Gojira Minilla Gabara - All kaijū daishingeki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Gojira Minilla Gabara - All kaijū daishingeki
LVDG.jpg
Gabara combatte contro Godzilla
Titolo originale ゴジラ・ミニラ・ガバラ オール怪獣大進撃, Gojira Minira Gabara Ōru kaijū daishingeki
Lingua originale Giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 1969
Durata 70 min.
Colore Colore
Audio Sonoro
Genere fantascienza, azione
Regia Ishiro Honda
Sceneggiatura Shinichi Sekizawa
Produttore Tomoyuki Tanaka
Casa di produzione Toho
Effetti speciali Ishiro Honda
Musiche Kunio Miyauchi
Interpreti e personaggi

Gojira Minilla Gabara - All kaijū daishingeki (ゴジラ・ミニラ・ガバラ オール怪獣大進撃 Gojira Minira Gabara Ōru kaijū daishingeki?, lett. "Godzilla, Minilla, Gabara - La grande carica di tutti i mostri") è un film del 1969 diretto da Ishiro Honda.

Si tratta del decimo film dedicato al Re dei Mostri ed è inedito in Italia.

Il film fa ampio uso di stock footage ed è stato girato in economia. Nonostante questo, l'episodio era molto caro al regista Ishiro Honda.

È stato distribuito in America nel 1971 con il titolo Godzilla's Revenge (let. "La vendetta di Godzilla"). In Italia è inedito.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ichiro, un bambino appartenente a una povera famiglia, viene continuamente preso di mira da un bullo del quartiere, Gabara.

Il piccolo trova un sostegno morale stringendo amicizia telepaticamente con Minilla, il figlio adottivo di Godzilla, che si trova sull'Isola dei Mostri. Anche lui è angariato da un mostro elettrico, che guarda caso si chiama Gabara.

In seguito Ichiro scopre che in un magazzino vicino alla sua casa sono nascosti due ladri, che lo rapiranno. Ichiro, con l'aiuto mentale di Minilla, riuscirà a consegnare i rapinatori alla polizia e riuscirà a battere il suo rivale, mentre sull'Isola Minilla farà combattere Gabara con Godzilla, che lo sconfiggerà facilmente.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Eiji Tsuburaya, malato, non riuscì a dirigere gli effetti speciali del film. Fu Ishiro Honda a supervisionare il tutto. Tsuburaya morì l'anno seguente.

A volte La vendetta di Godzilla è confuso con la riedizione de Il figlio di Godzilla, intitolata Il ritorno di Gorgo. Anche conosciuto come "Minya Son of Godzilla" poi modificato per l'eccessiva somiglianza con "Son Of Godzilla".