Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 1951

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 1951
1951 World Ice Hockey Championships
Competizione Mondiale di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XVIII
Organizzatore IIHF
Date 9 marzo
17 marzo 1951
Luogo Francia Francia
Nazioni 7
Impianto/i 1
Risultati
Vincitore Canada Canada
(14º titolo)
Secondo Svezia Svezia
Terzo Svizzera Svizzera
Quarto Norvegia Norvegia
Statistiche
Incontri disputati 21
Gol segnati 180 (8,57 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Regno Unito 1950 Norvegia 1952 Right arrow.svg

Il 18º Campionato mondiale di hockey su ghiaccio, valido anche come 29º campionato europeo di hockey su ghiaccio, si tenne nel periodo fra il 9 e il 17 marzo 1951 nella città di Parigi, in Francia, ventuno anni dopo il primo mondiale disputatosi nel paese nel 1930. Al via si presentarono solo sette squadre, con l'assenza per il secondo anno consecutivo della Cecoslovacchia. Dato il numero ristretto di squadre al via si decise per disputare un unico girone all'italiana con partite di sola andata.

Il Canada conquistò il quattordicesimo titolo mondiale, superando nel girone finale di tre punti le squadre della Svezia, vincitrice del titolo europeo, e della Svizzera. Al quarto posto a sorpresa giunse invece la squadra della Norvegia.

A margine dell'evento iridato per la prima volta si disputo il cosiddetto Critérium Européen, prima forma del Campionato mondiale di Prima Divisione, a cui presero parte sei squadre europee di secondo piano rispetto alle principali potenze mondiali. Anch'esso si disputò in un girone unico e fu vinto dall'Italia.

Campionato mondiale[modifica | modifica sorgente]

Girone finale[modifica | modifica sorgente]

Parigi
9 marzo 1951
Norvegia Norvegia 3 – 0
(0-0; 1-0; 2-0)
Stati Uniti Stati Uniti

Parigi
10 marzo 1951
Canada Canada 11 – 1
(4-0; 4-0; 3-1)
Finlandia Finlandia

Parigi
10 marzo 1951
Svezia Svezia 5 – 1
(0-1; 1-0; 4-0)
Regno Unito Regno Unito

Parigi
10 marzo 1951
Svizzera Svizzera 8 – 1
(4-1; 3-0; 1-0)
Norvegia Norvegia

Parigi
11 marzo 1951
Svezia Svezia 8 – 0
(4-0; 1-0; 3-0)
Stati Uniti Stati Uniti

Parigi
11 marzo 1951
Canada Canada 8 – 0
(3-0; 1-0; 4-0)
Norvegia Norvegia

Parigi
12 marzo 1951
Svizzera Svizzera 7 – 1
(2-0; 4-1; 1-0)
Regno Unito Regno Unito

Parigi
12 marzo 1951
Stati Uniti Stati Uniti 5 – 4
(1-0; 1-3; 3-1)
Finlandia Finlandia

Parigi
13 marzo 1951
Svezia Svezia 5 – 2
(1-0; 4-1; 0-1)
Norvegia Norvegia

Parigi
13 marzo 1951
Svizzera Svizzera 4 – 1
(1-0; 2-1; 1-0)
Finlandia Finlandia

Parigi
13 marzo 1951
Canada Canada 17 – 1
(0-1; 7-0; 10-0)
Regno Unito Regno Unito

Parigi
14 marzo 1951
Svizzera Svizzera 3 – 3
(1-2; 1-1; 1-0)
Svezia Svezia

Parigi
15 marzo 1951
Regno Unito Regno Unito 3 – 4
(0-0; 2-1; 1-3)
Norvegia Norvegia

Parigi
15 marzo 1951
Svezia Svezia 11 – 3
(5-0; 1-1; 5-2)
Finlandia Finlandia

Parigi
15 marzo 1951
Canada Canada 16 – 2
(5-0; 6-2; 5-0)
Stati Uniti Stati Uniti

Parigi
16 marzo 1951
Finlandia Finlandia 3 – 0
(1-0; 0-0; 2-0)
Norvegia Norvegia

Parigi
16 marzo 1951
Stati Uniti Stati Uniti 6 – 6
(1-4; 2-1; 3-1)
Regno Unito Regno Unito

Parigi
16 marzo 1951
Canada Canada 5 – 1
(0-1; 3-0; 2-0)
Svizzera Svizzera

Parigi
17 marzo 1951
Stati Uniti Stati Uniti 1 – 5
(0-3; 1-1; 0-1)
Svizzera Svizzera

Parigi
17 marzo 1951
Regno Unito Regno Unito 6 – 3
(2-0; 0-3; 4-0)
Finlandia Finlandia

Parigi
17 marzo 1951
Canada Canada 5 – 1
(1-0; 2-0; 2-1)
Svezia Svezia

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Canada Canada 6 6 0 0 62 6 +56 12
2. Svezia Svezia 6 4 1 1 33 14 +19 9
3. Svizzera Svizzera 6 4 1 1 28 12 +16 9
4. Norvegia Norvegia 6 2 0 4 10 27 -17 4
5. Regno Unito Regno Unito 6 1 1 4 18 42 -24 3
6. Stati Uniti Stati Uniti 6 1 1 4 14 42 -28 3
7. Finlandia Finlandia 6 1 0 5 15 37 -22 2

Graduatoria finale[modifica | modifica sorgente]

Pos Squadra
Gold medal world centered-2.svg Canada Canada
Silver medal world centered-2.svg Svezia Svezia
Bronze medal world centered-2.svg Svizzera Svizzera
4 Norvegia Norvegia
5 Regno Unito Regno Unito
6 Stati Uniti Stati Uniti
7 Finlandia Finlandia
Campione del mondo di hockey su ghiaccio 1951
Canadian Red Ensign 1921-1957.svg
Canada
14º titolo
Pos Squadra Formazione
Gold medal world centered-2.svg Canada
Canada
Mallie Hughes, Carl Sorokoski, Jim Malacko, Don Vogan, Walter Rimstad, William Gibson, Don McLean, Hector Negrello, Stan Obodiac, Tom Wood, Bill Chandler, Bert Knibbs, Andrew Milroy, Lou Siray, Denny Flannigan, Bill Flick, Mickey Roth, Dick Gray.
Silver medal world centered-2.svg Svezia
Svezia
Arne Johansson, Lars Svensson, Åke Andersson, Rune Johansson, Åke Lassas, Börje Löfgren, Sven Thunman, Hans Tvilling, Stig Tvilling, Stig Carlsson, Rolf Eriksson-Hemlin, Gösta Johansson, Yngve Karlsson, Bengt Larsson, Lars Pettersson.
Bronze medal world centered-2.svg Svizzera
Svizzera
Hans Bänninger, Jean Aye, Emil Handschin, Heinrich Boller, Reto Delnon, Hans Heierling, Gebhard Poltera, Ulrich Poltera, Hans-Martin Trepp, Walter Dürst, Otto Schläpfer, Alfred Bieler, Wilhelm Pfister.

Campionato europeo[modifica | modifica sorgente]

Il torneo fu valido anche per il 29º campionato europeo, e fu usata la graduatoria finale del campionato mondiale per determinare le posizioni del torneo continentale; la vittoria andò per la quinta volta alla Svezia, giunta seconda al mondiale.

Pos Squadra
Gold medal europe.svg Svezia Svezia
Silver medal europe.svg Svizzera Svizzera
Bronze medal europe.svg Norvegia Norvegia
4 Regno Unito Regno Unito
5 Finlandia Finlandia

Critérium Européen[modifica | modifica sorgente]

Parigi
10 marzo 1951
Francia Francia 1 – 4
(0-1; 0-2; 1-1)
Italia Italia

Parigi
11 marzo 1951
Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 3
(1-0; 0-2; 0-1)
Italia Italia

Parigi
11 marzo 1951
Francia Francia 7 – 3
(1-0; 1-0; 5-3)
Austria Austria

Parigi
11 marzo 1951
Jugoslavia Jugoslavia 3 – 13
(0-5; 0-3; 3-5)
Belgio Belgio

Parigi
12 marzo 1951
Austria Austria 5 – 3
(0-1; 3-1; 2-1)
Belgio Belgio

Parigi
12 marzo 1951
Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 2
(0-0; 4-1; 1-1)
Jugoslavia Jugoslavia

Parigi
13 marzo 1951
Belgio Belgio 3 – 6
(1-0; 0-1; 2-5)
Italia Italia

Parigi
14 marzo 1951
Francia Francia 10 – 3
(3-2; 3-1; 4-0)
Jugoslavia Jugoslavia

Parigi
14 marzo 1951
Austria Austria 3 – 4
(1-1; 1-2; 1-1)
Paesi Bassi Paesi Bassi

Parigi
15 marzo 1951
Italia Italia 6 – 1
(1-0; 4-1; 1-0)
Jugoslavia Jugoslavia

Parigi
15 marzo 1951
Francia Francia 10 – 0
(2-0; 3-0; 5-0)
Belgio Belgio

Parigi
16 marzo 1951
Belgio Belgio 1 – 2
(0-2; 1-0; 0-0)
Paesi Bassi Paesi Bassi

Parigi
16 marzo 1951
Austria Austria 2 – 7
(1-1; 0-3; 1-3)
Italia Italia

Parigi
17 marzo 1951
Austria Austria 3 – 4
(1-1; 1-0; 1-3)
Jugoslavia Jugoslavia

Parigi
17 marzo 1951
Francia Francia 7 – 5
(1-2; 3-1; 3-2)
Paesi Bassi Paesi Bassi

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Italia Italia 5 5 0 0 26 8 +18 10
2. Francia Francia 5 4 0 1 35 15 +20 8
3. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 3 0 2 17 16 +1 6
4. Belgio Belgio 5 1 0 4 20 26 -6 2
5. Austria Austria 5 1 0 4 16 25 -9 2
6. Jugoslavia Jugoslavia 5 1 0 4 13 37 -24 2

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio