Asteridi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Asteridi
Balsam I IMG 9566.jpg
Impatiens balsamina
Classificazione Cronquist
Deletion icon.svg taxon non contemplato
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Asteridi
Cladi sottostanti
  • vedi testo

Gli Asteridi sono uno dei due cladi principali in cui viene suddiviso, nella classificazione APG II (2003), il raggruppamento delle angiosperme eudicotiledoni (il secondo clade è quello dei rosidi).

La maggior parte dei taxa appartenenti a questo clade sono stati in passato associati alle Asteridae nel sistema Cronquist (1981) e alle Sympetalae in sistemi di classificazione precedenti.

Il nome di asteridi (plurale, non necessariamente maiuscolo) è presumibilmente ispirato al precedente nome botanico, ma di per sé è destinato ad essere il nome di un clade, piuttosto che un nome formale di classificazione, nel senso della ICBN.

Si compone di:

Nota : “ + ....” = opzionale come un segregato della famiglia precedente.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica