Williams-March 761

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Williams-March 761
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  March Engineering
Squadra Williams GP Engineering
Sostituita da Williams FW06
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio March 761
Motore Ford Cosworth DFV V8
Altro
Pneumatici Goodyear
Avversarie Vetture di Formula 1 1977
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio di Spagna 1977
Piloti 27. Belgio Patrick Nève
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
8 0 0 0

La Williams-March 761 (conosciuta anche come Williams 761) è stata la prima monoposto della Williams F1 (all'epoca Williams GP Engineering) a prendere parte a un campionato mondiale di Formula 1, nel 1977.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'acquisto da parte di Walter Wolf della Frank Williams Racing Cars (ribattezzata poi Walter Wolf Racing), Frank Williams decise di fondare una nuova scuderia per partecipare al campionato mondiale di Formula 1 1977, con il nome di Williams GP Engineering. L'esordio della scuderia risale al Gran Premio di Spagna 1977, quinta gara del campionato.

La vettura[modifica | modifica wikitesto]

Come le rivali delle scuderie Hollywood March Engineering, Team Rothmans International, March-Chesterfield Racing, RAM, Team Merzario e British Formula 1 Team, la vettura utilizzata montava un telaio March 761 e un motore Ford Cosworth DFV V8.

L'unico pilota ingaggiato fu il belga Patrick Nève, che corse con il numero 27.

Risultati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Team Motore Gomme Pilota 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Punti
1977 Williams GP Engineering Ford Cosworth DFV V8 G ARG BRA RSA USW ESP MON BEL SWE FRA GBR GER AUT NED ITA USA CAN JPN 0
Belgio Patrick Nève 12 10 15 NQ 10 NQ 9 NQ 7 18 Rit
Legenda
Piazzamento non in zona punti Rit = ritiro NQ=Non qualificato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1