Composti chimici incompatibili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa tabella elenca alcune classi di composti chimici tra loro incompatibili per ragioni di sicurezza; tali composti vanno tenuti separati perché un loro contatto può produrre una reazione chimica violenta e potenzialmente pericolosa.

Data la vastità dell'insieme dei composti chimici, è una tabella indicativa e certamente non esaustiva.


sostanza incompatibile con
acetilene cloro, fluoro, bromo, rame, argento, mercurio
acido acetico anidride cromica, acido nitrico, acido perclorico, perossidi, permanganati
acido fluoridrico ammoniaca gassosa o in soluzione acquosa
acido nitrico concentrato acido acetico, anilina, anidride cromica, acido cianidrico, acido solfidrico, gas e liquidi infiammabili
acido ossalico mercurio, argento
acido perclorico anidride acetica, bismuto e le sue leghe, alcoli, carta, legno
acido solfidrico acido nitrico fumante, sostanze ossidanti
acido solforico clorato di potassio, perclorato di potassio, permanganato di potassio
ammoniaca in gas e in soluzione mercurio, cloro, bromo, iodio, acido fluoridrico, ipoclorito di calcio
anidride cromica o ossido di cromo (VI) acido acetico, naftalene, canfora, glicerolo, benzina, alcoli, liquidi infiammabili
anilina acido nitrico, perossido di idrogeno
argento acetilene, acido ossalico, acido tartarico, sali di ammonio
bromo e cloro ammoniaca, acetilene, butano, butadiene, metano, propano, idrogeno, benzina, benzene, metalli in polvere, metalli alcalini
carbone attivo ipoclorito di calcio, sostanze ossidanti
cianuri acidi organici e inorganici
clorati sali di ammonio, acidi, metalli in polvere, zolfo, materiale combustibile o organico in forma di particolato fine
composti di alchil-alluminio acqua
fluoro il fluoro gassoso è estremamente aggressivo, va isolato pressoché da qualsiasi altra sostanza
fosforo zolfo, composti ossigenati (es. clorati e perclorati)
idrocarburi: alcani, benzene, etc. fluoro, cloro, bromo, anidride cromica, perossido di sodio
iodio acetilene, ammoniaca
liquidi infiammabili nitrato di ammonio, anidride cromica, perossido di idrogeno, acido nitrico, perossido di sodio, alogeni
metalli alcalini acqua, tetracloruro di carbonio e altri alogenuri alchilici, anidride carbonica, alogeni
nitrato di ammonio acidi, metalli in polvere, liquidi infiammabili, clorati, nitrati, zolfo, materiale combustibile o organico in forma di particolato fine
perossido di idrogeno rame, cromo, ferro, alcoli, acetone, anilina, nitrometano, sostanze combustibili liquide e solide
rame acetilene, perossido di idrogeno
mercurio acetilene, ammoniaca
permanganato di potassio glicerolo, glicol etilenico, benzaldeide, acido solforico
perossido di sodio metanolo, etanolo, acido acetico, anidride acetica, benzaldeide, solfuro di carbonio, glicerolo, glicol etilenico, acetato di etile, acetato di metile, furfurale
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia