Campagna di Tullahoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campagna di Tullahoma
La campagna di Tullahoma
La campagna di Tullahoma
Data 24 giugno-3 luglio 1863
Luogo Tennessee
Esito Vittoria dell’Unione
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
50.000-60.000 45.000
Perdite
83 morti
473 feriti
13 prigionieri e dispersi
1.634 prigionieri
Voci di guerre presenti su Wikipedia

Per campagna di Tullahoma si intende una serie di battaglie combattute tra il giugno ed il luglio 1863 nello stato del Tennessee nel Teatro Occidentale della guerra di secessione americana. Durante la campagna l’Armata del Cumberland del generale William Starke Rosecrans sconfisse l’Armata Confederata del Tennessee del generale Braxton Bragg.

A seguito della sanguinosa ma tatticamente inefficace battaglia di Stones River (combattuta nei pressi di Murfreesboro dal 31 dicembre 1862 al 2 gennaio 1863, Bragg si ritirò di circa 50 km a sud lungo il Duck River fino ad arrivare nei pressi di Nashville (Tennessee)[1]. Bragg decise di accamparsi a Tullahoma e, preoccupato che Rosecrans potesse raggiungere Chattanooga (uno snodo ferroviario importantissimo per le comunicazioni con la Georgia del nord) dispiegò la propria cavalleria lungo un fronte molto ampio.

Rosecrans invece – nonostante le sollecitazioni del presidente Abraham Lincoln e del Ministro della Guerra Edwin McMasters Stanton che volevano una rapida avanzata[2] - rimase a Murfreesboro per quasi sei mesi, costruendo una base logistica e rafforzando le proprie posizioni. Rosecrans non intendeva iniziare una nuova offensiva muovendo lungo le strade rese fangose dall’inverno e, inoltre, temeva che una sua azione contro Bragg avrebbe spinto quest’ultimo a spostare le proprie forze in Mississippi minacciando la campagna di Vicksburg del generale Grant[3].

Durante l’inverno e la primavera, dunque, sudisti e nordisti rimasero sulle proprie posizioni dedicandosi a limitati scontri di cavalleria.

Solo verso la fine del giugno 1863 Rosecrans si sentì pronto per iniziare un’offensiva su larga scala. Il piano di Rosecrans era di spingere la maggior parte delle truppe di Bragg a difesa di Shelbyville per poi sorprenderne il fianco destro nei pressi di Hoover's Gap, nella Contea di Bedford (Tennessee)[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Connelly, p. 113
  2. ^ Korn, p. 18; Woodworth, p. 17
  3. ^ Woodworth, p. 6
  4. ^ Woodworth, p. 21; Lamers, pp. 277-79

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Connelly, Thomas L. Autumn of Glory: The Army of Tennessee 1862–1865. Baton Rouge: Louisiana State University Press, 1971. ISBN 0-8071-2738-8.
  • Connolly, James A. Three Years in the Army of the Cumberland: The Letters and Diary of Major James A. Connolly. Edited by Paul M. Angle. Bloomington: Indiana University Press, 1996. ISBN 0-253-21073-9. First published 1959.
  • Eicher, David J. The Longest Night: A Military History of the Civil War. New York: Simon & Schuster, 2001. ISBN 0-684-84944-5.
  • Esposito, Vincent J. West Point Atlas of American Wars. New York: Frederick A. Praeger, 1959. OCLC 5890637. The collection of maps (without explanatory text) is available online at the West Point website.
  • Frisby, Derek W. "Tullahoma Campaign." In Encyclopedia of the American Civil War: A Political, Social, and Military History, edited by David S. Heidler and Jeanne T. Heidler. New York: W. W. Norton & Company, 2000. ISBN 0-393-04758-X.
  • Hallock, Judith Lee. Braxton Bragg and Confederate Defeat. Vol. 2. Tuscaloosa: University of Alabama Press, 1991. ISBN 0-8173-0543-2.
  • Korn, Jerry, and the Editors of Time-Life Books. The Fight for Chattanooga: Chickamauga to Missionary Ridge. Alexandria, VA: Time-Life Books, 1985. ISBN 0-8094-4816-5.
  • Lamers, William M. The Edge of Glory: A Biography of General William S. Rosecrans, U.S.A. Baton Rouge: Louisiana State University Press, 1961. ISBN 0-8071-2396-X.
  • McWhiney, Grady. Braxton Bragg and Confederate Defeat. Vol. 1. New York: Columbia University Press, 1969 (additional material, Tuscaloosa: University of Alabama Press, 1991). ISBN 0-8173-0545-9.
  • Starr, Stephen Z. The Union Cavalry in the Civil War. Vol. 3, The War in the West 1861–1865. Baton Rouge: Louisiana State University Press, 1981. ISBN 978-0-8071-3293-7.
  • Woodworth, Steven E. Six Armies in Tennessee: The Chickamauga and Chattanooga Campaigns. Lincoln: University of Nebraska Press, 1998. ISBN 0-8032-9813-7.
  • Powell, David A., and David A. Friedrichs. The Maps of Chickamauga: An Atlas of the Chickamauga Campaign, Including the Tullahoma Operations, June 22 – September 23, 1863. New York: Savas Beatie, 2009. ISBN 978-1-932714-72-2.
  • Wood, W. J. Civil War Generalship: The Art of Command. New York: Da Capo Press, 2000. ISBN 0-306-80973-7. First published 1977 by Greenwood Press.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]