Dia (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dia
Logo
Dia su XFCE

Dia su XFCE
Sviluppatore GNOME
Ultima versione 0.97.2 (18 dicembre 2011)
Sistema operativo Linux
Microsoft Windows
Mac OS X
Linguaggio
Genere Computer grafica
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web wiki.gnome.org/Apps/Dia

Dia è un programma per la creazione di grafici sviluppato come parte del progetto GNOME: in quanto parte di GNOME, Dia è software libero. Dia ha un'architettura modulare che include varie librerie grafiche che permettono di disegnare vari tipi di diagrammi: diagrammi di flusso, circuiti elettrici, grafici UML, diagrammi di rete, diagrammi E-R ed altri, e persino schemi.

È inoltre possibile aggiungere nuove librerie grafiche al programma creando dei file in XML che contengano delle istruzioni scritte in un subset dello SVG.

Dia è stato progettato per svolgere e superare i compiti che normalmente svolgono programmi commerciali come Microsoft Visio.

Il formato nativo dei file di Dia è lo XML, (compresso per risparmiare spazio) e Dia può esportare i suoi diagrammi in postscript e SVG o DXF o immagini. Si possono creare degli script per Dia usando Python e interfacciare Dia con altri programmi.

Esiste anche una versione di Dia funzionante sotto Microsoft Windows e altri OS, dove occorre preinstallare le librerie GTK+.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero