Hard Rock Calling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una foto dell'Hard Rock Calling 2009

L'Hard Rock Calling (ex Hyde Park Calling) è un festival musicale che si svolge ogni anno presso Hyde Park a Londra. La prima edizione della rassegna risale a luglio 2006 e si è svolta tra l'1 e il 2 giugno del medesimo anno. Durante gli anni il festival è stato teatro per numerose performance musicali, tra le quali si possono ricordare quelle di noti artisti internazionali come i The Who, gli Aerosmith, Neil Young, Bruce Springsteen e Roger Waters. L'evento è organizzato dall'Hard Rock Cafe e da Live Nation.

Hyde Park Calling 2006[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione del festival contava due palchi, uno dedicato ad artisti affermati, l'altro rivolto a band emergenti e artisti di minor rilievo internazionale. Gli headliner delle due serate sono stati Roger Waters il sabato (che ha eseguito come parte del suo set l'inegrale dell'albumThe Dark Side of the Moon dei Pink Floyd con il supporto della sua band e del batterista dei Pink Floyd Nick Mason) e la band dei The Who la domenica, in conclusione della rassegna. I cancelli sono stai aperti alle ore 14.00 e lo show è terminato alle 22.15 (entrambe le serate). La performance dei The Who's Sunday è stata successivamente pubblicata all'interno dell'Encore Series 2006 su CDs e DVD.

La scelta degli artisti, assolutamente variegata, ha coinvolto un pubblico quanto mai eterogeneo, attratto tanto dalla possibilità di ascoltare alcuni "veterani" del rock inglese, quanto band di recente successo quali i Razorlight. Gli artisti e le band che si sono esibiti sul main stage sono stati principalmente di nazionalità inglese (unica eccezione una band scozzese, una americana e una neozelandese). Maggiore "apertura" ad altre culture musicali è stata dimostrata dagli organizzatori nella programmazione del second stage, che ha coinvolto molte band straniere.

LineUp dell'Hyde Park Calling 2006[modifica | modifica sorgente]

Main Stage
Sabato Domenica

Roger Waters (con Nick Mason)
Texas
Starsailor
Breaks Co-op
Chris Difford

The Who
Razorlight
The Zutons
Ocean Colour Scene
Rose Hill Drive

Second Stage
Sabato Domenica

The Lightning Seeds
Robert Cray
Suzanne Vega
Blackbud
Rocco DeLuca and the Burden

Primal Scream
The Casbah Club
Mobile
The Waking Eyes
Kharma 45


Hyde Park Calling 2007[modifica | modifica sorgente]

L'Hyde Park Calling 2007 si è svolto nel weekend del 23–24 giugno 2007. Il successo della prima edizione ha convinto gli organizzatori ad allargare il numero di band coinvolte, portando da cinque a sei il numero di band sul main stage e introducendo un terzo palco per ulteriori performance, il "second stage" divenne d'ora in poi "Pepsi maxi stage", sponsorizzato dalla multinazionale americana. Il festival è stato occasione del ritorno della band Aerosmith (headliner della seconda serata) in Inghilterra dopo otto anni di assenza. La serata del 23 giugno si è conclusa invece con la performance di Peter Gabriel e dei Crowded House, band recentemente riunitasi dopo alcuni anni di scioglimento.

A causa delle complessità organizzative dell'alto numero di band coinvolte la polizia inglese ha fatto pressioni affinché la band che si è esibita durante il set finale (Gli Aerosmith) rispettassero l'orario di chiusura, fissato per le 10.30.[senza fonte]

LineUp dell'Hyde Park Calling 2007[modifica | modifica sorgente]

Main Stage
Sabato Domenica

Peter Gabriel
Crowded House
The Feeling
Ghosts
Forever Like Red
The Thirst

Aerosmith (featuring DMC from Run-D.M.C.)
Chris Cornell
JET
The Answer
Arckid
The Micki Free Electric Blues

The Pepsi Stage
Sabato Domenica

Buena Vista Social Club
Jason Mraz
Captain
Gareth Gates
Under the Influence of Giants
Angus and Julia Stone

Joe Satriani
Rose Hill Drive
Fastway
Tab
Black Stone Cherry
McQueen

Third Stage
Sabato Domenica

Seth Lakeman
Rushmore
Borne
Terra Naomi
Ben's Brother
Amy Macdonald

Reuben
yourcodenameis:milo
Kids in Glass Houses
Brigade
Haunts
Enjoy Destroy

Hard Rock Calling 2008[modifica | modifica sorgente]

Il sito dell'Hard Rock Calling fu lanciato a dicembre 2007. Furono annunciate come date di svolgimento il 28 ed il 29 giugno. Il 28 gennaio 2008 furono annunciati gli headliners (Eric Clapton e la band dei Police) e una band di supporto per ciascuna delle due date (Sheryl Crow e KT Tunstall). Il numero dei palchi fu nuovamente ridotto a due.

Main Stage
Sabato Domenica

Eric Clapton
Sheryl Crow
John Mayer
Jason Mraz
Robert Randolph & the Family Band
Steve Boyce Band

The Police
KT Tunstall
Starsailor
The Bangles
Arno Carstens
The Micki Free Electric Blues

Second Stage
Sabato Domenica

The Charlatans
Eddi Reader
Dawn Kinnard
The Loose Salute
Ryan Bingham
Scott McKeon

The Stranglers
Carbon/Silicon
The Flying Padovanis
Broken Records
The Galvatrons
Will Rendle

Hard Rock Calling 2009[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009 il festival venne annunciato come una tre giorni musicale (26, 27 e 28 giugno). L'headliner del Sabato è stato Neil Young, che ha duettato durante la parte finale del suo set con Paul McCartneyper l'esecuzione di A day in the life. Bruce Springsteen (headliner della serata di domenica) che ha concluso la propria performance con l'esecuzione di "Dancing in the Dark", ha duettato con la band The Gaslight Anthem durante l'esecuzione della canzone "The '59 Sound".

Main Stage
Venerdì Sabato Domenica

The Killers
The Kooks
Howling Bells
Passion Pit
Chew Lips

Neil Young (featuring Paul McCartney)
Fleet Foxes
Ben Harper
Seasick Steve
The Pretenders
Rudy Vaughn
The Original Sinners

Bruce Springsteen & the E Street Band
Dave Matthews Band
James Morrison
The Gaslight Anthem
Beauvoir/Free

Pepsi Max Stage
Venerdì Sabato Domenica

Echo & the Bunnymen
Metric
Silversun Pickups
Air Traffic
Screaming Lights

Magic Numbers
Johnny Flynn
Mumford and Sons
Alberta Cross
Priscilla Ahn
Wallis Bird
Lyrebirds

Starsailor
Joshua Radin
The Low Anthem
Pretty Things
The Boy Who Trapped the Sun
Rudy Vaughn

Hard Rock Calling 2010[modifica | modifica sorgente]

L'Hard Rock Calling 2010 è programmato per il weekend del 25 - 27 giugno. Headliner delle tre serate saranno i Pearl Jam, Stevie Wonder e Paul McCartney,

Main Stage
Venerdì Sabato Domenica

Pearl Jam
Ben Harper
The Hives
The Gaslight Anthem
Robert Francis

Stevie Wonder
Jamiroquai
James Morrison
Corinne Bailey Rae
Mary Mary

Paul McCartney
Crosby, Stills and Nash
Crowded House
Elvis Costello
Joshua Radin

Pepsi Max Stage
Venerdì Sabato Domenica

Gomez
Chief
Expatriate
Wintersleep

Melissa Etheridge
Alejandro Escovedo
Florence Rawlings
Rox
Rumer
Diane Birch
Maria Mena

The Breakers
The Cocktail Slippers
The Len Price 3
Tiffany Page
Lissie
The Coronas
Joe Echo

Band Stand
Venerdì Sabato Domenica

My Sad Captains
Lione Wolf
Mountain Man
Summer Camp
Zun Zun Egui

The Morning Benders
Pearly Gate Music
Here we go magic
John Grant
Beach House

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica