Football Club Baník Ostrava

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FC Baník Ostrava
Calcio Football pictogram.svg
Baníček
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso Bianco e Blu (Diagonale).png Blu-rosso
Dati societari
Città Ostrava
Paese Rep. Ceca Rep. Ceca
Confederazione UEFA
Federazione Flag of the Czech Republic.svg ČMFS
Campionato Gambrinus Liga
Fondazione 1922
Presidente Rep. Ceca Daniel Vacek
Allenatore Miroslav Koubek
Stadio Bazaly
(17,400 posti)
Sito web www.fcb.cz
Palmarès
Titoli nazionali 3 Campionati cecoslovacchi
1 Campionato ceco
Trofei nazionali 3 Coppe di Cecoslovacchia
2 Coppe della Repubblica Ceca
Trofei internazionali 1 Coppa Mitropa
1 Supercoppa Mitropa
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Baník Ostrava, spesso abbreviato in Baník Ostrava, è una società calcistica ceca con sede nella città slesiana di Ostrava. Gioca nella prima divisione ceca.

Fondata nel 1922, è una delle squadre più importanti nella storia del calcio ceco. Gioca le partite casalinghe nello Stadio Bazaly. I colori sociali sono il blu e il rosso. La rivalità più accesa è con lo Sparta Praga, mentre i tifosi sono gemellati con quelli del Katowice, squadra polacca.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nella sua storia ha vinto un Campionato ceco, 3 Campionati cecoslovacchi, una Coppe della Repubblica Ceca, 3 Coppe di Cecoslovacchia, una Mitropa Cup e l'unica edizione della Supercoppa Mitropa. Ha raggiunto i quarti di finale della Coppa dei Campioni 1980-1981, le semifinali della Coppa delle Coppe 1977-1978 e i quarti di finale della Coppa UEFA 1974-1975.

Nasce nel 1922 con il nome di SK Slezská Ostrava. Presto disputerà i primi campionati cecoslovacchi di calcio dove si stabilirà nelle zone di medio-alta classifica giungendo anche al quarto posto in campionato. Nel dopoguerra la squadra incomincerà a cogliere importanti piazzamenti giungendo spesso nella zona alta della classifica o sfiorando addirittura lo scudetto nel 1954. Dopo gli anni settanta la squadra si rafforzerà a tal punto da guadagnare i primi titoli nazionali e giocare importanti partite in Europa.

Nel 1970 arriva il primo trofeo internazionale: la Coppa Piano Karl Rappan, che verrà vinta anche nel 1974, 1976, 1979, 1985, 1987 e 1989.

Nella Coppa UEFA 1974-1975 i cechi eliminano la Real Sociedad, il Nantes e il Napoli prima di essere estromessi ai quarti dal Borussia Mönchengladbach poi vincitore del trofeo. Nella Coppa delle Coppe 1978-1979 il Baník Ostrava elimina Sporting Lisboa, Shamrock Rovers, 1. FC Magdeburg per poi essere eliminata dal Fortuna Düsseldorf in semifinale. Nella Coppa dei Campioni 1980-1981 il Baník elimina l'IBV, la Dinamo Berlino prima di essere estromessi ai quarti di finale dai tedeschi del Bayern Monaco per 6-2.

Inoltre il Baník Ostrava è arrivato secondo in campionato per 6 volte.

Il momento migliore nella storia della squadra arriva dopo il 1973 dove in 18 anni arrivano molti successi: 3 campionati cecoslovacchi nel 1975, 1980, 1981; tre coppe cecoslovacche nel 1973, 1978, 1991; la Mitropa Cup del 1989; la Supercoppa Mitropa del 1989; i quarti di Coppa Uefa e di Coppa dei Campioni nel 1974 e nel 1980; la semifinale di Coppa delle Coppe del 1978 e cinque secondi posti nel 1978, 1981, 1982, 1988, 1989.

Tra i migliori attaccanti del Baník Miroslav Wiecek, Ladislav Michalik, Werner Licka e Vaclav Danek ed in tempi recenti Marek Heinz e Vaclav Sverkos sono stati capocannonieri della Gambrinus Liga.

Nel 1993 la Cecoslovacchia si divide e nascono il Campionato ceco e quello slovacco. Nella storia recente (1993-oggi) il Baník è cresciuto molto, arrivando a concludere tutti i campionati di 1. Liga e di Gambrinus Liga fin qui disputati. Nel 2004 la società rosso-blu vince il campionato e nello stesso anno arriva in finale di Coppa della Repubblica Ceca ma è sconfitta dallo Sparta Praga. Nel 2005 vince la Coppa. La stagione seguente è di nuovo finalista di coppa e negli anni arriveranno altri piazzamenti importanti: nel 2008 arriva il 3º posto a pochi punti dallo scudetto mentre nel 2010 il titolo è perso all'ultima giornata ai danni dei rivali praghesi dello Sparta: lo Jablonec 97 approfitta della sconfitta dei Baníček per scavalcarli, così questi chiudono al terzo posto un buon campionato. Affronta l'Europa League nel 2010, dopo aver eliminato il WIT con un tennistico 6-0 all'andata e controllando il risultato 0-0 al ritorno, si fanno estromettere dai bielorussi del FK Dnepr con un complessivo pari a 3-1.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

  • 1922SK Slezská Ostrava (Sportovní klub Slezská Ostrava)
  • 1945SK Ostrava (Sportovní klub Ostrava)
  • 1948Sokol Trojice Ostrava
  • 1951Sokol OKD Ostrava (Sokol Ostravsko-karvinské doly Ostrava)
  • 1952DSO Baník Ostrava (Dobrovolná sportovní organizace Baník Ostrava)
  • 1961TJ Baník Ostrava (Tělovýchovná jednota Baník Ostrava)
  • 1970TJ Baník Ostrava OKD (Tělovýchovná jednota Baník Ostrava Ostravsko-karvinské doly)
  • 1990FC Baník Ostrava (Football Club Baník Ostrava, a.s.)
  • 1994FC Baník Ostrava Tango (Football Club Baník Ostrava Tango, a.s.)
  • 1995FC Baník Ostrava (Football Club Baník Ostrava, a.s.)

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del F.C. Baník Ostrava.

Durante la sua permanenza nel Baník Ostrava, Pavol Michalík fu convocato dalla Nazionale cecoslovacca.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

1975-76, 1979-80, 1980-81
1973, 1978, 1991
2003-2004
2004-2005

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

1989
1989
1970, 1974, 1976, 1979, 1985, 1987, 1989

Altri piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

  • 2° in Campionato cecoslovacco: 6
1954, 1978-1979, 1981-1982, 1982-1983, 1988-1989, 1989-1990
1979
2004 e 2006

Rosa[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
1 Rep. Ceca P Jiri Pavlenka
2 Rep. Ceca D Jan Baranek
3 Rep. Ceca D Ondrej Sukup
4 Rep. Ceca C Martin Lukeš (capitano)
5 Rep. Ceca D Petr Mach
6 Rep. Ceca C Lukáš Droppa
7 Rep. Ceca C Jan Hable
8 Rep. Ceca C Marek Sichor
9 Rep. Ceca A Dominik Kraut
10 Armenia A Gevorg Badalyan
11 Croazia D Nenad Dedic
12 Serbia C Vladan Milosavljev
N. Ruolo Giocatore
13 Rep. Ceca A Vojtech Engelmann
15 Rep. Ceca A Antonín Fantiš
16 Rep. Ceca D Jan Zawada
17 Rep. Ceca A David Petrus
18 Rep. Ceca A Jakub Rolinc
19 Rep. Ceca D Michal Frydrych
20 Croazia C Davor Kukec
21 Rep. Ceca C Daniel Holzer
25 Rep. Ceca A Václav Svěrkoš
26 Rep. Ceca D Benjamin Vomáčka
28 Rep. Ceca D Patrizio Stronati
30 Rep. Ceca P Michal Barta

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]