Dia (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dia
Logo di Dia (software)
Screenshot di Dia (software)
Dia su XFCE
Sviluppatore GNOME
Ultima versione 0.97.2 (18 dicembre 2011)
Sistema operativo Linux
Microsoft Windows
Mac OS X
Linguaggio
Genere Computer grafica
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web wiki.gnome.org/Apps/Dia

Dia è un programma per la creazione di grafici sviluppato come parte del progetto GNOME: in quanto parte di GNOME, Dia è software libero. Dia ha un'architettura modulare che include varie librerie grafiche che permettono di disegnare vari tipi di diagrammi: diagrammi di flusso, circuiti elettrici, grafici UML, diagrammi di rete, diagrammi E-R ed altri, e persino schemi.

È inoltre possibile aggiungere nuove librerie grafiche al programma creando dei file in XML che contengano delle istruzioni scritte in un subset dello SVG.

Dia è stato progettato per svolgere e superare i compiti che normalmente svolgono programmi commerciali come Microsoft Visio.

Il formato nativo dei file di Dia è lo XML, (compresso per risparmiare spazio) e Dia può esportare i suoi diagrammi in postscript e SVG o DXF o immagini. Si possono creare degli script per Dia usando Python e interfacciare Dia con altri programmi.

Esiste anche una versione di Dia funzionante sotto Microsoft Windows e altri OS, dove occorre preinstallare le librerie GTK+.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero