Canada 8 – 1
(2-0; 2-0; 4-1)
Germania Ovest Germania Ovest

Stoccolma
3 marzo 1954
URSS URSS 4 – 2
(0-0; 2-1; 2-1)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
4 marzo 1954
Norvegia Norvegia 3 – 2
(1-0; 0-1; 2-1)
Svizzera Svizzera

Stoccolma
4 marzo 1954
Canada Canada 20 – 1
(7-0; 8-1; 5-0)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
4 marzo 1954
Svezia Svezia 4 – 0
(1-0; 3-0; 0-0)
Germania Ovest Germania Ovest

Stoccolma
5 marzo 1954
Germania Ovest Germania Ovest 5 – 1
(2-0; 1-0; 2-1)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
5 marzo 1954
Canada Canada 5 – 2
(3-1; 0-1; 2-0)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia

Stoccolma
5 marzo 1954
Svezia Svezia 1 – 1
(0-0; 0-0; 1-1)
URSS URSS

Stoccolma
6 marzo 1954
Svizzera Svizzera 3 – 3
(1-1; 2-0; 0-2)
Finlandia Finlandia

Stoccolma
6 marzo 1954
Svezia Svezia 4 – 2
(1-2; 2-0; 1-0)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia

Stoccolma
7 marzo 1954
Germania Ovest Germania Ovest 7 – 1
(3-0; 2-0; 2-1)
Norvegia Norvegia

Stoccolma
7 marzo 1954
URSS URSS 7 – 2
(4-0; 3-1; 0-1)
Canada Canada

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. URSS URSS 7 6 1 0 37 10 +27 13
2. Canada Canada 7 6 0 1 59 12 +47 12
3. Svezia Svezia 7 5 1 1 30 18 +12 11
4. Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 4 0 3 41 21 +20 8
5. Germania Ovest Germania Ovest 7 2 1 4 22 32 -10 5
6. Finlandia Finlandia 7 1 1 5 12 52 -40 3
7. Svizzera Svizzera 7 0 2 5 15 34 -19 2
8. Norvegia Norvegia 7 1 0 6 6 43 -37 2

Graduatoria finale[modifica | modifica sorgente]

Pos Squadra
Gold medal world centered-2.svg URSS URSS
Silver medal world centered-2.svg Canada Canada
Bronze medal world centered-2.svg Svezia Svezia
4 Cecoslovacchia Cecoslovacchia
5 Germania Ovest Germania Ovest
6 Finlandia Finlandia
7 Svizzera Svizzera
8 Norvegia Norvegia
Campione del mondo di hockey su ghiaccio 1954
Flag of the Soviet Union (1923-1955).svg
URSS
1º titolo
Pos Squadra Formazione
Gold medal world centered-2.svg URSS
URSS
Nikolaj Pučkov, Grigorij Mkrtyčan, Pavel Žiburtovič, Dimitrij Ukolov, Alfred Kučevskij, Alexandr Vinogradov, Henrich Sidorenko, Vsevolod Bobrov, Viktor Šuvalov, Jevgenij Babič, Jurij Krylov, Alexandr Uvarov, Valentin Kuzin, Michail Byčkov, Alexej Guryšev, Nikolaj Chlystov, Alexandr Komarov.
Silver medal world centered-2.svg Canada
Canada
Don Lockhardt, Gavin Linsday, Russel Robertson, Harold Fiskari, Douglas Chapman, Thomas Campbell, Tom Jamieson, William Shill, Eric Unger, William Sluce, Maurice Galand, Norman Gray, Earl Clemens, John Scott, Robert Kennedy, John Petro a George Sayliss.
Bronze medal world centered-2.svg Svezia
Svezia
Hans Isaksson, Tord Flodqvist, Ake Andersson, Göte Almqvist, Ake Lassas, Sven Thunamn, Lars Björn, Holger Nurmela, Stig Carlsson, Erik Johansson, Stig Tvilling, Gösta Johansson, Rolf Petersson, Sven Tumba Johansson, Hans Oeberg, Göte Blomqvist.

Campionato europeo[modifica | modifica sorgente]

Fase della partita Unione Sovietica-Canada, vinta sorprendentemente dai sovietici per 7-2.

Il torneo fu valido anche per il 32º campionato europeo, e fu usata la graduatoria finale del campionato mondiale per determinare le posizioni del torneo continentale; la vittoria andò per la prima volta all'URSS, vincitrice del mondiale.

Pos Squadra
Gold medal europe.svg URSS URSS
Silver medal europe.svg Svezia Svezia
Bronze medal europe.svg Cecoslovacchia Cecoslovacchia
4 Germania Ovest Germania Ovest
5 Finlandia Finlandia
6 Svizzera Svizzera
7 Norvegia Norvegia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio