Raid di Grierson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raid di Grierson
Il colonnello Benjamin Grierson alla guida del 6º reggimento di cavalleria dell’Illinois
Il colonnello Benjamin Grierson alla guida del 6º reggimento di cavalleria dell’Illinois
Data 17 aprile-2 maggio 1863
Luogo da La Grange (Tennessee) a Baton Rouge (Louisiana)
Esito Vittoria dell’Unione
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
3 reggimenti
Voci di guerre presenti su Wikipedia

Il raid di Grierson è stata un’azione della cavalleria nordista guidata dal colonnello Benjamin Henry Grierson durante la campagna di Vicksburg della guerra di secessione americana come diversivo rispetto all’attacco del maggiore generale Ulysses S. Grant contro la città di Vicksburg[1][2].

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Durante la campagna contro la città di Vicksburg, il maggiore generale Charles Smith Hamilton elaborò un piano per rispondere alle numerose sortite della cavalleria sudista contro le forze nordiste. Tuttavia Hamilton, insistendo nelle sue pretese di ottenere il comando di un’importante operazione militare dalla quale ottenere molta gloria, fu costretto a dimettersi[3] e venne dunque nominato al suo posto il colonnello Grierson, un ex insegnante di musica, al quale vennero affidati tre reggimenti di cavalleria.

Il raid[modifica | modifica wikitesto]

Grierson ed i suoi uomini cavalcarono per circa 600 miglia in il territorio nemico (dal Tennessee attraversarono lo stato del Mississippi arrivando fino a Baton Rouge, in Louisiana). Durante il raid distrussero linee ferroviarie e convogli ferroviari, liberarono alcuni schiavi e diedero alle fiamme i magazzini delle forze armate sudiste senza che il comandante confederato John Clifford Pemberton (a corto di uomini e mezzi) potesse contrastarli efficacemente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dee Brown, Grierson's Raid: A Cavalry Adventure of the Civil War, reprint.
  2. ^ Civil War Harper's Weekly, 6 giugno 1863. URL consultato il 7 ottobre 2007.
  3. ^ John Y. Simon, ed. Papers of Ulysses S Grant Volume 7. p. 318. ISBN 978-0-8093-0880-4

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tom Laliki, Grierson's Raid: A Daring Cavalry Strike Through the Heart of the Confederacy, Farrar, Straus and Giroux, New York, 2004. ISBN 0-374-32787-4
  • Mark Lardas, Roughshod Through Dixie – Grierson’s Raid 1863, Osprey Raid Series #12; Osprey Publishing, 2010. ISBN 978-1-84603-993-5