Glenn Quagmire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Giggity! »
(Verso emesso da Glenn Quagmire quando è iper-eccitato)
Glenn Quagmire
Glenn Quagmire nell'episodio La lotteria
Glenn Quagmire nell'episodio La lotteria
Lingua orig. Inglese
Autore Seth MacFarlane
Voce orig. Seth MacFarlane
Voce italiana Enrico Di Troia
Sesso Maschio
Abilità pilota di aereo
Parenti

Glenn Quagmire è un personaggio della serie animata Griffin. È uno dei vicini della famiglia, nonché grande amico di Peter Griffin. Il suo vicino e amico Peter Griffin lo descrive come un "segugio del sesso senza cuore" e si riferisce a lui come "uno stupratore" in The Cleveland Show.[2]

Nel doppiaggio originale, anche la voce di Quagmire (come quelle di Peter, Stewie e Brian) è del creatore della serie Seth MacFarlane. In Italia è doppiato da Enrico Di Troia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nella serie svolge il lavoro di pilota di aerei, ma impersona soprattutto il ruolo di un maniaco sessuale pervertito, nonché feticista dei piedi femminili. Indossa quasi sempre una camicia hawaiana e ha una mascella particolarmente larga. È palesemente attratto da Lois Griffin e ha tentato più volte di sedurla. Quagmire è affetto da ipersessualità[3], infatti nel corso della serie dimostra di essere attratto da ogni tipo di donna, tanto che in una puntata fa delle avances anche a Meg, ma desiste quando viene a sapere che è ancora minorenne, ritornando alla carica nell'episodio Quagmire e Meg, quando questa compie 18 anni.

In un episodio si scopre che nella sua vita passata era Jack lo Squartatore, mentre in un altro stupra una ragazza minorenne che trova legata per terra in un bagno della scuola. In alcuni episodi dimostra anche tendenze necrofile e attrazione per le donne con disabilità. Oltre agli eccessi, Glenn si eccita sessualmente anche in situazioni normali, facendo allusioni sessuali anche nei discorsi più banali.

La sua abitazione è caratterizzata dall'arredamento tipico del "Dongiovanni" (esemplari sono gli specchi sopra i letti o i mini-bar nascosti nelle pareti). Possiede inoltre un furgone-camper superaccessoriato e una villa sulle montagne. È uno dei migliori amici di Peter insieme a Cleveland e Joe, e insieme passano tutte le sere a ubriacarsi nel locale L'ostrica ubriaca. Per ovvi motivi è anche un appassionato di film pornografici e un accanito frequentatore di strip-club, e amante delle risse tra donne.

Ha anche tenuto un corso di seduzione a cui parteciperà Brian Griffin. La sua ossessione per le donne lo porta spesso a compiere atti al limite della legalità e del buongusto; nell'episodio "Ambizione Cieca" nella quarta stagione, viene arrestato perché sorpreso da Lois a sbirciare nei bagni femminili ma viene rilasciato grazie all'amico Joe.

Incontra per la prima volta Peter Griffin quand'è un marinaio della Marina Americana. In un episodio sposa la "sguattera" (vinta a La Ruota della Fortuna) della famiglia Griffin, ma poi si pente e per lasciarla finge addirittura la morte rischiando di venir sepolto vivo. Morirà invece sua moglie, toccando la mano della Morte che era venuta per prendersi Quagmire. Nell'episodio "Brian Lo Scapolo" nella quarta stagione, Glenn e Brian si ritrovano in finale del reality «Singles», vinto poi da Brian.

In un episodio la moglie di Cleveland tradisce il marito proprio andando a letto con il suo amico Quagmire, che verrà in seguito perdonato. Mentre nell'episodio 7x10 - FOX-y lady, Quagmire rivela di avere la bellezza di 61 anni e afferma inoltre che si mantiene in forma grazie alle carote (anche se probabilmente si tratta di una gag, perché avendo più o meno l'età di Peter dovrebbe avere circa 40 anni).

Nonostante le sue manie sessuali, non era mai venuto a conoscenza del porno via internet; tanto che, dopo esserne venuto a conoscenza durante una chiacchierata all'Ostrica Ubriaca con i suoi amici (Peter se ne uscì per caso pensando che lui ne fosse un esperto data la sua fama di erotomane), è riuscito fuori casa dopo diversi giorni per prendere la posta con la barba non fatta e visibilmente frastornato, oltre che col braccio sinistro nel quale la muscolatura è insolitamente cresciuta di volume.

Prova un profondo odio nei confronti di Brian Griffin che lui considera un ipocrita, un odio così forte da non scemare nemmeno durante il corso di nove stagioni, anche se in una puntata lo ospita in casa sua. Spesso e volentieri gli nasconde fatti e avvenimenti nella sua vita privata, e quando non gli parla con sufficienza, lo insulta. In una puntata, quando sono al ristorante, gli spiega bene i motivi del suo odio, come per esempio il fatto che "lui sia ateo e derida chi crede in qualcosa", o il fatto che "si mostri sempre come una persona raffinata ed elegante, ma che poi si cerca qualche sciocca sgualdrina solo per dimostrare a se stesso di essere superiore". Spesso gli rinfaccia la sua "ipocrisia" e la sua "intolleranza e chiusura mentale", il loro rapporto peggiora anche quando Brian è andato a letto col padre transessuale di Quagmire e perciò viene picchiato da quest'ultimo, in un altro episodio Brian scambia (non volendo) Abby la nipotina di Quagmire, per un maschio peggiorando ulteriormente le condizioni mentali della bambina, egli poi gli spiega come ella abbia i capelli corti per colpa del cancro, Brian chiede invano scusa, ma è tutto inutile.

Brian dal canto suo non fa nulla per riappianare i rapporti (tranne in un episodio in cui lo invita inutilmente a cena), dato il suo carattere arrogante ed orgoglioso, ma anzi spesso risponde e si accapiglia con Glenn. Nonostante le sue manie e le sue perversioni, talvolta riesce a dimostrare un'alta moralità, e fornisce ottimi consigli che però lui stesso non segue. In una puntata dona addirittura a Meg un libro che lo ha aiutato a "riorganizzare" la propria vita sociale e le dispensa alcuni consigli, che per essere stati dati da un maniaco sessuale in accappatoio sono piuttosto buoni. In alcune puntate si mostra un amante dei gatti e afferma di fare abitualmente del volontariato in una mensa dei poveri.

Nel terzo episodio dell'undicesima stagione, si viene a sapere che Glenn porta un parrucchino in quanto affetto da calvizie. Poiché cade in uno stato depressivo a causa della rivelazione del suo segreto, Peter Griffin e Joe Swanson lo accompagnano all'ospedale per un intervento di trapianto che gli restituirà il suo vecchio carattere.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Poco precisi da parte del produttore risultano i riferimenti alla famiglia nella quale Quagmire è cresciuto. Una volta viene ritratta la madre come una donna benestante e dall'aspetto curato, mentre in un altro episodio si fa vedere la casa della madre di Quagmire come una squallida roulotte nella quale il preferito dalla madre sembra essere il gatto.

Nell'episodio "Un Padre In Affitto" nella seconda stagione, Quagmire adotta Chris che si sentiva trascurato dal padre Peter. Nella stessa puntata afferma di essere cresciuto solo con sua madre. Nell'episodio "Il papa di Quagmire" si viene a conoscenza del padre di Quagmire, veterano del Vietnam, a prima vista Peter e Joe lo considerano gay per i suoi comportamenti, ma decidono di non dirlo a Quagmire per non ferirlo, Peter lo dice comunque a Quagmire che la prende molto male, rifiutandosi all'inizio di crederci, ma si ricrederà dopo la riunione dei veterani del Vietnam, dove parlando con i compagni del padre questi gli descrivono che grande uomo sia il genitore attraverso una sfilza di frasi facilmente fraintendibili e doppi sensi.

Alla fine il padre di Quagmire si scopre che non è gay ma "una donna intrappolata nel corpo di un uomo" ovvero soffre di un Disturbo dell'identità di genere e cambia sesso cambiando nome in Ida. Quagmire rimane deluso ma si scopre anche molto protettivo nei confronti del padre quando viene a sapere che è stato a letto con Brian, a questo punto Quagmire lascia Brian morente e sanguinante per terra dopo averlo picchiato. Quagmire ha anche una sorella, Brenda, e un fratello sordo (Greg, mai apparso nella serie).

Non ha figli dichiarati, ma essendo stato con molte donne dice che potrebbe avere innumerevoli figli sparsi per il globo. In un episodio vediamo un suo figlio nato da una relazione con una donna spagnola. In un'altra puntata ancora, la 8x6 "La nuova pupa di Quagmire", gli viene lasciata una bambina che, secondo la lettera sopra la cesta, è la figlia di Glenn: avrà subito la conferma quando la bambina dirà "Giggity", "parola" che Quagmire dice molto spesso.

Alla fine Quagmire, per i problemi che gli dava con le donne, decide di dare in adozione la bimba, anche se poi se ne pente. Infatti andrà a casa della coppia che ha adottato sua figlia con l'intenzione di riprendersela di nascosto, ma quando vede quanto bene le vuole la famiglia adottiva, capisce che è meglio lasciare sua figlia a loro salvo poi riconfermarsi ossessionato dal sesso dicendo di voler di nuovo vedere la bambina quando sarà maggiorenne. In un'altra puntata ancora, Glenn va nella scuola elementare di Quahog e in ogni classe in cui entra c'è un bambino che gli assomiglia in modo sbalorditivo e che lo chiama papà. La sorella Brenda sta con un uomo violento; in un episodio, esasperato dai comportamenti di costui, Glenn, Peter e Joe si accordano per ucciderlo nella foresta.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nell'episodio Una seconda vita di The Cleveland Show si vede uno spezzone della sigla cantata da Glenn Quagmire: My name is Glenn Quagmire and I say Giggity Giggity Giggity Giggity ....
  • Il numero di telefono di casa di Glenn Quagmire è 555 0143 (Visibile nella puntata Stagione 4 "Amicizia Tradita")
  • Nell'episodio 8 della stagione 7 "Steve il non coraggioso" di American Dad Francine fa un test di gravidanza via web mandando delle foto di lei in varie pose piccanti ad un ginecologo chiamato "Dottor Vadgers". Alla fine dell'episodio si scopre che quest'ultimo è proprio Quagmire.
  • In un episodio di The Cleveland Show Quagmire appare insieme a Peter Griffin e dice di volere anche lui una serie, ma Peter risponde dicendogli che è solo un maniaco sessuale.
  • Quagmire tradotto in italiano vuol dire pantano, terreno paludoso.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ I Griffin: episodio 10x03, La storia di Brenda Q (Screams of Silence: The Story of Brenda Q).
  2. ^ Family Guy: episodio 2x5, Love Thy Trophy, Fox, 2000-03-14.
  3. ^ Shaun Miller, Quagmire: Virtue and Perversity in Wisnewski, J. Jeremy (a cura di), Family Guy and Philosophy: A Cure for the Petarded, The Blackwell Philosophy and Pop Culture Series, Malden, MA, Blackwell Publishing, 2007, pp. 27–35, ISBN 978-1-4051-6316-3.